Will Ferrell

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Will Ferrell nel 2012

John William "Will" Ferrell (Newport Beach, 16 luglio 1967) è un attore, comico e produttore cinematografico statunitense.

Il suo successo negli Stati Uniti inizia con la partecipazione al Saturday Night Live, di cui diventa una colonna portante e si consolida nel tempo con la partecipazione ad un gran numero di film campioni di incassi negli Stati Uniti ed all'estero.

Frat Pack[modifica | modifica sorgente]

Ferrell è parte di un gruppo non ufficiale di attori americani denominato Frat Pack dalla stampa cinematografica. Il gruppo include tra gli altri Ben Stiller ed Owen Wilson e l'ingresso di Ferrell nel Frat Pack avviene in seguito alla sua partecipazione alla pellicola Zoolander (2001) nella quale Stiller e Wilson ricoprono il ruolo di protagonisti e Ferrell quello dello stilista malvagio Mugatu.

La sua filmografia come membro del Frat Pack include diversi film come Zoolander, Old School,Starsky & Hutch, Anchorman: La leggenda di Ron Burgundy e 2 single a nozze - Wedding Crashers.

Nel 2005 ottiene la nomination al Razzie Awards per la peggiore interpretazione dell'anno in Vita da strega e Derby in famiglia, conquistando il Razzie Awards alla peggior coppia in compagnia di Nicole Kidman.

Nel 2007 la rivista di cinema Nocturno ha realizzato il primo dossier completo dedicato al fenomeno del Frat Pack. Nello stesso anno ha creato il sito di produzione Funny or Die.

Nel 2009 compare nell'ottavo episodio della quarta stagione di Uomo vs. Natura, dove attraversa il deserto ghiacciato della Svezia insieme all'avventuriero Bear Grylls.

Nel 2012 partecipa alla commedia Candidato a sorpresa al fianco di Zach Galifianakis.

Nel 2013 fa un cameo ne Gli stagisti con Owen Wilson e Vince Vaughn e torna ad interpretare Ron Burgundy nel sequel di Anchorman - La leggenda di Ron Burgundy, intitolato Anchorman 2 - Fotti la notizia.

Vita privata[modifica | modifica sorgente]

Ferrell è sposato dal 2000 con l'attrice Viveca Paulin; i due hanno tre figli: Magnus (2004), Mattias (2006) e Axel (2010).

Filmografia parziale[modifica | modifica sorgente]

Cinema[modifica | modifica sorgente]

Televisione[modifica | modifica sorgente]

Produttore[modifica | modifica sorgente]

Doppiatori italiani[modifica | modifica sorgente]

Nelle versioni in italiano dei suoi film, Will Ferrell è stato doppiato da:

  • Pino Insegno in Zoolander, Elf - Un elfo di nome Buddy, Anchorman - La leggenda di Ron Burgundy, Melinda e Melinda, Starsky & Hutch, 2 single a nozze - Wedding Crashers, Vita da strega, The Producers - Una gaia commedia neonazista, Vero come la finzione, Ricky Bobby - La storia di un uomo che sapeva contare fino a uno, Blades of Glory - Due pattini per la gloria, Semi-Pro, Fratellastri a 40 anni, Land of the Lost, I poliziotti di riserva, Candidato a sorpresa, Gli stagisti, Anchorman 2 - Fotti la notizia
  • Gianluca Tusco in Austin Powers: Il controspione, Old School
  • Danilo De Girolamo in A Night at the Roxbury, Jay & Silent Bob... Fermate Hollywood!
  • Vittorio De Angelis in The Suburbans - Ricordi ad alta fedeltà
  • Teo Bellia in Derby in famiglia
  • Claudio Capone in Superstar - Osa sognare
  • Angelo Nicotra in Austin Powers: La spia che ci provava
  • Massimo De Ambrosis in Le ragazze della Casa Bianca
  • Tony Sansone in La concessionaria più pazza d'America
  • Alessandro Ballico in 30 Rock

Da doppiatore è sostituito da:

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 85697605 LCCN: no99072002