Murello

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Murello
comune
Murello – Stemma
Murello – Veduta
Chiesa Parrocchiale di San Giovanni Battista
Localizzazione
StatoItalia Italia
RegioneRegione-Piemonte-Stemma.svg Piemonte
ProvinciaProvincia di Cuneo-Stemma.png Cuneo
Amministrazione
SindacoFabrizio Milla[1] (lista civica) dal 27/05/2013
Territorio
Coordinate44°45′11″N 7°36′07″E / 44.753056°N 7.601944°E44.753056; 7.601944 (Murello)Coordinate: 44°45′11″N 7°36′07″E / 44.753056°N 7.601944°E44.753056; 7.601944 (Murello)
Altitudine260 m s.l.m.
Superficie17,33 km²
Abitanti944[2] (30-11-2017)
Densità54,47 ab./km²
FrazioniBonavalle, Galattero, Robelletta, Tetti Spertini, Tetti Spertini Sotto
Comuni confinantiCavallerleone, Moretta, Polonghera, Racconigi, Ruffia, Villanova Solaro
Altre informazioni
Cod. postale12030
Prefisso0172
Fuso orarioUTC+1
Codice ISTAT004146
Cod. catastaleF811
TargaCN
Cl. sismicazona 3A (sismicità bassa)
Cl. climaticazona E, 2 637 GG[3]
Nome abitantimurellesi
PatronoMadonna degli Orti
Giorno festivo25 agosto
Cartografia
Mappa di localizzazione: Italia
Murello
Murello
Sito istituzionale

Murello (Murel in piemontese) è un comune italiano di 944 abitanti della provincia di Cuneo, in Piemonte. Il paese è situato sulla sponda destra del torrente Varaita.

Società[modifica | modifica wikitesto]

Evoluzione demografica[modifica | modifica wikitesto]

Abitanti censiti[4]

Amministrazione[modifica | modifica wikitesto]

Il Municipio

Di seguito è presentata una tabella relativa alle amministrazioni che si sono succedute in questo comune.

Periodo Primo cittadino Partito Carica Note
24 maggio 1985 26 giugno 1990 Paolo Bonino Democrazia Cristiana Sindaco [5]
26 giugno 1990 2 giugno 1993 Giovanni Ferrino Democrazia Cristiana Sindaco [5]
2 giugno 1993 22 novembre 1993 Mauro Lubatti Comm. straordinario [5]
22 novembre 1993 17 novembre 1997 Paolo Bonino lista civica Sindaco [5]
17 novembre 1997 28 maggio 2002 Francesco Godano - Sindaco [5]
28 maggio 2002 29 maggio 2007 Francesco Godano lista civica Sindaco [5]
29 maggio 2007 7 maggio 2012 Giovanni Miniotti lista civica Sindaco [5]
7 maggio 2012 26 agosto 2012 Giovanni Miniotti lista civica: insieme per Murello Sindaco [5]
27 maggio 2013 in carica Fabrizio Milla lista civica: insieme si può fare Sindaco [5]

Infrastrutture e trasporti[modifica | modifica wikitesto]

Fra il 1886 e il 1959 la località era servita da una fermata posta lungo la ferrovia Moretta-Cavallermaggiore[6].

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Il Sindaco, comune.murello.cn.it, 3 giugno 2013. URL consultato l'8 luglio 2013 (archiviato dall'url originale il 15 luglio 2013).
  2. ^ Dato Istat - Popolazione residente al 30 novembre 2017.
  3. ^ Tabella dei gradi/giorno dei Comuni italiani raggruppati per Regione e Provincia (PDF), in Legge 26 agosto 1993, n. 412, allegato A, Agenzia nazionale per le nuove tecnologie, l'energia e lo sviluppo economico sostenibile, 1 marzo 2011, p. 151. URL consultato il 25 aprile 2012.
  4. ^ Statistiche I.Stat - ISTAT;  URL consultato in data 28-12-2012.
  5. ^ a b c d e f g h i http://amministratori.interno.it/
  6. ^ Luigi Ballatore, Storia delle ferrovie in Piemonte, Editrice Il Punto, Torino, 2002, pp. 120-121. ISBN 88-88552-00-6.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]