Ordine reale vittoriano

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Ordine Reale Vittoriano)
Ordine Reale Vittoriano
Royal Victorian Order
Royal Victorian Order in Heraldry.svg
Royal Cypher of Elizabeth II as Head of the Commonwealth.svg
Sovrano dei reami del Commonwealth
Tipologia Ordine cavalleresco statale
Motto VICTORIA
Status attivo
Capo Elisabetta II del Regno Unito
Gran Maestro Anna, principessa reale
Cancelliere William Peel, III conte Peel
Istituzione Londra, 21 aprile 1896
Primo capo Vittoria del Regno Unito
Gradi Cavaliere/Dama di Gran Croce
Commendatore/Dama di Commenda
Commendatore
Luogotenente
Membro
Medaglia
Precedenza
Ordine più alto Ordine dell'Impero Indiano
Ordine più basso Ordine al Merito del Regno Unito
UK Royal Victorian Order ribbon.svg
Nastro dell'Ordine

L'Ordine Reale Vittoriano (RVO) è un ordine cavalleresco dinastico del Regno Unito e del Commonwealth delle nazioni. Creato dalla Regina Vittoria il 21 aprile 1896, con il motto latino Victoria e il 20 giugno come data ufficiale di commemorazione dell'ordine, esso venne stabilito per riconoscere coloro che avevano servito il monarca con distinzione.

Creazione[modifica | modifica sorgente]

La Regina Vittoria fondatrice dell'Ordine Reale Vittoriano

Quando l'Ordine Reale Vittoriano venne creato sul finire del XIX secolo, gran parte degli onori venivano concessi su suggerimento del Primo Ministro o di altri ministri.

Gli ordini più importanti erano l'Ordine della Giarrettiera e quello del Cardo che venivano concessi come onorificenza personale sin dal medioevo, ma avevano il difetto di essere limitati secondo antichi regolamenti a soli 40 membri.

Il senso di questo nuovo ordine non era quindi solo quello di creare nuove onorificenze, ma di ampliare il numero degli aderenti, in un momento storico in cui l'Impero Britannico era al suo zenith. L'ordine venne celebrato in occasione del Giubileo di Diamante della Regina Vittoria.

Composizione[modifica | modifica sorgente]

Stella dell'Ordine
Medaglia da Luogotenente dell'Ordine Reale Vittoriano
Mantello dell'Ordine Reale Vittoriano

Il monarca era il Sovrano supremo dell'ordine ed aveva il compito di nominare tutti gli altri membri. A seguire, si trovava il Gran Maestro: questa carica, fu tra l'altro, ricoperta dalla Regina Madre, dal 1937 alla di lei morte nel 2002, momento in cui sua figlia, la Regina Elisabetta II, nominò a tale carica la propria figlia, la Principessa Anna, nel 2007.

Sotto queste personalità, si trovavano cinque grandi ufficiali dell'ordine: il Cancelliere (titolo ricoperto dal Lord Ciambellano), il Segretario (occupato dal Tesoriere), il Registratore (occupato dal Segretario della Cancelleria Centrale degli ordini cavallereschi), il Cappellano (occupato dal Cappellano della Queen's Chapel of the Savoy), e il Genealogista.

Gradi[modifica | modifica sorgente]

Vi sono cinque gradi di onorificenza nell'Ordine Reale Vittoriano, in ordine di precedenza:

  • Cavaliere/Dama di Gran Croce (col titolo di Sir o Dame)
  • Cavaliere/Dama di Commenda (col titolo di Sir o Dame)
  • Commendatore (CVO)
  • Luogotenente (LVO)
  • Membro (MVO)

Individualmente, ciascun membro può ottenere la Medaglia Reale Vittoriana, per speciali meriti. Prima del 1984, i gradi di Luogotenente e Membro erano classificati come Membri di Quarta e Quinta Classe, rispettivamente. Dal 31 dicembre di quell'anno, la Regina Elisabetta II dichiarò queste classi divise.

I membri onorari dell'Ordine ricevono il titolo di Accoliti. I luoghi di ritrovo dell'Ordine sono la Cappella di San Giorgio a Windsor e l'Abbazia di Westminster.

Insegne e vesti[modifica | modifica sorgente]

L'Ordine Reale Vittoriano dispone di un gran numero di insegne e distintivi, ma la medaglia ufficiale è contraddistinta essenzialmente da una croce maltese con al centro un medaglione raffigurante le lettere VRI (Victoria Regina Imperatrice), oro su sfondo rosso, sormontate da una corona e circondate da una fascia blu con inciso il motto dell'ordine a lettere dorate. Cavalieri e Dame di Gran Croce vestono anche una fascia che attraversa il busto dalla spalla destra al fianco sinistro; i Cavalieri di Commenda e Commendatori portano un collare con medaglia, mentre i Luogotenenti e i Membri indossano la medaglia sul lato sinistro del busto; le donne indossano la medaglia portata al braccio sinistro.

I collari dell'ordine sono portati esclusivamente dai Cavalieri e dalle Dame di Gran Croce e sono fatti d'oro, consistenti in sezioni ottagonali alternate a fiamme ottagonali.

Ordine di precedenza nel Commonwealth[modifica | modifica sorgente]

Dal momento che l'Ordine Reale Vittoriano è aperto ai cittadini di sedici differenti paesi, ciascuno col proprio sistema di onorificenze, decorazioni e medaglie, esso varia in precedenza da paese a paese. Di seguito vengono schematizzati i casi principali:

Stato Grado superiore Grado Grado inferiore
Australia Australia
Ordine di precedenza
Cavaliere/Dama di Gran Croce dell'Ordine di San Michele e San Giorgio (GCMG) Cavaliere/Dama di Gran Croce Cavaliere/Dama di Gran Croce dell'Ordine dell'Impero Britannico (GBE)
Cavaliere/Dama di Commenda dell'Ordine di San Michele e San Giorgio (KCMG/DCMG) Cavaliere/Dama di Commenda Cavaliere/Dama di Commenda dell'Ordine dell'Impero Britannico (KBE/DBE)
Compagno dell'Ordine di San Michele e San Giorgio (CMG) Commendatore Commendatore dell'Ordine dell'Impero Britannico (CBE)
Membro dell'Ordine dell'Australia (AM) Luogotenente Ufficiale dell'Ordine dell'Impero Britannico (OBE)
Compagno dell'Ordine al Servizio Imperiale (ISO) Membro Membro dell'Ordine dell'Impero Britannico (MBE)
Queen's Gallantry Medal (QGM) Medaglia Medaglia dell'Impero Britannico (BEM)
Canada Canada
Ordine di precedenza
Commendatore dell'Ordine al Merito delle Forze di Polizia (COM) Commendatore Ufficiale dell'Ordine al Merito Militare (OMM)
Ufficiale dell'Ordine al Merito Militare (OMM) Luogotenente Membro dell'Ordine al Merito Militare (MMM)
Membro dell'Ordine al Merito delle Forze di Polizia (MOM) Membro Venerabile Ordine di San Giovanni (GC/K/D/C/O/M/SB/SSStJ)
Medaglia al Servizio Meritevole (MSM) Medaglia Medaglia del Sacrificio
Nuova Zelanda
Ordine di precedenza
Cavaliere/Dama di Gran Croce dell'Ordine di San Michele e San Giorgio (GCMG) Cavaliere/Dama di Gran Croce Cavaliere/Dama di Gran Croce dell'Ordine dell'Impero Britannico (GBE)
Cavaliere/Dama di Commenda dell'Ordine di San Michele e San Giorgio (K/DCMG) Cavaliere/Dama di Commenda Cavaliere/Dama di Commenda dell'Ordine dell'Impero Britannico (KBE/DBE)
Compagno dell'Ordine di San Michele e San Giorgio (CMG) Commendatore Commendatore dell'Ordine dell'Impero Britannico (CBE)
compagno del Distinguished Service Order (DSO) Luogotenente Compagno del Queen's Service Order (QSO)
Compagno dell'Ordine al Servizio Imperiale (ISO) Membro Membro dell'Ordine al merito della Nuova Zelanda (MNZM)
Medaglia al coraggio della Nuova Zelanda (NZBM) Medaglia Queen's Service Medal (QSM)
Regno Unito Regno Unito Inghilterra Inghilterra e
Galles Galles

Ordine di precedenza
Cavaliere/Dama di Gran Commenda dell'Ordine dell'Impero Indiano (GCIE) Cavaliere/Dama di Gran Croce Cavaliere/Dama di Gran Croce dell'Ordine dell'Impero Britannico (GBE)
Cavaliere/Dama di Commenda dell'Ordine dell'Impero Indiano (KCIE/DCIE) Cavaliere/Dama di Commenda Cavaliere/Dama di Commenda dell'Ordine dell'Impero Britannico (KBE/DBE)
Compagno dell'Ordine dell'Impero Indiano (CIE) Commendatore Comommendatore dell'Ordine dell'Impero Britannico (CBE)
Compagno del Distinguished Service Order (DSO) Luogotenente Ufficiale dell'Ordine dell'Impero Britannico (OBE)
Figlio primogenito di un Knight Bachelor Member Membro dell'Ordine dell'Impero Britannico (MBE)
Scozia Scozia
Ordine di precedenza
Cavaliere/Dama di Gran Commenda dell'Ordine dell'Impero Indiano (GCIE) Cavaliere/Dama di Gran Croce Cavaliere/Dama di Gran Croce dell'Ordine dell'Impero Britannico (GBE)
Cavaliere/Dama di Commenda dell'Ordine dell'Impero Indiano (KCIE/DCIE) Cavaliere/Dama di Commenda Cavaliere/Dama di Commenda dell'Ordine dell'Impero Britannico (KBE/DBE)
Sceriffo Commendatore Compagno dell'Ordine del Bagno (COB)
Commendatore dell'Ordine dell'Impero Britannico (CBE) Luogotenente Compagno del Distinguished Service Order (DSO)
Figlio primogenito di un Cavaliere Commendatore dell'Ordine dell'Impero Britannico Membro Membro dell'Ordine dell'Impero Britannico (MBE)
Irlanda del Nord
Ordine di precedenza
Cavaliere/Dama di Gran Commenda dell'Ordine dell'Impero Indiano (GCIE) Cavaliere/Dama di Gran Croce Cavaliere/Dama di Gran Croce dell'Ordine dell'Impero Britannico (GBE)
Cavaliere/Dama di Commenda dell'Ordine dell'Impero Indiano (KCIE/DCIE) Cavaliere/Dama di Commenda Cavaliere/Dama di Commenda dell'Ordine dell'Impero Britannico (KBE/DBE)
Compagno dell'Ordine dell'Impero Indiano (CIE) Commendatore Commendatore dell'Ordine dell'Impero Britannico (CBE)
Compagno del Distinguished Service Order (DSO) Luogotenente Ufficiale dell'Ordine dell'Impero Britannico (OBE)
Figlio primogenito di un Cavaliere Commendatore dell'Ordine dell'Impero Britannico Membro Membro dell'Ordine dell'Impero Britannico (MBE)

Nel Regno Unito le mogli dei membri maschi di tutte le classi così come i figli dal secondogenito in poi, le figlie, le nuore o i cognati non hanno particolari ordini di precedenza sugli altri, purché ovviamente non siano stati insigniti loro stessi di specifici ordini cavallereschi.

Note[modifica | modifica sorgente]


Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

  • McCreery, Christopher, On Her Majesty's Service: Royal Honours and Recognition in Canada; Dundurn Press (Toronto); 2008; ISBN 1-55002-742-5

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]