Katie Holmes

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Katherine Noelle Holmes (Toledo, 18 dicembre 1978) è un'attrice statunitense.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

È figlia di padre avvocato e madre casalinga, è la più piccola di 5 figli, ha tre sorelle e un fratello maggiore. Frequentava vari corsi di teatro al liceo dove studiava.

La grande occasione arriva quando fu scelta come attrice protagonista della fortunata serie televisiva Dawson's Creek nel ruolo di Joey Potter. Dal 1997 ad oggi ha recitato in numerosi film, tra i quali Tempesta di ghiaccio, Abandon - Misteriosi omicidi, e nel 2005 il più famoso Batman Begins. In generale, non è però finora riuscita a riscuotere al cinema lo stesso successo avuto come attrice televisiva.

Nel 2007 ha interpretato il film 3 donne al verde, con Diane Keaton e Queen Latifah. Nell'autunno del 2008 ha lavorato a Broadway nel dramma di Arthur Miller All My Sons. Prima di trasferirsi a New York per le prove dello spettacolo, Katie ha girato nell'estate del 2008 un cameo per un episodio della seconda stagione della serie televisiva Eli Stone. La collaborazione si deve a Greg Berlanti, già produttore di Dawson's Creek, che ha chiesto a Katie il favore di apparire nella serie.

Dopo più di quattro mesi di spettacoli di All My Sons, che l'hanno occupata 6 giorni alla settimana per un totale di 7 spettacoli in 7 giorni, nei primi mesi del 2009 l'attrice è tornata davanti alla macchina da presa per il film indipendente Un perfetto gentiluomo, a fianco di Kevin Kline e Paul Dano. Subito dopo la fine delle riprese, Katie ha ripreso le prove di ballo per il musical col quale è tornata a Broadway nel corso del 2009, Neverland, spettacolo tratto dal film Neverland - Un sogno per la vita con Johnny Depp e Kate Winslet.

Nel 2011 ricopre il ruolo di Jacqueline Kennedy nella miniserie tv The Kennedys.

Vita privata[modifica | modifica sorgente]

Katie Holmes con Tom Cruise nel 2009

Dopo una breve relazione con Joshua Jackson, suo partner sul set di Dawson's Creek, è stata legata cinque anni all'attore Chris Klein.

Nell'aprile del 2005 comincia una relazione con Tom Cruise (di cui lei era grande fan sin da bambina). Il 18 aprile 2006 hanno una figlia, Suri, il cui nome in ebraico vuol dire "principessa" e in persiano "rosa rossa". I due si sono sposati il 18 novembre 2006 in Italia, nel castello Odescalchi di Bracciano, secondo il rito di Scientology.

La nascita della bambina è stata accompagnata da varie teorie cospiratorie per la riservatezza dei genitori nel mostrare la bambina in pubblico. Tra le voci circolate in quel periodo, quella che la piccola non fosse in realtà figlia di Cruise, che non potesse essere toccata per un dettame di Scientology o che fosse malata e per questo nascosta. Queste voci sono state tutte messe a tacere nel settembre 2006, quando sul numero del mese di Vanity Fair è comparso un servizio fotografico della bambina realizzato dalla famosissima fotografa Annie Leibovitz, accompagnato da una intervista di Jane Sarkin, che ha vissuto con la famiglia per alcune settimane nella loro casa a Telluride, Colorado e ha potuto confermare che i tre vivono una normalissima vita familiare. Riguardo alla scelta della famosa fotografa, Tom Cruise ha detto nell'intervista:

« Annie è l'unica fotografa professionista ad aver fotografato Bella e Connor (i figli adottati con l'ex-moglie Nicole Kidman) da bambini, quindi è parso naturale far scattare a lei le prime foto pubbliche di Suri. »

Riguardo invece alle voci girate nei mesi precedenti, Katie ha confessato:

« Mi ha spezzato il cuore leggere quanto è stato scritto dalla stampa sulla mia famiglia e sulla mia bambina, riguardo ai miei genitori e ai miei fratelli [i tabloid hanno insinuato che la famiglia di Katie non andasse d'accordo con Tom]. È davvero frustrante il numero di cavolate che scrivono. E tutto ciò che hanno detto su Suri? Non dovrebbero dire queste cose su di noi, e non possono dire questo della mia bambina! »

Nel giugno 2012, l'avvocato dell'attrice ha reso ufficiale la separazione tra i due. A luglio i due raggiungono un accordo circa l'affidamento della figlia e il mantenimento. Un mese dopo il divorzio, Holmes abbandona la chiesa di Scientology per tornare ufficialmente alla Religione Cattolica.

Filmografia[modifica | modifica sorgente]

Cinema[modifica | modifica sorgente]

Televisione[modifica | modifica sorgente]

Riconoscimenti[modifica | modifica sorgente]

Doppiatrici italiane[modifica | modifica sorgente]

Nelle versioni in italiano dei suoi film, Katie Holmes è stata doppiata da:

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 161576914 LCCN: no99045575