FIFA Street 2

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
FIFA Street 2
FIFA Street 2.png
Sviluppo EA Sports BIG
Pubblicazione Electronic Arts
Serie FIFA
Data di pubblicazione Stati Uniti 28 febbraio 2006
EuropaAustralasia 3 marzo 2006
Genere Calcio
Modalità di gioco Giocatore singolo: Modalità Carriera, Amichevole, Minigame; editor di squadre e calciatori; multiplayer con più controller; su PSP anche via internet
Piattaforma PlayStation 2, PlayStation Portable, Xbox, Nintendo DS, Nintendo GameCube, Telefono cellulare
Supporto DVD-ROM, UMD, cartuccia
Fascia di età ACB: G
ESRB: E
PEGI: 3+
Periferiche di input Gamepad
Preceduto da FIFA Street
Seguito da FIFA Street 3

FIFA Street 2 è il sequel di FIFA Street, gioco sportivo di EA Sports BIG che consiste nel battersi con l'avversario in partite di calcio giocate in campi non regolamentari, come palestre o vie cittadine.

Non ci sono regole, ovvero non sono segnati falli e fuorigioco: lo scopo non è solo segnare, ma anche realizzare ingegnose ed efficaci mosse in modo da acquisire numerosi punti. Si gioca 4vs4; da 1 a 4 giocatori insieme. Ci sono varie modalità di gioco, che variano anche a seconda della piattaforma utilizzata.

Modalità di gioco[modifica | modifica sorgente]

Usando quelle fisse ci si può cimentare nelle seguenti modalità:

  • Giocatore Singolo o Multiplayer:
    • Amichevole: si selezionano le squadre e le condizioni di vittoria per una partita singola
    • Minigioco (sfida palleggi): bisogna palleggiare per fare splendide evoluzioni e guadagnare Note Abilità
  • Giocatore Singolo:
    • Modalità DLS (Domina La Strada): il giocatore è nei panni di un calciatore che deve avere successo e diventare il più forte giocatore della strada. Ci sono quattro "stage": professionista, capitano, underground e nazionale
  • Editor: consente di creare nuovi calciatori o squadre.

Location[modifica | modifica sorgente]

  • Londra: Inghilterra
  • Barcellona: Spagna
  • Amsterdam: Olanda
  • Tokio: Giappone
  • Vancouver: Canada
  • Città del Messico: Messico
  • Roma: Italia
  • Lagos: Nigeria
  • Marsiglia: Francia
  • Rio de Janeiro: Brasile
  • Città di New York: Stati Uniti
  • Berlino: Germania
  • Monaco: Germania
  • La Boca: Argentina
  • Cairns: Australia

Per Ps2 solo le seguenti:

  • Londra: Inghilterra
  • Amsterdam: Olanda
  • Città del Messico: Messico
  • Roma: Italia
  • Marsiglia: Francia
  • Favela: Brasile
  • New York: Stati Uniti
  • Berlino: Germania

Squadre[modifica | modifica sorgente]

Portieri: Abbondanzieri (71), Lux (63).
Giocatori: Riquelme (89), Tévez (89), Sorín (85), Crespo (84), Saviola (84), D'Alessandro (83), J. Zanetti (83), Aimar (83), Messi (82), Ayala (80), Samuel (80), Heinze (80), Verón (75), Delgado (73).

Portieri: Schwarzer (68), Kalac (63).
Giocatori: Viduka (78), Cahill (76), Kewell (76), Emerton (74), Aloisi (70), Grella (69), Lazaridis (66), Skoko (64), Agostino (64), Chipperfield (63), Moore (62), Popović (61), Foxe (60), Neill (55).

Portieri: Dida (81), Júlio César (67).
Giocatori: Ronaldinho (93), Ronaldo (90), Adriano (89), Robinho (89), Kaká (88), Júlio Baptista (87), Cafu (87), Lúcio (86), Roberto Carlos (84), Edmílson (83), Denílson (82), Gilberto Silva (82), Zé Roberto (81).

Portieri: Kameni (69), Souleymanou (67).
Giocatori: Eto'o (90), Lauren (81), Geremi (77), Job (70), Olembé (70), Song (69), Saidou (67), Webó (66), Djemba-Djemba (65), Kome (64), Wome (61), Atouba (61), Tchato (57), Angbwa (52).

Portieri: Čech (80), Kinský (50).
Giocatori: Nedvěd (91), Rosický (81), Ujfaluši (79), Grygera (79), Koller (78), Baroš (76), Galásek (76), Jankulovski (72), Šmicer (71), Poborský (68), Lokvenc (67), Heinz (67), Jun (66), Plašil (64).

Portieri: Sørensen (68), Christiansen (53).
Giocatori: Gravesen (84), Tomasson (80), Jørgensen (79), Krøldrup (72), Laursen (71), Rommedahl (70), Poulsen (70), Perez (66), C. Jensen (66), Grønkjær (65), Madsen (64), Helveg (63), D. Jensen (60), N. Jensen (59).

Portieri: Robinson (74), James (57).
Giocatori: Rooney (92), Beckham (87), Gerrard (86), Owen (85), Lampard (85), A. Cole (84), Wright-Phillips (81), Ferdinand (81), Terry (81), J. Cole (80), Defoe (79), Campbell (79), Hargreaves (73), Crouch (70).

Portieri: Coupet (72), Barthez (70).
Giocatori: Henry (93), Vieira (90), Zidane (90), Trezeguet (88), Makélélé (86), Thuram (85), Pirès (82), Cissé (80, Malouda (80), Gallas (78), Rothen (77), Wiltord (77), Giuly (76), Pedretti (71).

Portieri: Kahn (79), Lehmann (77).
Giocatori: Ballack (88), Frings (86), Podolski (84), Mertesacker (81), Schweinsteiger (81), Klose (81), Lahm (80), Huth (77), Owomoyela (76), Schneider (76), Hinkel (76), Kurányi (75), Friedrich (72), Borowski (68).

Portieri: Nikopolidis (70), Chalkias (64).
Giocatori: Zagorakis (76), Seitaridis (71), Tsiartas (70), Vryzas (70), Kapsis (70), Basinas (70), Charisteas (70), Giannakopoulos (69), Dellas (68), Kyrgiakos (67), Goumas (67), Karagounis (66), Lakis (63), Katsouranis (62).

Portieri: Buffon (85), Pelizzoli (63).
Giocatori: Totti (87), Del Piero (84), Vieri (83), Gattuso (82), Bonera (80), Gilardino (80), Zambrotta (80), Pirlo (79), Panucci (79), Toni (78), Corradi (77), Cassano (77), Cannavaro (77), Camoranesi (75).

Portieri: Sánchez (79), Pérez (61).
Giocatori: Márquez (81), Zinha (80), Bravo (76), Pardo (75), Fonseca (75), Borgetti (75), Salcido (74), Blanco (74), García (73), Rodríguez (69), Arellano (69), Osorno (67), Torrado (66), Bautista (64).

Portieri: Ejide (61), Enyeama (54).
Giocatori: Martins (83), Yakubu (75), Kanu (73), Okocha (73), Makinwa (72), Obodo (71), Yobo (71), Utaka (69), Udeze (68), Babayaro (67), Odemwingie (64), Aghahowa (63), Enakarhire (60), Ekwueme (57).

Portieri: Ricardo (70), Quim (59).
Giocatori: Cristiano Ronaldo (89), Figo (83), Deco (82), Ricardo Carvalho (81), Jorge Andrade (81), Paulo Ferreira (80), Simão (79), Nuno Gomes (78), Petit (77), Costinha (77), Nuno Valente (74), Maniche (74), Pauleta (74), Hélder Postiga (66).

Portieri: Given (76), Kenny (57).
Giocatori: Duff (84), Roy Keane (82), Robbie Keane (77), Finnan (77), O'Shea (77), Carr (74), Holland (72), Harte (69), Reid (67), O'Brien (67), Doherty (67), Kilbane (65), Morrison (64), Cunningham (61).

Portieri: Gordon (63), Marshall (58).
Giocatori: Ferguson (73), McFadden (72), Pressley (71), Fletcher (68), Dailly (67), K. Miller (67), Beattie (65), Quashie (64), Riordan (64), Thompson (63), L. Miller (62), McNamara (60), Weir (59), Maloney (57).

Portieri: Lee Woon-Jae (65), Kim Young-Kwang (61).
Giocatori: Park Ji-Sung (74), Ahn Jung-Hwan (71), Lee Young-Pyo (70), Park Chu-Young (70), Seol Ki-Hyeon (67), Cha Du-Ri (67), Song Chong-Gug (67), Kim Nam-Il (65), Lee Chun-Soo (63), Yoo Sang-Chul (61), Kim Dong-Jin (60), Lee Eul-Yong (59), Cho Jae-Jin (58), Lee Dong-Gook (58).

Portieri: Casillas (83), Reina (72).
Giocatori: Puyol (87), Raúl (87), Torres (85), L. García (82), Xabi Alonso (81), Vicente (81), Míchel Salgado (81), Helguera (81), Joaquín (81), Del Horno (80), Reyes (79), Morientes (79), Xavi (77), Sergio Ramos (77).

Portieri: Isaksson (64), Hedman (56).
Giocatori: Ibrahimović (88), Ljungberg (82), Larsson (81), Mellberg (77), Källström (74), Wilhelmsson (71), Allbäck (70), Edman (69), Östlund (67), Lučić (67), Linderoth (65), Jonson (64), Svensson (62), Nilsson (54).

Portieri: Keller (66), Howard (62).
Giocatori: Donovan (72), Beasley (72), Adu (71), Reyna (69), Armas (69), Mathis (67), McBride (66), Johnson (65), Mastoreni (64), Bocanegra (63), Onyewu (62), Hejduk (61), Convey (60), Lewis (54).

  • Leggende (88):

Portieri: Ravelli (83).
Giocatori: Beckenbauer (94), Cantona (91), Sánchez (90), Baresi (90), Gascoigne (90), Zico (90), Hagi (89), Brehme (87), Koeman (87), Krankl (87), Alberto Torres (86), Völler (86), Boniek (86), Abédi Pelé (85), Papin (84).

Mosse Speciali[modifica | modifica sorgente]

  • Argentina Juan Román Riquelme: Romy (500 punti mossa)
    Esecuzione: Palleggiando con i piedi direzionare la levetta analogica sinistra verso il basso e premere il tasto triangolo.
  • Argentina Carlos Tévez: Apache (400 punti mossa)
    Esecuzione: Palleggiando con le ginocchia tenere premuti assieme il tasto L1 e L2, direzionare la levetta analogica sinistra verso il basso in diagonale a destra e premere il tasto triangolo.
  • Brasile Ronaldo: O Fenômeno (300 punti mossa)
    Esecuzione: Palleggiando con i piedi tenere premuti assieme il tasto L1 e L2, direzionare la levetta analogica sinistra verso il basso in diagonale a sinistra e premere il tasto triangolo.
  • Brasile Adriano: Imperatore o Emperor (400 punti mossa)
    Esecuzione: Palleggiando con le ginocchia tenere premuti assieme il tasto L1 e L2, direzionare la levetta analogica sinistra verso l'alto in diagonale a destra e premere il tasto triangolo.
  • Brasile Robinho: Rondinella o Little Robin (300 punti mossa)
    Esecuzione: Palleggiando con i piedi direzionare la levetta analogica sinistra verso l'alto in diagonale a sinistra e premere il tasto triangolo.
  • Camerun Samuel Eto'o: Provaci Ancora o Play It Again (400 punti mossa)
    Esecuzione: Palleggiando con i piedi direzionare la levetta analogica sinistra verso l'alto e premere il tasto triangolo.
  • Rep. Ceca Pavel Nedvěd: Moto Perpetuo o Perpetual Motion (400 punti mossa)
    Esecuzione: Palleggiando con le ginocchia tenere premuti assieme il tasto L1 e L2, direzionare la levetta analogica sinistra verso destra e premere il tasto triangolo.
  • Inghilterra David Beckham: Becks (300 punti mossa)
    Esecuzione: Palleggiando con i piedi direzionare la levetta analogica sinistra verso l'alto in diagonale a destra e premere il tasto triangolo.
  • Inghilterra Joe Cole: Traversata o Crosstown (300 punti mossa)
    Esecuzione: Palleggiando con i piedi direzionare la levetta analogica sinistra verso il basso in diagonale a destra e premere il tasto triangolo.
  • Francia Thierry Henry: Telepatia o Telepathy (400 punti mossa)
    Esecuzione: Palleggiando con le ginocchia direzionare la levetta analogica sinistra verso sinistra e premere il tasto triangolo.
  • Francia Zinedine Zidane: ZZ 360 (300 punti mossa)
    Esecuzione: Palleggiando con i piedi direzionare la levetta analogica sinistra verso il basso in diagonale a sinistra e premere il tasto triangolo.
  • Germania Michael Ballack: Balla (300 punti mossa)
    Esecuzione: Palleggiando con i piedi direzionare la levetta analogica sinistra verso destra e premere il tasto triangolo.
  • Germania Lukas Podolski: Dom (400 punti mossa)
    Esecuzione: Palleggiando con le ginocchia tenere premuti assieme il tasto L1 e L2, direzionare la levetta analogica sinistra verso l'alto e premere il tasto triangolo.
  • Italia Francesco Totti: Gladiatore o Gladiator (300 punti mossa)
    Esecuzione: Palleggiando con i piedi tenere premuti assieme il tasto L1 e L2, direzionare la levetta analogica sinistra verso l'alto in diagonale a sinistra e premere il tasto triangolo.
  • Italia Alessandro Del Piero: Tonno (300 punti mossa)
    Esecuzione: Palleggiando con i piedi tenere premuti assieme il tasto L1 e L2, direzionare la levetta analogica sinistra verso sinistra e premere il tasto triangolo.
  • Messico Omar Bravo: Bis o Encore (400 punti mossa)
    Esecuzione: Palleggiando con le ginocchia direzionare la levetta analogica sinistra verso l'alto in diagonale a destra e premere il tasto triangolo.
  • Nigeria Obafemi Martins: Flash o 2 Fast (400 punti mossa)
    Esecuzione: Palleggiando con le ginocchia direzionare la levetta analogica sinistra verso destra e premere il tasto triangolo.
  • Portogallo Cristiano Ronaldo: Piede Caldo o Hot Stepper (300 punti mossa)
    Esecuzione: Palleggiando con i piedi tenere premuti assieme il tasto L1 e L2, direzionare la levetta analogica sinistra verso il basso in diagonale a destra e premere il tasto triangolo.
  • Portogallo Luís Figo: Derby o Two Cities (400 punti mossa)
    Esecuzione: Palleggiando con le ginocchia direzionare la levetta analogica sinistra verso il basso in diagonale a destra e premere il tasto triangolo.
  • Irlanda Damien Duff: Fiamma Verde o Blazing Green (600 punti mossa)
    Esecuzione: Palleggiando con le ginocchia direzionare la levetta analogica sinistra verso il basso e premere il tasto triangolo.
  • Spagna Raúl González Blanco: Scala Real o Real Deal (300 punti mossa)
    Esecuzione: Palleggiando con i piedi direzionare la levetta analogica sinistra verso destra e premere il tasto triangolo.
  • Svezia Zlatan Ibrahimović: Zlat Attack (400 punti mossa)
    Esecuzione: Palleggiando con le ginocchia tenere premuti assieme il tasto L1 e L2, direzionare la levetta analogica sinistra verso il basso e premere il tasto triangolo.
  • Stati Uniti Freddy Adu: Phenom (400 punti mossa)
    Esecuzione: Palleggiando con le ginocchia direzionare la levetta analogica sinistra verso il basso in diagonale a sinistra e premere il tasto triangolo.

Soundtrack[modifica | modifica sorgente]

  • Coldcut feat Roots Manuva - True skool
  • Sway DaSafo - Flo fashion
  • The Nextmen feat Dynamite MC - Blood fire
  • J3 - Freestyle em movimento
  • Shimano & Codeine - Carnival
  • Lethal Bizzle - Kickback
  • Editors - Munich

Curiosità[modifica | modifica sorgente]

Ci sono delle differenze sostanziali tra Fifa Street e Fifa Street 2, tra cui:

  • La possibilità di usare il "Gamebreaker" come meglio si desidera, infatti durante la durata del bonus, se si superano 3 giocatori avversari e si segna, si vince direttamente la partita per K.O.
  • La facoltà di far uscire il portiere e di farlo partecipare alle azioni offensive, proprio come un quarto giocatore.

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]