Jennifer Aniston

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jennifer Aniston alla cerimonia per ricevere la stella della Hollywood Walk of Fame nel 2012

Jennifer Joanna Anastassakis, meglio nota come Jennifer Aniston, (Sherman Oaks, 11 febbraio 1969), è un'attrice, regista e produttrice cinematografica statunitense.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Nata in una famiglia di origine greca, Jennifer è figlia d'arte: il padre John Anastassakis è un attore che, a suo tempo, si trasferì negli Stati Uniti (è il Victor Kiriakis della soap opera televisiva Il tempo della nostra vita); la madre Nancy Dow è un'attrice, scrittrice ed ex modella di origine italiana, irlandese e scozzese; e il suo padrino è stato Telly Savalas, il noto tenente Kojak. Ha trascorso un anno della sua infanzia in Grecia, rientrando a New York, quando il padre ottenne una parte nella soap opera Amore di vita nel 1975.

A soli 11 anni Jennifer entrò alla Rudolf Steiner School di New York per frequentare la classe di teatro e arti figurative, mentre il Metropolitan Museum of Art di New York espose un suo quadro. All'età di 15 anni si iscrisse alla High School for the Performing Arts, sempre a New York, diplomandosi nel 1987. Tra le sue compagne di classe figurava Chastity Bono, la figlia di Cher. Dopo il diploma ottenne ruoli in produzioni off-Broadway come For Dear Life al Public Theater di New York dal dicembre 1988 al gennaio 1989, o Dancing on Checkers Grave, che non riscossero molto successo.

Nel 1993 ottenne una parte in Leprechaun. Poco dopo si presentò ai provini di una serie televisiva chiamata Friends Like Us, che cambiò nome prima dell'episodio pilota in Friends. Le proposero il ruolo di Monica; dopo l'incontro con i produttori, però, le fu affidato il ruolo di Rachel Green più adatto a lei. Per interpretare questo personaggio fu obbligata a perdere peso.

Nel 2006 Jennifer Aniston debuttò nella regia, dirigendo insieme ad Andrea Buchanan il cortometraggio Room 10, ambientato in un pronto soccorso, interpretato da Kris Kristofferson e Robin Wright Penn, e prodotto dalla rivista Glamour, che dal 2005 realizza la serie di corti d'autore Reel Moments tratti da storie reali "sceneggiate" dalle lettrici protagoniste.

All'inizio del 2007, la rivista Forbes l'ha inserita nella top ten delle donne più ricche dello spettacolo, al decimo posto con un patrimonio di 110 milioni di dollari.

Nel 1995 prese parte, insieme al collega Matthew Perry, a una serie di sketch promozionali per il sistema Microsoft Windows 95.

Compare insieme a Quentin Tarantino nel videogioco Steven Spielberg's Director's Chair del 1998, una simulazione di produzione cinematografica di un film ideata e prodotta dal regista USA Steven Spielberg.

Il 23 ottobre 2006 ha partecipato all'evento benefico The 24 Hour Plays 2006, svoltosi all'American Airlines Theatre di New York, un "laboratorio" durante il quale 6 commedie della durata di 10 minuti sono state scritte, provate e rappresentate in 24 ore. Jennifer è stata la protagonista di Three Girls and Bob, scritta da Adam Bock.

Compare nel 2012 in Burning Love, webserie comica di Yahoo! con Ken Marino e prodotta da Ben Stiller[1]. Nel 2013 è protagonista della commedia Come ti spaccio la famiglia, insieme a Jason Sudeikis ed Emma Roberts[2]

Vita privata[modifica | modifica sorgente]

È la madrina di Coco Riley Arquette, la figlia di Courteney Cox e David Arquette.[3]

Jennifer Aniston a Londra per la prima di Come ammazzare il capo... e vivere felici (2011)

È stata legata sentimentalmente al cantante e musicista dei Counting Crows Adam Duritz. ed è stata fidanzata ufficialmente con l'attore Tate Donovan (con cui ha recitato nella serie televisiva Friends nel ruolo di Joshua, nel film The Thin Pink Line e nel cortometraggio Waiting for Woody).

Dopo quasi tre anni di relazione, il 29 luglio 2000 sposa l'attore Brad Pitt; il 7 gennaio 2005 i due annunciano la separazione, per divorziare ufficialmente il 2 ottobre. Successivamente è stata legata a più riprese con il chitarrista John Mayer, all'attore Vince Vaughn e al modello Paul Sculfor.

Dal 2011 è fidanzata con Justin Theroux e nel luglio 2012, la coppia si è ufficialmente fidanzata.[4]

Premi[modifica | modifica sorgente]

Nel 2002 ha vinto il Premio Emmy come Miglior attrice protagonista in una serie comica per Friends.

Ha ricevuto nel 2003 il Golden Globe per la miglior attrice in una serie commedia o musicale per Friends.

Filmografia[modifica | modifica sorgente]

Attrice[modifica | modifica sorgente]

Cinema[modifica | modifica sorgente]

Televisione[modifica | modifica sorgente]

Regista[modifica | modifica sorgente]

Produttrice[modifica | modifica sorgente]

Documentari[modifica | modifica sorgente]

Doppiatrici italiane[modifica | modifica sorgente]

Nelle versioni in italiano dei suoi film, Jennifer Aniston è stata doppiata da:

  • Eleonora De Angelis in Friends, Il sogno di Frankie, ...e alla fine arriva Polly, Friends with Money, Romantici equivoci, The Good Girl, Ti odio, ti lascio, ti..., Una settimana da Dio, Vizi di famiglia, Dirt, Io & Marley, La verità è che non gli piaci abbastanza, Management - Un amore in fuga, Qualcosa di speciale, Il cacciatore di ex, Due cuori e una provetta, Mia moglie per finta, Come ammazzare il capo... e vivere felici, Come ti spaccio la famiglia
  • Stella Musy in Derailed - Attrazione letale, 30 Rock
  • Francesca Guadagno in L'oggetto del mio desiderio, Impiegati... male!
  • Antonella Baldini in Leprechaun
  • Georgia Lepore in In viaggio nel tempo
  • Liliana Sorrentino ne Il senso dell'amore
  • Francesca Fiorentini in Rock Star
  • Chiara Colizzi in Cougar Town
  • Monica Ward in Nudi e felici

Da doppiatrice è sostituita da:

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Burning Love – Kristen Bell e Jennifer Aniston per Ben Stiller
  2. ^ Come ti spaccio la famiglia, la commedia con Jennifer Aniston 27 agosto 2013
  3. ^ Jennifer Aniston:«Farò da madrina alla figlia di Courtney Cox» - Style.it
  4. ^ Jennifer Aniston si sposa: con Justin Theroux, Brad Pitt battuto? - Spettacoli 2.0

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 66639106 LCCN: no98078014