Gelsenkirchen

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Gelsenkirchen
Città extracircondariale
Gelsenkirchen – Stemma Gelsenkirchen – Bandiera
Gelsenkirchen – Veduta
Localizzazione
Stato Germania Germania
Land Flag of North Rhine-Westphalia.svg Renania Settentrionale-Vestfalia
Distretto gov. Münster
Circondario Non presente
Territorio
Coordinate 51°31′N 7°06′E / 51.516667°N 7.1°E51.516667; 7.1 (Gelsenkirchen)Coordinate: 51°31′N 7°06′E / 51.516667°N 7.1°E51.516667; 7.1 (Gelsenkirchen)
Altitudine 110 m s.l.m.
Superficie 104,85 km²
Abitanti 257 607 (31-12-2012)
Densità 2 456,91 ab./km²
Altre informazioni
Cod. postale 45801-45899
Prefisso 0209
Fuso orario UTC+1
Targa GE
Cartografia
Mappa di localizzazione: Germania
Gelsenkirchen
Localizzazione della città di Gelsenkirchen nella Renania Settentrionale-Vestfalia
Localizzazione della città di Gelsenkirchen nella Renania Settentrionale-Vestfalia
Sito istituzionale

Gelsenkirchen è una città extracircondariale tedesca del Land della Renania Settentrionale-Vestfalia con 257.607 abitanti.

Storia[modifica | modifica sorgente]

Il nome Gelstenkerken o Geilistirinkirkin appare per la prima volta nel 1150, ma fino alla metà del XIX secolo la zona appare scarsamente popolata e quasi esclusivamente agraria.

Con la scoperta di giacimenti di carbone intorno al 1840, la città vive un rapido sviluppo economico dovuto alle industrie del carbone e dell'acciaio, tanto da divenire, durante il periodo nazista, uno dei centri della industria delle armi.

Gelsenkirchen ospitò anche un campo di concentramento (succursale di Buchenwald)[1].

Nel dopoguerra, la città entra in crisi per il declino delle industrie pesanti. Oggi tenta di scommettere sui servizi, ed è il centro tedesco dell'energia solare.

Suddivisione amministrativa[modifica | modifica sorgente]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Distretti urbani di Gelsenkirchen e Quartieri di Gelsenkirchen.

Gelsenkirchen è suddivisa in 5 distretti urbani (Stadtbezirk), i quali a loro volta si suddividono in quartieri (Stadtteil) per un totale di 18.

Distretto urbano Superficie (km²) Abitanti
Gelsenkirchen-Mitte 27,977 89.544
Gelsenkirchen-Nord 32,937 59.032
Gelsenkirchen-West 12,828 34.325
Gelsenkirchen-Ost 20,648 42.509
Gelsenkirchen-Süd 10,473 37.895

Sport[modifica | modifica sorgente]

La locale squadra calcistica dello Schalke 04 è stata sette volte campione di Germania e vincitore della coppa UEFA nel 1997 contro l'Inter. Schalke è in realtà un borgo a nord del centro.

Il modernissimo stadio Veltins-Arena ha ospitato la finale della Champions League 2003-2004 - Gelsenkirchen è la città più piccola che ha ospitato tale evento - e alcune partite dei Mondiali di Germania 2006.

Persone legate a Gelsenkirchen[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Lista delle vittime consultabile su Gelsenzentrum - Centro di documentazione di storia urbana e contemporanea

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Gelsenkirchen Altstadt Panorama.jpg

Germania Portale Germania: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Germania