Seniga

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Seniga
comune
Seniga – Stemma Seniga – Bandiera
Seniga – Veduta
Localizzazione
Stato Italia Italia
Regione Regione-Lombardia-Stemma.svg Lombardia
Provincia Provincia di Brescia-Stemma.png Brescia
Amministrazione
Sindaco Giuseppe Boldori (lista civica Seniga) dall'08/06/2009
Territorio
Coordinate 45°14′36″N 10°10′41″E / 45.243333°N 10.178056°E45.243333; 10.178056 (Seniga)Coordinate: 45°14′36″N 10°10′41″E / 45.243333°N 10.178056°E45.243333; 10.178056 (Seniga)
Altitudine 48 m s.l.m.
Superficie 13,57 km²
Abitanti 1 629[1] (30-06-2011)
Densità 120,04 ab./km²
Frazioni Regona
Comuni confinanti Alfianello, Gabbioneta-Binanuova (CR), Milzano, Ostiano (CR), Pralboino, Scandolara Ripa d'Oglio (CR)
Altre informazioni
Cod. postale 25020
Prefisso 030
Fuso orario UTC+1
Codice ISTAT 017177
Cod. catastale I607
Targa BS
Cl. sismica zona 4 (sismicità molto bassa)
Nome abitanti senighesi
Patrono san Vitale
Giorno festivo 28 aprile
Cartografia
Mappa di localizzazione: Italia
Seniga
Seniga
Posizione del comune di Seniga nella provincia di Brescia
Posizione del comune di Seniga nella provincia di Brescia
Sito istituzionale

Seniga (Seniga in dialetto bresciano[2]) è un comune italiano di 1 629 abitanti[3] della provincia di Brescia, in Lombardia.

Geografia fisica[modifica | modifica wikitesto]

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Paese di antiche origini, sorge sulla riva bresciana del fiume Oglio.

Anticamente possedeva delle mura e vi era posto un castello.

Era presente anche un antico porto-traghetto che collegava le due sponde dell'Oglio.[4]

Società[modifica | modifica wikitesto]

Lingua e dialetto[modifica | modifica wikitesto]

Nel territorio di Seniga, accanto all'italiano, è parlata la Lingua lombarda prevalentemente nella sua variante di dialetto bresciano.

Evoluzione demografica[modifica | modifica wikitesto]

Abitanti censiti[5]

Persone legate a Seniga[modifica | modifica wikitesto]

San Giovanni Paolo II: visitò il paese da giovane sacerdote nel 1947, ospite di un confratello del luogo.[6]

Geografia antropica[modifica | modifica wikitesto]

Secondo l'articolo 4, comma 1, dello statuto comunale, il territorio riconosce come "realtà abitative" Seniga, sede comunale, e Regona[7].

Amministrazione[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Dato Istat - Popolazione residente al 30 giugno 2011.
  2. ^ Toponimi in dialetto bresciano
  3. ^ Bilancio demografico mensile anno 2011. URL consultato il 22 novembre 2011.
  4. ^ A.Locatelli, Monticelli d'Oglio - una storia sul fiume, 1989.
  5. ^ Statistiche I.Stat - ISTAT;  URL consultato in data 28-12-2012.
  6. ^ ::Alfredo Tradigo - Articolo 23-07-02::
  7. ^ Statuto comunale di Seniga (PDF). URL consultato il 12 febbraio 2011.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

lombardia Portale Lombardia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di lombardia