Limone sul Garda

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Limone sul Garda
comune
Limone sul Garda – Stemma
Limone sul Garda – Veduta
Localizzazione
Stato Italia Italia
Regione Regione-Lombardia-Stemma.svg Lombardia
Provincia Provincia di Brescia-Stemma.png Brescia
Amministrazione
Sindaco Franceschino Risatti (lista civica Per Limone sul Garda) dal 14/06/2004
Territorio
Coordinate 45°49′00″N 10°47′00″E / 45.816667°N 10.783333°E45.816667; 10.783333 (Limone sul Garda)Coordinate: 45°49′00″N 10°47′00″E / 45.816667°N 10.783333°E45.816667; 10.783333 (Limone sul Garda)
Altitudine 69 m s.l.m.
Superficie 26,20 km²
Abitanti 1 169[1] (31-10-2013)
Densità 44,62 ab./km²
Comuni confinanti Malcesine (VR), Ledro (TN), Riva del Garda (TN), Tremosine sul Garda
Altre informazioni
Cod. postale 25010
Prefisso 0365
Fuso orario UTC+1
Codice ISTAT 017089
Cod. catastale E596
Targa BS
Cl. sismica zona 3 (sismicità bassa)
Cl. climatica zona D, 2 097 GG[2]
Nome abitanti limonesi
Giorno festivo 11 luglio
Cartografia
Mappa di localizzazione: Italia
Limone sul Garda
Posizione del comune di Limone sul Garda nella provincia di Brescia
Posizione del comune di Limone sul Garda nella provincia di Brescia
Sito istituzionale

Limone sul Garda (Limù in dialetto gardesano[3]) è un comune di 1 169 abitanti[1] della provincia di Brescia.

Fino agli anni quaranta il paese era confinato all'isolamento e raggiungibile solo via lago o attraverso le montagne, comunque da sud. La costruzione della strada gardesana (ultimata nel 1932) ha rotto questo isolamento ed ha portato un notevole sviluppo turistico della zona, aprendola anche verso Riva del Garda e il turismo straniero. Oggi Limone è una tra le località turistiche più frequentate della riviera bresciana.

Limone è famoso per le sue limonaie, il suo pregiato olio d'oliva, e per la longevità di alcuni suoi abitanti.

Storia[modifica | modifica sorgente]

Etimologia[modifica | modifica sorgente]

Il nome di Limone ricorda a tutti i turisti della pittoresca località i frutti di limone: la guida cittadina afferma che questa è, insieme al vicino lago di Toblino[4] fra le località più settentrionali dove tali frutti crescono. Dal 1863 la denominazione è stata Limone San Giovanni; quella attuale, Limone sul Garda, è stata assunta nel 1905.

Tuttavia, sebbene i limoni vi crescano realmente, non è questa l'origine del nome. Olivieri pensa al celtico limo o lemos "olmo" (cfr. Limonum in Gallia, l'odierna Poitiers in Francia); meno probabile l'etimo latino līma, in riferimento a un fiume che avrebbe eroso il terreno a causa della corrente (come sosteneva Pieri, in analogia col corso d'acqua toscano). È senza giustificazione per motivi cronologici (il toponimo Lemonum è attestato nel 1192) la tradizione locale che lo vuole derivato da līmen, "confine", con riferimento alla frontiera tra il bresciano e la giurisdizione del vescovo di Trento (oggi tra quella delle province di Brescia e di Trento).[5]

Geografia[modifica | modifica sorgente]

Il comune, il più settentrionale della sponda lombarda del Lago di Garda, si trova al confine tra tre regioni. È infatti contiguo a Riva del Garda, in Trentino-Alto Adige, mentre la superficie del Lago di Garda appartenente al territorio comunale confina con Malcesine, in Veneto.

Salute[modifica | modifica sorgente]

Nel 1974[6] (o nel 1975[7]) il farmacologo milanese Cesare Sirtori scoprì che gli abitanti di Limone possiedono nel sangue una forma mutata di apolipoproteina chiamata Apo A-1 Milano, che genera una variante benefica di colesterolo ad alta densità, il che diminuisce il rischio di arteriosclerosi ed altri disturbi cardiovascolari.[6]

La presenza dell'Apo A-1 Milano a Limone sul Garda è dovuta all'isolamento che il paese ha vissuto per lungo tempo.[7] Questa proteina ha conferito agli abitanti del villaggio un'estrema longevità - una dozzina di residenti ha superato i 100 anni (su circa un migliaio di abitanti). L'origine della mutazione è stata ricondotta ad un uomo che visse a Limone nel 1654, Giovanni Pomaroli.[7]

Persone legate a Limone[modifica | modifica sorgente]

Immagini[modifica | modifica sorgente]

Evoluzione demografica[modifica | modifica sorgente]

Abitanti censiti[8]

Amministrazione[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ a b ISTAT - Bilancio demografico mensile anno 2013.. URL consultato il 25 marzo 2014.
  2. ^ Tabella dei gradi/giorno dei Comuni italiani raggruppati per Regione e Provincia (PDF) in Legge 26 agosto 1993, n. 412, allegato A, Ente per le Nuove Tecnologie, l'Energia e l'Ambiente, 1 marzo 2011, p. 151. URL consultato il 25 aprile 2012.
  3. ^ Toponimi in dialetto bresciano
  4. ^ 37. Lago di Toblino - I Biotopi del Trentino - Le aree protette del Trentino
  5. ^ Dizionario di toponomastica, Torino, UTET, 1990, p. 418.
  6. ^ a b Apo A-1 Milano: promettente nella battaglia contro il colesterolo
  7. ^ a b c Scheda di Limone sul Garda su www.lagodigarda.com
  8. ^ Statistiche I.Stat - ISTAT;  URL consultato in data 28-12-2012.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]