MobyGames

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
MobyGames
MobyGames.png
URL http://www.mobygames.com/home
Commerciale Si
Tipo di sito Videogiochi
Registrazione Gratuita
Proprietario Blue Flame Labs
Creato da Jim Leonard, Brian Hirt, David Berk
Lancio 1º marzo 1999

MobyGames è un sito web in lingua inglese nato per catalogare i videogiochi passati e presenti, fondato il 1º maggio 1999 da Jim Leonard, Brian Hirt, e David Berk. Il sito si appoggia a un ampio database sui videogiochi. Secondo le FAQ del sito lo scopo di MobyGames è "Catalogare in modo meticoloso tutte le informazioni rilevanti sui giochi elettronici (computer, console e arcade) suddivise per singoli videogiochi e fornire informazioni su gruppi di gioco tramite richieste (query) flessibili. In parole povere è un grande archivio di informazioni sui videogiochi".


Ad agosto 2014 il sito contiene le schede di più di 86.000 videogiochi, suddivisi in 150 differenti piattaforme (tra console, sistemi portatili, home computer, cellulari e palmari), circa 620.000 screenshot e 253.000 fotografie di confezioni.[1] Il sito cataloga anche sviluppatori e produttori.

Il materiale viene sottoposto da volontari; chiunque può contribuire al sito dopo essersi registrato come utente. I contributi però, prima di essere pubblicati, sono sottoposti ad approvazione da parte di altri utenti con diritti di approvatori, per evitare usi impropri.

Nel 2006 MobyGames è stato nominato per il Webby Award come miglior sito sui videogiochi, ma senza vincerlo.[2]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ MobyStats
  2. ^ webbyawards.com

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Web Portale Web: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Web