Hampden Park

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Coordinate: 55°49′33.11″N 4°15′07.21″W / 55.825864°N 4.252003°W55.825864; -4.252003

Hampden Park
Hampden Stadium.jpg
Informazioni
Ubicazione Glasgow Coat of Arms.png Glasgow
Scozia Scozia
Inizio lavori 1903
Inaugurazione 1903
Struttura Cemento
Copertura Sì, totale
Pista d'atletica Si
Ristrutturazione 1999
Mat. del terreno Erba
Proprietario Queen's Park F.C. / Hampden Park Ltd.
Uso e beneficiari
Calcio Queen's Park Queen's Park
Flag of Scotland.png Nazionale scozzese
Flag of Scotland.png SFA
Celtic Celtic (1994-1995)
Capienza
Posti a sedere 52.103
Ranking UEFA Élite
 

L'Hampden Park è uno stadio di calcio di Glasgow, in Scozia. Ospita le partite casalinghe del Queen's Park F.C. e della Nazionale scozzese.

Ha celebrato il centenario il 31 ottobre 2003 ed è sede degli uffici della Federazione calcistica scozzese. Il 15 maggio 2002 si giocò la finale di UEFA Champions League tra gli spagnoli del Real Madrid ed i tedeschi del Bayer Leverkusen vinta dalle merengues per 2-1 è ricordata soprattutto per una rete di pregevole fattura del pallone d'oro francese Zinédine Zidane. Di Raúl e Lúcio le altre due reti.

Vi si è svolta anche la finale della Coppa UEFA 2006-2007 il 16 maggio 2007 tra le due compagini spagnole del Sevilla FC e dell'Espanyol vinta ai calci di rigore dai primi grazie alle prodezze del portiere Palop.

Nello stadio si è disputata il 17 novembre 2007 la partita Scozia-Italia, valida per le qualificazioni agli europei di Austria e Svizzera 2008 che ha visto gli azzurri di Donadoni battere la nazionale celtica per 2 a 1 con reti di Toni e Panucci.

Gare internazionali[modifica | modifica sorgente]

Questo impianto, oltre ad aver ospitato le finali di UEFA Champions League del 1960, 1976 e 2002, le finali di Coppa delle Coppe del 1962 (prima partita) e del 1966 e la finale di Coppa UEFA del 2007, ha ospitato tre match di calcio dei Giochi della XXX Olimpiade (Spagna-Giappone, Honduras-Marocco e Bielorussia-Egitto)

Interno dello stadio


Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]