Gottasecca

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Gottasecca
comune
Gottasecca – Stemma
Gottasecca – Veduta
Localizzazione
StatoItalia Italia
RegioneRegione-Piemonte-Stemma.svg Piemonte
ProvinciaProvincia di Cuneo-Stemma.png Cuneo
Amministrazione
SindacoMarco Malnati (lista civica) dal 27-5-2019
Territorio
Coordinate44°28′N 8°10′E / 44.466667°N 8.166667°E44.466667; 8.166667 (Gottasecca)
Altitudine710 m s.l.m.
Superficie13,68 km²
Abitanti128[1] (31-8-2020)
Densità9,36 ab./km²
Comuni confinantiCairo Montenotte (SV), Camerana, Castelletto Uzzone, Dego (SV), Monesiglio, Prunetto, Saliceto
Altre informazioni
Cod. postale12070
Prefisso0174
Fuso orarioUTC+1
Codice ISTAT004098
Cod. catastaleE115
TargaCN
Cl. sismicazona 4 (sismicità molto bassa)[2]
Cl. climaticazona F, 3 195 GG[3]
Nome abitantigottasecchesi
Patronosan Pietro in vincoli
Giorno festivo1º agosto
Cartografia
Mappa di localizzazione: Italia
Gottasecca
Gottasecca
Gottasecca – Mappa
Posizione del comune di Gottasecca nella provincia di Cuneo
Sito istituzionale

Gottasecca (Botasëcca in piemontese) è un comune italiano di 128 abitanti della provincia di Cuneo in Piemonte.

Il comune faceva parte della comunità montana Alta Langa e Langa delle Valli Bormida e Uzzone[4].

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Simboli[modifica | modifica wikitesto]

Lo stemma e il gonfalone del comune di Gottasecca sono stati concessi con decreto del presidente della Repubblica del 26 ottobre 1977.[5]

Monumenti e luoghi d'interesse[modifica | modifica wikitesto]

  • Santuario di Maria Vergine Assunta. Edificio di medie dimensioni, rappresenta uno dei più interessanti esempi di architettura barocca della Langa. Menzionata per la prima volta nell'998 come pieve di Santa Maria, venne ricostruita nel 1574 e successivamente tra il 1636 e il 1644.[6]

Società[modifica | modifica wikitesto]

Evoluzione demografica[modifica | modifica wikitesto]

Lo spopolamento del Comune ha portato in cento anni ad una riduzione del 75% della popolazione residente rispetto all'anno 1911. Abitanti censiti[7]

Amministrazione[modifica | modifica wikitesto]

Di seguito è presentata una tabella relativa alle amministrazioni che si sono succedute in questo comune.

Periodo Primo cittadino Partito Carica Note
15 luglio 1985 9 giugno 1990 Francesco Germano Democrazia Cristiana Sindaco [8]
9 giugno 1990 24 aprile 1995 Francesco Germano Democrazia Cristiana Sindaco [8]
24 aprile 1995 14 giugno 1999 Giacomo Galliano Partito Popolare Italiano Sindaco [8]
14 giugno 1999 14 giugno 2004 Giacomo Galliano L'Ulivo, Partito Democratico della Sinistra, Partito Popolare Italiano Sindaco [8]
14 giugno 2004 8 giugno 2009 Adriano Bartolomeo Manfredi lista civica Sindaco [8]
8 giugno 2009 26 maggio 2014 Adriano Bartolomeo Manfredi lista civica Sindaco [8]
26 maggio 2014 27 maggio 2019 Adriano Bartolomeo Manfredi lista civica: Gottasecca 1 Sindaco [8]
27 maggio 2019 in carica Marco Malnati lista civica Sindaco [8]

Galleria d'immagini[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Dato Istat - Popolazione residente al 31 agosto 2020 (dato provvisorio).
  2. ^ Classificazione sismica (XLS), su rischi.protezionecivile.gov.it.
  3. ^ Tabella dei gradi/giorno dei Comuni italiani raggruppati per Regione e Provincia (PDF), in Legge 26 agosto 1993, n. 412, allegato A, Agenzia nazionale per le nuove tecnologie, l'energia e lo sviluppo economico sostenibile, 1º marzo 2011, p. 151. URL consultato il 25 aprile 2012 (archiviato dall'url originale il 1º gennaio 2017).
  4. ^ Statuto della Comunità Montana Alta Langa, su altalanga.cn.it. URL consultato il 22 luglio 2011 (archiviato dall'url originale il 14 gennaio 2012).
  5. ^ Gottasecca, decreto 1977-10-26 DPR, concessione di stemma e gonfalone, su dati.acs.beniculturali.it. URL consultato il 4 ottobre 2021.
  6. ^ Santuario della Madonna Assunta (Gottasecca), su chieseitaliane.chiesacattolica.it. URL consultato il 4 ottobre 2021.
  7. ^ Statistiche I.Stat - ISTAT;  URL consultato in data 28-12-2012.
  8. ^ a b c d e f g h http://amministratori.interno.it/

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cuneo Portale Cuneo: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Cuneo