Luke Wilson

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Luke Cunningham Wilson (Dallas, 21 settembre 1971) è un attore statunitense.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

È il più giovane dei figli del pubblicitario Robert Wilson e della fotografa Laura Wilson, i suoi due fratelli, Owen e Andrew, sono entrambi attori.

Frequenta l'"Occidental College" di Los Angeles, dove si fa notare per le doti in atletica, in specialità come i 400 e 800 metri. Ma frequentando alcuni corsi di teatro si appassiona alla recitazione e in particolar modo alle commedie di Sam Shepard.

Recita in un episodio di X-Files intitolato Vampiri e debutta sul grande schermo nel 1996 con Un colpo da dilettanti diretto da Wes Anderson e sceneggiato e interpretato dal fratello Owen. L'anno successivo ha un piccolo ruolo in Scream 2. Recita in Charlie's Angels e nel seguito Charlie's Angels - Più che mai.

Lavora accanto a Reese Witherspoon in La rivincita delle bionde e nel sequel Una bionda in carriera, recita in film come Rushmore e I Tenenbaum dell'amico Wes Anderson, Alex & Emma con Kate Hudson, La neve nel cuore con Diane Keaton e Sarah Jessica Parker e La mia super ex-ragazza con Uma Thurman.

La stampa cinematografica lo ha inserito nel cosiddetto Frat Pack, che include attori come Ben Stiller, Jack Black, Will Ferrell, Vince Vaughn e il fratello Owen Wilson.

Filmografia[modifica | modifica sorgente]

Cinema[modifica | modifica sorgente]

Televisione[modifica | modifica sorgente]

Doppiatori italiani[modifica | modifica sorgente]

Nelle versioni in italiano dei suoi film, Luke Wilson è stato doppiato da:

Da doppiatore è sostituito da:

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 81254561 LCCN: no99022092