Provincia di Pisa

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Provincia di Pisa
provincia
Provincia di Pisa – Stemma Provincia di Pisa – Bandiera
Piazza del Duomo, Pisa
Piazza del Duomo, Pisa
Localizzazione
Stato Italia Italia
Regione Coat of arms of Tuscany.svg Toscana
Amministrazione
Capoluogo Pisa
Presidente Andrea Pieroni (PD-IdV-SEL-PSI) dall'08/06/2009
Territorio
Coordinate
del capoluogo
43°43′00″N 10°24′00″E / 43.716667°N 10.4°E43.716667; 10.4 (Provincia di Pisa)Coordinate: 43°43′00″N 10°24′00″E / 43.716667°N 10.4°E43.716667; 10.4 (Provincia di Pisa)
Superficie 2 444 km²
Abitanti 415 203 (31-07-2013)
Densità 169,89 ab./km²
Comuni 37 comuni
Province confinanti Lucca, Pistoia, Firenze, Siena, Grosseto, Livorno
Altre informazioni
Cod. postale 56121-56128 Pisa, 56010-56048 provincia
Prefisso 050, 0565, 0571, 0583, 0586, 0587, 0588
Fuso orario UTC+1
Codice ISTAT 050
Targa PI
Cartografia

Provincia di Pisa – Localizzazione

Sito istituzionale

La provincia di Pisa è una provincia italiana della Toscana di oltre 415 000 abitanti. È la seconda provincia toscana per numero di abitanti, e per quanto riguarda la superficie, con i suoi 2444 km quadrati è al quinto posto tra le dieci province toscane.

Si estende dalla piana alluvionale del fiume Arno, nell'ovest della Toscana, fino al mar Ligure e ha la forma di una pistola rovesciata. Confina a nord con la provincia di Lucca, a est con le province di Firenze e di Siena, a sud con la provincia di Grosseto, a ovest con la provincia di Livorno e con il mar Ligure.

Geografia[modifica | modifica wikitesto]

La provincia comprende, oltre il capoluogo, trentotto comuni. La zona nord è attraversata dalla modesta catena montuosa anti-appenninica del Monte Pisano, adiacente alla estrema propaggine delle Alpi Apuane, che separa la provincia di Pisa da quella di Lucca.

Lo sbocco sul mare, il litorale pisano, si estende per circa 15 km, e comprende le seguenti località:

La zona di Pisa è pianeggiante, ma, scendendo di pochi km a sud, nella parte meridionale della provincia, ci si trova immersi nel più classico dei paesaggi toscani, fatto di colline, boschi e antichi borghi, che comprende le seguenti aree:

Il Monte Serra, con i suoi 917 metri sul livello del mare, è la cima più alta di tutta la provincia, mentre il Monte Aia dei Diavoli (867 m s.l.m.) è il rilievo maggiore del sud della provincia.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

L'attuale Provincia deriva dall'antico Compartimento di Pisa, suddivisione amministrativa granducale, che in massima parte comprendeva i territori che avevano fatto parte della Repubblica marinara di Pisa.

Nel 1925 vennero ceduti alla provincia di Livorno i Comuni di Bibbona, Campiglia Marittima, Castagneto Carducci, Cecina, Collesalvetti, Piombino, Rosignano Marittimo, Sassetta e Suvereto[1] e contemporaneamente furono acquisiti dalla Provincia di Firenze i Comuni di Castelfranco di Sotto, Montopoli in Val d'Arno, San Miniato, Santa Croce sull'Arno e Santa Maria a Monte[2].

Nel 1938, il Comune di Castellina Marittima acquistò una piccola fetta del territorio del Comune di Cecina, facente parte della provincia di Livorno, al quale era stata attribuita per un errore amministrativo.

Trasporti[modifica | modifica wikitesto]

Autostrade[modifica | modifica wikitesto]

Strade statali[modifica | modifica wikitesto]

  • Strada Statale 1 Italia.svg Strada Statale 1
  • Strada Statale 12 Italia.svg Strada Statale 12
  • Strada Statale 67 Italia.svg Strada Statale 67
  • Strada Statale 67 bis

Strade regionali[modifica | modifica wikitesto]

Strade provinciali[modifica | modifica wikitesto]

Strade provinciali della provincia di Pisa

Ferrovie[modifica | modifica wikitesto]

Aeroporti[modifica | modifica wikitesto]

Comuni[modifica | modifica wikitesto]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Armoriale dei comuni della provincia di Pisa.

Appartengono alla provincia di Pisa i seguenti 39 comuni:

Comuni più popolosi[modifica | modifica wikitesto]

Stemma Comune Abitanti[3]
Pisa-Stemma.png Pisa 86.494
Cascina-Stemma.png Cascina 44.040
San Giuliano Terme-Stemma.png San Giuliano Terme 31.039
Pontedera-Stemma.png Pontedera 28.793
San Miniato-Stemma.png San Miniato 27.580
Ponsacco-Stemma.png Ponsacco 15.503

Il comune meno popolato è Orciano Pisano, con 653[3] abitanti.

Assistenza sanitaria[modifica | modifica wikitesto]

Il gonfalone della provincia

L'assistenza sanitaria è garantita a livello pubblico dall'Azienda Ospedaliera Universitaria Pisana, dall'Azienda USL 5 Pisa, dall'Azienda USL 6 Livorno e dall'Azienda USL 11 Empoli. La USL 11 interessa la parte orientale della Provincia (Comuni di San Miniato, Montopoli in Val d'Arno, Santa Croce sull'Arno e Castelfranco di Sotto), mentre la USL 6 quella occidentale (Comuni di Santa Luce, Castellina Marittima, Riparbella, Montescudaio, Guardistallo, Casale Marittimo e Monteverdi Marittimo.

Assistenza ospedaliera[modifica | modifica wikitesto]

Gli ospedali sono le struttura finalizzata all'organizzazione ed all'erogazione delle prestazioni specialistiche di ricovero, sia per quanto riguarda i ricoveri ordinari che i day hospital medico e chirurgico.

L'assistenza ospedaliera è garantita da vari presidi ospedalieri presenti nel territorio, strutture di riferimento anche per l'assistenza di emergenza ed urgenza (pronto soccorso).

Assistenza territoriale[modifica | modifica wikitesto]

L'assistenza territoriale è il sistema che include i servizi di assistenza educativa, prevenzione, diagnosi, cura e riabilitazione, tutti quanti erogati non in regime di ricovero all'interno dell'intero territorio di competenza.

In adeguamento alle normative vigenti, l'intero bacino di utenza della Azienda USL 5 di Pisa è suddiviso in 3 articolazioni territoriali, all'interno dei quali viene garantita l'assistenza.

  • Zona Pisana (città di Pisa e comuni limitrofi)
  • Zona Valdera (area orientale della provincia)
  • Zona Alta Val di Cecina (area meridionale della provincia)

Data la vastità del territorio di competenza, nella maggior parte dei Comuni è comunque presente un servizio di poliambulatori.

Anche l'intero bacino di utenza della Azienda USL 11 di Empoli in articolazioni territoriali, una delle quali comprende i 4 Comuni della Provincia di Pisa.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ R.D.L. 15 novembre 1925, n. 2011, art. 1 s:R.D.L. 15 novembre 1925, n. 2011
  2. ^ R.D.L. 15 novembre 1925, n. 2011, art. 2 s:R.D.L. 15 novembre 1925, n. 2011
  3. ^ a b Bilancio Demografico Mensile ISTAT Dato relativo al 31/07/2011.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]