Manuel Elkin Patarroyo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Manuel Elkin Patarroyo (Ataco, 1946) è un medico colombiano, noto per aver sviluppato un vaccino contro la malaria noto come SPf66.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nato ad Ataco, città colombiana del Dipartimento di Tolima, si laurea in Medicina e Chirurgia presso la Universidad Nacional de Colombia e si specializza in immunologia negli USA. Nel 1984 fonda e dirige l'Instituto de Inmunología del Hospital San Juan de Dios di Bogotà. Attualmente è professore della Universidad Nacional colombiana e professore associato presso la Rockfeller University di New York[1].

Efficacia del vaccino SPf66[modifica | modifica wikitesto]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi SPf66.

Il vaccino fu sviluppato nel 1987 fu valutato tramite studi clinici, voluti dall'Organizzazione mondiale della sanità, svoltisi in Gambia, Tanzania e Thailandia con risultati contrastanti[2]. Nel 2009 uno studio della Cochrane Collaboration ha stabilito un'efficacia nulla del vaccino in Africa e in Asia e una bassa ma significativa efficacia del 28% in Sud America[3]. Al 2014, il vaccino SPf66 non viene raccomandato dall'OMS per la profilassi della malaria ed è classificato come "inattivo dopo valutazione clinica"[4].

Patarroyo ha accusato l'OMS di sottostare a interessi delle multinazionali farmaceutiche e ha imputato il fallimento degli studi condotti in Africa alla troppo giovane età di vaccinazione, che in Sud America viene effettuata solo dopo il primo anno di vita[5].

Riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

Nel 1994 Patarroyo ricevette il Premio Principe delle Asturie nella categoria "Ricerca scientifica e tecnica".

Onorificenze[modifica | modifica wikitesto]

Premio Principe delle Asturie per la ricerca scientifica e tecnica (Spagna) - nastrino per uniforme ordinaria Premio Principe delle Asturie per la ricerca scientifica e tecnica (Spagna)
— 1994

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Fundación Príncipe de Asturias
  2. ^ Susan Aldridge, Magic Molecules: How Drugs Work, Cambridge University Press, 1998, p. 89.
  3. ^ (EN) Graves PM, Gelband H, Vaccines for preventing malaria (SPf66) in The Cochrane Library, nº 2, 2009, pp. 1-38.
  4. ^ (EN) Tables of Malaria Vaccine Projects Globally, WHO, 7 luglio 2014. URL consultato il 16 settembre 2014.
  5. ^ (EN) An interview with Colombian malaria researcher Manuel E. Patarroyo, latinamericanscience.org, giugno 2014. URL consultato il 16 settembre 2014.

Controllo di autorità VIAF: 31020175 LCCN: n86099920