Libera, amore mio!

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Libera, amore mio!
Paese di produzione Italia
Anno 1973
Durata 110 min
Colore colore
Audio sonoro
Genere drammatico
Regia Mauro Bolognini
Sceneggiatura Nicola Badalucco, Mauro Bolognini, Luciano Vincenzoni
Fotografia Franco Di Giacomo
Montaggio Nino Baragli
Musiche Ennio Morricone
Interpreti e personaggi

Libera, amore mio! è un film del 1973 diretto da Mauro Bolognini.

Fu girato nel 1973 ma venne distribuito soltanto 2 anni dopo, nel 1975, per noie di censura, anche ideologica: non piaceva alla destra ed era scomodo a sinistra.

Trama[modifica | modifica sorgente]

Libera, figlia di un anarchico, contesta, protesta, lotta contro il fascismo finché nell'aprile del '45 è uccisa per caso da un cecchino fascista.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema