Premio Principe delle Asturie

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Premio Principe delle Asturie
Ceremonia de entrega de los Premios Príncipe de Asturias 2010.jpg
assegnato per varie attitudine tra le quali Arte, Sport, Scienze sociali, Comunicazione ed umanistica, Concordia, Cooperazione internazionale, Ricerca scientifica e tecnica, Letteratura
casa assegnatrice del premio Fondazione Principe delle Asturie
Stato Spagna Spagna
Anno inizio 1981
Sito web http://www.fundacionprincipedeasturias.org

Il premio Principe delle Asturie (in spagnolo Príncipe de Asturias) è un riconoscimento nato nel 1981, per iniziativa della "Fondazione Principe delle Asturie", che viene consegnato annualmente a Oviedo, capitale del Principato delle Asturie. Costituisce un evento accademico di prim'ordine, non solo per la categoria dei premiati ma anche per la composizione della giuria.

Oltre a tutto ciò, si assegna anche un riconoscimento al Pueblo Ejemplar de Asturias, concesso al paese asturiano che durante l’anno abbia realizzato l’opera più meritoria favore del suo sviluppo.

Le decisioni dei giurati (uno per ogni premio) iniziano nel mese di maggio e continuano fino al mese di settembre, quando si definisce il premio per lo sport. Le riunioni dei giurati si tengono all’Hotel de la Riconquista, nel centro della capitale asturiana. Il secondo giorno della riunione, il presidente della giuria rende pubblica la decisione.

I premi si consegnano al Teatro Campoamor durante una cerimonia presieduta dal principe Felipe (e dal 2004 anche dalla principessa Letizia).

Nel 2006 la Fundación Príncipe de Asturias ha celebrato il XXV anniversario dei Premi con un intenso programma di attività alle quali hanno partecipato personalità ed istituzioni che erano state premiate durante quegli anni.

Le sculture che vengono consegnate sono state create da Joan Miró.

Elenco dei premiati[modifica | modifica sorgente]

Emblema della Fondazione Principe delle Asturie e del premio.

Arte[modifica | modifica sorgente]

Sport[modifica | modifica sorgente]

Scienze sociali[modifica | modifica sorgente]

Comunicazione ed umanistica[modifica | modifica sorgente]

Concordia[modifica | modifica sorgente]

Cooperazione internazionale[modifica | modifica sorgente]

Ricerca scientifica e tecnica[modifica | modifica sorgente]

Letteratura[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

(ENFRESDEPT) Fondazione Principe delle Asturie