Vita da strega (film)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Vita da strega
Vitadastrega.jpeg
Titolo originale Bewitched
Paese di produzione USA
Anno 2005
Durata 100 min
Colore colore
Audio sonoro
Genere commedia romantica
Regia Nora Ephron
Sceneggiatura Nora Ephron, Delia Ephron
Fotografia John Lindley
Montaggio Tia Nolan
Effetti speciali Michael Meinardus (coordinator)
Musiche George Fenton
Scenografia Neil Spisak
Costumi Mary Zophres
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

Vita da strega è un film del 2005 di Nora Ephron ispirato all'omonima sit-com per la televisione degli anni sessanta.

Trama[modifica | modifica sorgente]

Isabel Bigelow è una giovane strega che ha deciso di vivere una vita normale, di trovarsi un lavoro, degli amici e l'amore, come i comuni mortali. Un giorno, mentre si trova in una caffetteria, viene notata dal famoso attore Jack Wyatt, ammaliato dal modo in cui arriccia il naso, che le offre un lavoro come interprete di Samantha nel remake della serie televisiva Vita da strega. Isabel, innamoratasi dell'attore, accetta, ma scopre che la vuole usare solo per ritrovare il successo perduto. Alla fine Jack, resosi conto del talento di Isabel, le dà una vera parte; nel frattempo tra i due nasce una storia che si complica quando lei gli svela di essere effettivamente una strega.

Cast[modifica | modifica sorgente]

Jim Carrey era stato proposto per il ruolo di Jack/Darrin, ma dovette declinare l'invito a causa di un altro impegno sul set. Prima che pervenisse a Nicole Kidman, il ruolo di Samantha era stato sorteggiato tra le attrici Jennifer Aniston, Gwyneth Paltrow, Cameron Diaz e Alicia Silverstone.

Box office[modifica | modifica sorgente]

In Italia durante il primo week end di programmazione il film ha guadagnato 1.150.000 di euro, e complessivamente una cifra di 2.769.000 euro.[1] Negli Stati Uniti nel primo week end ha guadagnato circa 20.000.000 di dollari, e complessivamente poco più di 62.200.000 di dollari[2].

Critica[modifica | modifica sorgente]

Il film è stato nominato a numerosi Razzie Awards 2005:

Nominati
Vinti

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ v. box office su mymovies.it
  2. ^ v. box office su imdb.com

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema