Owen Hargreaves

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Owen Hargreaves
O Hargreaves.jpg
Dati biografici
Nome Owen Lee Hargreaves
Nazionalità Inghilterra Inghilterra
Altezza 180 cm
Peso 73 kg
Calcio Football pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo (ex centrocampista)
Ritirato 1º luglio 2012 - giocatore
Carriera
Giovanili
1994-1997
1997-2000
Flag of Calgary, Alberta.svg Calgary Foothills
Bayern Monaco Bayern Monaco
Squadre di club1
1999-2001 Bayern Monaco Bayern Monaco II 26 (6)
2000-2007 Bayern Monaco Bayern Monaco 145 (5)
2007-2011 Manchester Utd Manchester United 28 (2)
2011-2012 Manchester City Manchester City 1 (0)
Nazionale
2000-2001
2001-2008
Inghilterra Inghilterra U-21
Inghilterra Inghilterra
3 (0)
42 (0)
1 Dati relativi al solo campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 1º luglio 2012

Owen Lee Hargreaves (Calgary, 20 gennaio 1981) è un ex calciatore britannico, di ruolo centrocampista.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Nato a Calgary in Canada, nella sua carriera ha giocato, prima di approdare in Premier League, soltanto in Bundesliga. Ha militato nel Bayern Monaco dal 2000 al 2007: con i bavaresi ha partecipato a sette edizioni della Champions League, vincendone una (2001). Nello stesso anno ha vinto la Coppa Intercontinentale contro il Boca Juniors. Con il Bayern ha inoltre conquistato 4 campionati tedeschi, 3 Coppe di Germania e di una Coppa di Lega tedesca.

Nell'estate del 2007 si è trasferito, per 17 milioni di sterline, al Manchester United con cui ha vinto il campionato inglese 2007-2008, due Community Shield e la Champions League. A causa di una tendinite che lo ha portato ad operarsi a tutte e due le ginocchia, ha saltato tutte le stagioni 2008-09 e 2009-10. Ha fatto il proprio ritorno in campo il 6 novembre 2010, quando è stato schierato da titolare nella partita di campionato contro il Wolverhampton (cosa che non succedeva dal maggio 2008), ma ha dovuto abbandonare il campo dopo meno di dieci minuti a causa di un infortunio al bicipite femorale, che lo costringerà nuovamente a saltare tutta la stagione.

Scaduto il suo contratto con i Red Devils, nell' ultimo giorno di mercato, firma un contratto annuale con i concittadini del Manchester City[1]. Il 21 settembre 2011 torna in campo in un incontro di Carling Cup contro il Birmingham City, vinto 2-0, nel quale gioca 57 minuti e segna il primo gol della partita con un tiro da fuori area[2]. Lascia così i Citizens dopo una sola presenza in campionato (contro l'Aston Villa all'8ª giornata) a fine contratto, restando svincolato.[3]

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Con la maglia dell'Inghilterra ha partecipato alle più importanti rassegne per nazionali, seppure da riserva: è stato incluso nella lista dei 23 convocati dell'Inghilterra dall'allora CT Sven Goran Eriksson per i Mondiali 2002 in Giappone e Corea del Sud (terminati con la sconfitta 2-1 ai quarti contro il Brasile) e per i Mondiali 2006 in Germania (con gli inglesi eliminati ai rigori ancora ai quarti dal Portogallo).

Nel 2004 è stato inoltre convocato per gli Europei in Portogallo, durante i quali l'Inghilterra è stata eliminata, sempre ai quarti di finale e sempre ai rigori, dai padroni di casa.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

Bayern Monaco: 2000-2001, 2002-2003, 2004-2005, 2005-2006
Bayern Monaco: 2002-2003, 2004-2005, 2005-2006
Bayern Monaco: 2000, 2004
Manchester United: 2007-2008, 2008-2009, 2010-2011
Manchester City: 2011-2012
Manchester United: 2007, 2008
Manchester United: 2008-2009, 2009-2010

Competizioni internazionali[modifica | modifica wikitesto]

Bayern Monaco: 2000-2001
Manchester United: 2007-2008
Bayern Monaco: 2001
Manchester United: 2008

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ England midfielder Owen Hargreaves signs for Manchester City - Manchester City FC
  2. ^ Carling Cup, Seconda Parte - Il Ritorno Di Hargreaves
  3. ^ Da Alex a Zambrotta: gli svincolati sportmediaset.mediaset.it

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: 96786817