John Dahl

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
John Dahl

John Dahl (Billings, 1956) è un regista e sceneggiatore statunitense.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nato e cresciuto in Montana, secondo di quattro fratelli. Studia cinema alla Montana State University, dove si laurea in cinematografia, successivamente studia all'American Film Institute. Dahl inizia la propria carriera come storyboarder ed aiuto regista, contemporaneamente dirige diversi cortometraggi e videoclip musicali.

Dopo aver sceneggiato il film Investigazioni private, debutta con il suo primo lungometraggio per il grande schermo, Uccidimi due volte, con Val Kilmer, in seguito dirige L'ultima seduzione e Specchio della memoria, che gli danno la notorietà come regista di genere noir.

Nel 1998 dirige Edward Norton e Matt Damon ne Il giocatore, mentre nel 2001 dirige il thriller Radio Killer. Gli ultimi suoi film sono The Great Raid - Un pugno di eroi e You Kill Me. Negli ultimi tempi ha lavorato prevalentemente per la televisione, dirigendo episodi di note serie televisive come Californication, Dexter, Breaking Bad, United States of Tara, The Vampire Diaries, True Blood e Falling Skies.

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Regista[modifica | modifica wikitesto]

Sceneggiatore[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: 63616606 LCCN: no97059597