Peter Crouch

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Peter Crouch
Peter Crouch.JPG
Dati biografici
Nome Peter James Crouch
Nazionalità Inghilterra Inghilterra
Altezza 201[1] cm
Peso 79[2] kg
Calcio Football pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo Attaccante
Squadra Stoke City Stoke City
Carriera
Giovanili
1995-1998 Tottenham Tottenham
Squadre di club1
1998-2000 Tottenham Tottenham 0 (0)
2000 Dulwich Hamlet Dulwich Hamlet 6 (1)
2000 600px Giallo e Nero.png Hasslehölm 8 (3)
2000-2001 QPR QPR 42 (10)
2001-2002 Portsmouth Portsmouth 37 (18)
2002-2004 Aston Villa Aston Villa 37 (6)
2003 Norwich City Norwich City 15 (4)
2004-2005 Southampton Southampton 27 (12)
2005-2008 Liverpool Liverpool 85 (22)
2008-2009 Portsmouth Portsmouth 38 (11)
2009-2011 Tottenham Tottenham 73 (12)
2011- Stoke City Stoke City 80 (20)
Nazionale
2002-2003
2006
2005-2010
Inghilterra Inghilterra U-21
Inghilterra Inghilterra B
Inghilterra Inghilterra
6 (1)
1 (0)
42 (22)
1 Dati relativi al solo campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 21 dicembre 2013

Peter James Crouch (Macclesfield, 30 gennaio 1981) è un calciatore inglese, attaccante dello Stoke City.

Con i suoi 201 cm, è il più alto giocatore ad aver mai indossato la maglia della Nazionale inglese.

Caratteristiche tecniche[modifica | modifica wikitesto]

È sicuramente uno degli attaccanti inglesi più abili nel gioco aereo, data la sua elevata altezza. Non essendo un giocatore molto rapido, sa muoversi bene nel suo ruolo sfruttando cross dalle fasce e palle inattive, è dotato anche di una buona precisione e potenza nei tiri.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

All'età di un anno si trasferì con la famiglia a Singapore salvo fare ritorno a Londra tre anni più tardi. Dopo aver frequentato la Drayton Manor High School Crouch non riuscì ad ottenere un contratto con il Tottenham, squadra nella quale militava nelle giovanili. Andò un periodo in prestito al Dulwich Hamlet, formazione che gioca nel campionato regionale inglese (Isthmian League). Nell'estate del 2000 si trasferì al IFK Hässleholm, squadra svedese che alla fine di quell'annata fu retrocessa dalla quarta alla quinta serie nazionale.

Inizia la sua carriera professionistica tra le file del Queens Park Rangers, formazione di First Division, segnando al primo anno dieci gol. A causa del conseguente ridimensionamento delle possibilità economiche del QPR, viene ceduto al Portsmouth per 1.250.000 sterline. Con la squadra Pompey totalizza 18 reti in 37 gare di seconda divisione.

Aston Villa, Norwich e Southampton[modifica | modifica wikitesto]

Nel marzo 2002 viene acquistato per 5.000.000 di sterline dall'Aston Villa, squadra di Premier League. Un anno e mezzo dopo, nel dicembre 2003, viene ceduto in prestito al Norwich. Dopo tre mesi ritorna a giocare nella squadra di Birmingham, segnando 4 gol nel girone di ritorno. Il suo bilancio all'Aston Villa sarà di 6 gol in 37 partite.

Nel luglio 2004 si trasferisce al Southampton per 2 milioni di sterline, firmando un contratto quadriennale. Il suo esordio avviene proprio con la sua squadra precedente, l'Aston Villa, e si conclude con una sconfitta per 2-0. Totalizza 12 reti in 27 presenze, ma la squadra retrocede ugualmente in Championship. Il 19 luglio 2005 viene ceduto al Liverpool per 7 milioni di sterline e la firma di un contratto quadriennale.

Liverpool e Portsmouth[modifica | modifica wikitesto]

Viene acquistato dal Liverpool nell'estate del 2005, voluto espressamente dal tecnico Benítez, per sostituire il ceco Milan Baroš, ceduto all'Aston Villa. L'ambientamento non è facile e impiega 22 partite prima di segnare un gol con la nuova maglia; comincia poi a segnare con maggiore regolarità. Da ricordare la doppietta messa a segno durante la semifinale della Coppa del mondo per club disputata nel dicembre 2005 (il Liverpool ha poi perso la finale contro il San Paolo).

Nella stagione 2008-2009, dopo il via libera dell'allenatore Benítez, lascia il Liverpool per raggiungere il Portsmouth, club per cui aveva già militato sette anni prima.

Tottenham[modifica | modifica wikitesto]

Il 27 luglio 2009 passa al Tottenham per circa 11 milioni di euro. Nelle stagioni trascorse con gli Spurs spicca la sua tripletta segnata allo Young Boys nei preliminari della Champions League 2010-2011 ed il gol segnato al Milan negli ottavi di finale della stessa, che ha di fatto regalato alla sua squadra il passaggio ai quarti di finale del torneo.

Stoke City[modifica | modifica wikitesto]

Il 31 agosto 2011, ultimo giorno del mercato calcistico della Premier League, viene acquistato a titolo definitivo dallo Stoke. La cifra pagata al Tottenham è di 10 milioni di sterline, che potrebbero salire a 12 attraverso clausole legate al rendimento. In occasione di Blackburn-Stoke City, il 2 gennaio 2012, realizza una doppietta che gli consente di raggiungere i 100 gol in Premier League.

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Crouch durante un allenamento con la nazionale, nel 2007.

Esordisce in Nazionale il 31 maggio 2005, con Sven-Göran Eriksson in panchina, nell'amichevole contro la Colombia. L'anno seguente partecipa al campionato mondiale in Germania, disputando quattro incontri e segnando una rete a Trinidad e Tobago nella fase a gironi. Durante le qualificazioni al campionato d'Europa 2008 segna 5 gol, ma la sua squadra manca l'accesso: viene poi convocato per il campionato del mondo 2010.

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Presenze e reti nei club[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche aggiornate al 30 agosto 2014.

Stagione Squadra Campionato Coppe nazionali Coppe continentali Altre coppe Totale
Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Pres Reti
2000 Svezia Hasslehölm D2 8 3 - - - - - - - - - 8 3
2000-2001 Inghilterra QPR FLC 42 10 FACup+CdL 3+2 2+0 - - - - - - 47 12
2001-mar. 2002 Inghilterra Portsmouth FLC 37 18 FACup+CdL 1+1 0+1 - - - - - - 39 19
mar.-giu. 2002 Inghilterra Aston Villa PL 7 2 FACup+CdL - - - - - - - - 7 2
2002-2003 PL 14 0 FACup+CdL 0 0 I 4 0 - - - 18 0
ago. 2003 PL 1 0 FACup+CdL - - - - - - - - 1 0
set.-dic. 2003 Inghilterra Norwich City FLC 15 4 FACup+CdL 0 0 - - - - - - 15 4
dic. 2003-2004 Inghilterra Aston Villa PL 15 4 FACup+CdL 0+2 0 - - - - - - 17 4
Totale Aston Villa 37 6 2 0 4 0 - - 43 6
2004-2005 Inghilterra Southampton PL 27 12 FACup+CdL 5+1 4+0 - - - - - - 33 16
2005-2006 Inghilterra Liverpool PL 32 8 FACup+CdL 6+1 3+0 UCL 8[3] 0 SU+Cmc 0+2 2 49 13
2006-2007 PL 32 9 FACup+CdL 1+1 0+1 UCL 14[4] 7[5] CS 1 1 49 18
2007-2008 PL 21 5 FACup+CdL 4+3 2+0 UCL 8[4] 4[5] - - - 36 11
Totale Liverpool 85 22 16 6 30 11 1 1 134 42
2008-2009 Inghilterra Portsmouth PL 38 11 FACup+CdL 3+1 1+0 CU 6 4 CS 1 0 49 16
2009-2010 Inghilterra Tottenham PL 38 8 FACup+CdL 6+3 1+4 - - - - - - 47 13
2010-2011 PL 34 4 FACup+CdL 1+0 0 UCL 10[6] 7[7] - - - 45 11
ago. 2011 PL 1 0 FACup+CdL - - UEL - - - - - 1 0
Totale Tottenham 73 12 10 5 10 7 - - 93 24
ago. 2011-2012 Inghilterra Stoke City PL 32 10 FACup+CdL 3+2 2+0 UEL 3 2 - - - 40 14
2012-2013 PL 34 7 FACup+CdL 3+1 0+1 - - - - - - 38 8
2013-2014 PL 30 8 FACup+CdL 1+3 0+2 - - - - - - 34 9
2014-2015 PL 3 0 FACup+CdL 0+1 1 - - - - - - 4 1
Totale Stoke City 99 24 14 6 3 2 - - 116 32
Totale carriera 467 123 64 25 53 24 4 3 583 175

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Liverpool: 2005-2006
Liverpool: 2006

Individuale[modifica | modifica wikitesto]

Liverpool: 2005

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ A tall tale, 20 luglio 2005. URL consultato il 4 gennaio 2013.
  2. ^ Sito ufficiale dello Stoke City. URL consultato il 4 gennaio 2013.
  3. ^ 2 presenze nel Secondo turno preliminare.
  4. ^ a b 2 presenze nel Terzo turno preliminare.
  5. ^ a b 1 rete nel Terzo turno preliminare.
  6. ^ 1 presenza nei play-off.
  7. ^ 3 reti nei play-off.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: 19210351 LCCN: nb2007023483