Generazione perfetta

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Generazione perfetta
Titolo originale Disturbing Behaviour
Paese di produzione Stati Uniti d'America
Anno 1998
Durata 83 min
Colore colore
Audio sonoro
Genere orrore, thriller
Regia David Nutter
Soggetto Scott Rosenberg
Sceneggiatura Scott Rosenberg
Fotografia John S.Bartley
Montaggio Randy Jon Morgan
Musiche Mark Snow
Scenografia Nelson Coates
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani
Premi

Generazione perfetta (Disturbing Behaviour) è un film horror/thriller statunitense del 1998, diretto da David Nutter.

Trama[modifica | modifica sorgente]

Il film inizia con un ragazzo e una ragazza su un burrone che si baciano. Quando la ragazza incomincia ad andare oltre il ragazzo da prima la ferma, successivamente la uccide. Successivamente arrivano due poliziotti, uno viene ucciso dall'aggressore, l'altro lo copre dandogli la possibilità di scappare. Gavin Strick, vede tutta la scena e ne rimane sconvolto.

Steve Clark, insieme a sua sorella Lindsay, sua madre e suo padre si trasferiscono a Cradle Bay, dopo il suicidio del figlio maggiore. Steve inizia quindi a frequentare la nuova scuola, dove, alla prima lezione hanno un litigio due ragazzi. In mensa, Steve fa amicizia con Gavin e U.V. che gli spiegano la gerarchia della scuola, dove all'apice ci sono i "perfetti". I perfetti sono ragazzi e ragazze modello, ma stranamente tutti hanno paura di loro. Steve fa anche conoscenza con Rachel, il quale ne rimane fortemente infatuato. Durante un'uscita Rachel viene avvicinata da Chug, uno dei perfetti. Dopo essersi allontanato dalla ragazza, Chug causa un violento scontro con un ragazzo che nemmeno conosceva.

Il giorno dopo il ragazzo che aveva litigato con uno dei perfetti sembra essere diventato un perfetto a sua volta. Steve e Gavin vanno in cantina per fumare una sigaretta, lì fanno la conoscenza di Dorian, il bidello della scuola, pronto a costruire un dispositivo anti-topi. Gavin porta Steve nel canale di ventilazione e assistono alla riunione dei perfetti con i loro genitori. Inoltra gli spiega che secondo lui i perfetti sono ipnotizzati. Ma inaspettatamente, Durante la riunione, decidono che il nuovo perfetto sarà proprio Given, causando il panico di quest'ultimo.

Il mattino successivo, Given diventa come per magia un perfetto. Rachel prova a parlargli ma gli altri perfetti l'allontanano. Si intromette allora Steve che causa una vera e propria rissa. Given, ormai trasformato, non fa altro che infierire sull'ex-amico. Sconfitto, va nella cantina, dove scopre che il bidello non è così stupido come credeva. Successivamente si reca a casa, seguito dai perfetti. Nell'appartamento trova Lorna, uno dell'altro grado sociale. Dopo un determinato momento la ragazza incomincia ad essere incredibilmente violenta e a ferirsi per i suoi crimini.

Steve si reca così da Rachel, dove scoprono che l'artefice di tutto potrebbe essere il Dott della scuola: Edgar Caldicott. Scoprono anche che prima di lavorare nella scuola, prestava servizio in un ospedale psichiatrico. I due si recano all'ospedale dove rimangono scioccati nel vedere persone malate manipolate psicologicamente; tra le molte, vi è anche la stessa figlia del dottore. I ragazzi cercano di scappare ma vengono arrestati dall'ufficiale Cox - complice del dottore - ma riescono a salvare grazie all'intervento di Dorian.

I due ritornano a casa del ragazzo, convinti di voler abbandonare il paese insieme a Lindsay e di andare il più lontano possibile da quel luogo di follia. Lì, però, scoprono che i genitori di Steve sono favorevoli dell'entrata dei giovani nel gruppo dei perfetti. Il ragazzo però rifiuta l'invito, prende la sorella ed esce fuori di casa. Lì però il gruppo di perfetti lo cattura. Si ritrova successivamente in una sala operatoria. Edgar è pronto per effettuare su di lui l'operazione per farlo diventare un perfetto. Steve riesce però a liberarsi dalla sala, e a salvare anche Rachel. Salvi si incontrano con U.V e Lindsay e il gruppo è finalmente pronto per andarsene dalla città. Ma, per la strada incontrano il gruppo dei perfetti insieme ad Edgard, che però vengono tutti uccisi dal sacrificio di Dorian. I ragazzi sono finalmente salvi, Rachel e Steve si baciano nel traghetto, lieti che questa storia sia finalmente finita.

La scena finale del film mostra una scuola piena di disordine e caos. Viene subito presentato un nuovo professore, che non è altri se non Given. Non è affatto finita.

Curiosità[modifica | modifica sorgente]

Nel finale del film il bidello/inventore si butta nel baratro dicendo "Hey, professore, lascia liberi i ragazzi!", nella versione inglese è "Hey Teachers! Leave them kids alone": il ritornello di Another Brick in the Wall dei Pink Floyd

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema