La più grande rapina del West

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
La più grande rapina del West
Paese di produzione Italia
Anno 1967
Durata 115 min
Colore colore
Audio sonoro
Genere western
Regia Maurizio Lucidi
Soggetto Augusto Finocchi
Sceneggiatura Augusti Finocchi, Augusto Caminito
Produttore Franco Cittadini
Fotografia Riccardo Pallottini
Montaggio Renzo Lucidi
Musiche Luis Enríquez Bacalov
Scenografia Giancarlo Bartolini Salimbeni
Costumi Giancarlo Bartolini Salimbeni
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

La più grande rapina del West è un film del 1967 del genere western all'italiana diretto da Maurizio Lucidi.

Trama[modifica | modifica sorgente]

Una banda di fuorilegge, dopo aver rapinato la banca di Middletown, si rifugia nella vicina Poorland dove terrorizza gli abitanti facendo il buono e il cattivo tempo. Il giovane Billy, fratello dello sceriffo ammazzato dai banditi, decide di vendicarsi e, con l'aiuto del misterioso David, affiliato alla banda, affronta i malvagi. Ma il capobanda Jarrett morirà in un'esplosione.

cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema