Veltins-Arena

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Coordinate: 51°33′16.21″N 7°04′03.32″E / 51.554503°N 7.067589°E51.554503; 7.067589

Veltins-Arena
Arena AufSchalke
2010-06-03 Arena AufSchalke 01.jpg
Informazioni
Ubicazione DEU Gelsenkirchen COA.svg Gelsenkirchen
Germania Germania
Inizio lavori 1998
Inaugurazione 2001
Pista d'atletica no
Mat. del terreno Erba
Dim. del terreno 105 x 68 m
Proprietario Schalke 04 Schalke 04
Uso e beneficiari
Calcio Schalke 04 Schalke 04
Capienza
Posti a sedere 61.481
 

La Veltins-Arena, nota in precedenza con il nome di Arena AufSchalke, è uno stadio calcistico di Gelsenkirchen, in Germania; è lo stadio dello Schalke e ospita le sue partite casalinghe. Il nuovo nome è stato deciso da un contratto di sponsorizzazione con l'omonima azienda.

Inaugurato nel 2001, può contenere 61.481 spettatori. È uno degli stadi più moderni del mondo ed è stato costruito in previsione dei Mondiali 2006. Ha ospitato la finale della Champions League 2003-2004, quando ancora si chiamava Arena AufSchalke. Nel 2010 in occasione della partita inaugurale del Campionato mondiale di hockey su ghiaccio maschile, l'intero stadio è stato riadattato a palazzetto del ghiaccio con una capienza record pari a 77.803 spettatori, sedicimila posti in più rispetto agli incontri di calcio.

Incontri Internazionali[modifica | modifica sorgente]

Mondiale 2006[modifica | modifica sorgente]

Durante il Mondiale 2006 nella Veltins-Arena si sono disputati cinque incontri:

Finale UEFA Champions League[modifica | modifica sorgente]

La Veltins-Arena ha inoltre ospitato la finale della Champions League 2003-2004:

Porto Porto 3-0 Monaco Monaco (26 maggio 2004)

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]