Blades of Glory - Due pattini per la gloria

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Blades of Glory - Due pattini per la gloria
Bog-2pplg.png
Una scena del film
Titolo originale Blades of Glory
Paese di produzione Stati Uniti d'America
Anno 2007
Durata 93 min
Colore colore
Audio sonoro
Rapporto 1.85:1
Genere commedia
Regia Will Speck, Josh Gordon
Soggetto Jeff Cox, Craig Cox, Busy Philipps
Sceneggiatura Jeff Cox, Craig Cox, John Altschuler, Dave Krinsky
Produttore Ben Stiller, Stuart Cornfeld, John Jacobs
Produttore esecutivo Marty Ewing
Casa di produzione DreamWorks Pictures, MTV Films, Red Hour, Smart Entertainment
Distribuzione (Italia) Paramount Pictures
Art director Seth Reed
Fotografia Stefan Czapsky
Montaggio Richard Pearson
Effetti speciali Matt DiSarro
Musiche Theodore Shapiro
Scenografia Robert Greenfield, Jay Robert Hart
Costumi Julie Weiss
Trucco Lisa Layman
Interpreti e personaggi

Blades of Glory - Due pattini per la gloria (Blades of Glory) è un film comico del 2007, parodia del pattinaggio di figura diretto da Will Speck e Josh Gordon, con protagonisti Will Ferrell e Jon Heder. Il film ha debuttato nelle sale il 30 marzo 2007, prodotto dalla DreamWorks (attraverso la Paramount Pictures).

Trama[modifica | modifica sorgente]

Jimmy MacElroy è un giovane pattinatore timido e talentuoso, bimbo prodigio effeminato ma molto amato dal pubblico. Chazz Michael Michaels è invece un pattinatore arrogante e sfacciato, amato dalle donne per il suo fascino irresistibile. Jimmy e Chazz sono i promettenti assi del pattinaggio maschile americano. I due atleti però oltre ad essere invischiati in una infinita competizione per dimostrare chi fra loro è il migliore, non riescono a sopportarsi neppure al di fuori dalle piste di pattinaggio.

Al termine di una competizione i due atleti finiscono primi a pari merito, ma non essendo d'accordo nel dividere la medaglia, finiscono per scatenare una rissa sul podio. In seguito alla dimostrazione di poca sportività la federazione esclude i due giovani da ogni competizione, bandendoli di fatto dal mondo del pattinaggio professionista. Rimasti senza occupazione e senza soldi, i due si barcamenano fra lavoretti saltuari e poco gratificanti, fino a trovare una soluzione, che finirà per farli stare insieme "per forza". Infatti pur non potendo gareggiare da singoli, Jimmy e Chazz possono sempre competere nel pattinaggio a coppia. Ma fra i due la convivenza non sarà affatto facile...

Colonna sonora[modifica | modifica sorgente]

  1. I Don't Want to Miss a Thing - Aerosmith
  2. Blades of Glory - Bo Bice
  3. The Stroke - Billy Squier
  4. Good Vibrations - Marky Mark & The Funky Bunch
  5. Hot Blooded - Foreigner
  6. Dance Sucka - T. Ray
  7. Rock You Like A Hurricane - Scorpions
  8. Let's Get It On - Marvin Gaye
  9. Olympiad - Frederick Fennell & The Cleveland Symphonic Winds
  10. Slice and Dice - Theodore Shapiro
  11. Snow Cones - Theodore Shapiro
  12. Blades Of Glory - Theodore Shapiro
  13. Xanadu - Olivia Newton-John

Non compresa nel CD della colonna sonora, ma presente nel film (nella scena d'apertura), c'è anche Con te partirò di Andrea Bocelli. È presente anche Flash dei Queen (appositamente scritta per il film di Flash Gordon), nell'esibizione finale.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema