David Attenborough

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
David Frederick Attenborough

Sir David Frederick Attenborough (Londra, 8 maggio 1926) è un divulgatore scientifico e naturalista britannico[1].

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Fratello minore dell'attore e regista Richard Attenborough, David Attenborough è uno dei pionieri dei documentari naturalistici. Per più di 50 anni, ha condotto programmi di storia della natura sulla BBC, ed è estremamente noto soprattutto per aver scritto e presentato insieme con la BBC Natural History Unit le nove edizioni della cosiddetta Life series, una serie di documentari che compongono una delle più complete indagini sulla vita della Terra. È stato anche direttore di BBC Two e direttore dei programmi della BBC negli anni sessanta e settanta.

Per i suoi meriti, è stato insignito del titolo di Commendatore dell'Impero Britannico (1974), di baronetto (1985), di Commendatore dell'Ordine Reale Vittoriano (1991), dell'Ordine dei Compagni d'Onore (1996), dell'Ordine al Merito del Regno Unito (2005), oltre che di vari premi televisivi. È stato inoltre nominato Membro onorario della Royal Society e della Società Zoologica di Londra.

Nel maggio 2008 è stato denominato in suo onore il pesce fossile Materpiscis attenboroughi, come riconoscimento del suo ruolo nel sottolineare l'importanza scientifica del sito di scavo di fossili di Gogo Reef, in Australia occidentale, all'interno della sua serie televisiva Life on Earth. Altre creature a lui dedicate sono il plesiosauro Attenborosaurus, la Nepenthes attenboroughii, scoperta nel 2009 e lo Zaglossus attenboroughi, un'echidna riscoperta nel 2007 ed endemica delle Montagne dei Ciclopi.

Attenborough ha passato la sua giovinezza raccogliendo fossili, rocce ed altri campioni naturalistici. Ricevette un particolare incoraggiamento all'età di sette anni, quando una giovane Jacquetta Hawkes espresse apprezzamento per il suo "museo". Qualche anno dopo una delle sue sorelle adottive gli regalò un pezzo di ambra, pieno di creature preistoriche; 50 anni dopo questo sarebbe stato il fulcro del programma The Amber Time Machine.

Nel dicembre 2011 è stato al centro delle polemiche per una scena del documentario Frozen Planet, girato al Polo Nord. La scena in questione riguardava il parto di una mamma orsa che aveva luogo in una grotta di ghiaccio. In verità la grotta di ghiaccio era del tutto artificiale e il parto era stato interamente registrato nell'Ouwehands Animal Park, un tranquillo zoo olandese. Nulla riguardo alla "artificiosità" della scena era stato specificato al pubblico. Questo fatto, oltre a mettere in cattiva luce la BBC, ha intaccato la credibilità del celebre documentarista[2].

Onorificenze[modifica | modifica sorgente]

Onorificenze britanniche[modifica | modifica sorgente]

Commendatore dell'Ordine dell'Impero Britannico - nastrino per uniforme ordinaria Commendatore dell'Ordine dell'Impero Britannico
— 1974
Knight Bachelor - nastrino per uniforme ordinaria Knight Bachelor
— 1985
Commendatore dell'Ordine Reale Vittoriano - nastrino per uniforme ordinaria Commendatore dell'Ordine Reale Vittoriano
— 1991
Compagno dell'Order of the Companions of Honour - nastrino per uniforme ordinaria Compagno dell'Order of the Companions of Honour
— 1996
Membro dell'Ordine al Merito del Regno Unito - nastrino per uniforme ordinaria Membro dell'Ordine al Merito del Regno Unito
— 10 giugno 2005

Onorificenze straniere[modifica | modifica sorgente]

Premio Principe delle Asturie per le scienze sociali (Spagna) - nastrino per uniforme ordinaria Premio Principe delle Asturie per le scienze sociali (Spagna)
— 2009

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Clare News, clarealumni.com. URL consultato il 10 giugno 2014.
  2. ^ Sir David Attenborough defends Frozen Planet zoo footage, independent.co.uk, 12 dicembre 2011. URL consultato il 10 giugno 2014.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 41836007 LCCN: n79142715

biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie