UEFA Champions League 2006-2007

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
UEFA Champions League 2006-2007
Competizione UEFA Champions League
Sport Football pictogram.svg Calcio
Edizione 52ª
Organizzatore UEFA
Date 12 settembre 2006 - 23 maggio 2007
Partecipanti 32 (55 alle qualificazioni)
Risultati
Vincitore Milan Milan
(7° titolo)
Secondo Liverpool Liverpool
Semi-finalisti Manchester Utd Manchester Utd
Chelsea Chelsea
Statistiche
Miglior marcatore Brasile Kaká (10)
Incontri disputati 125
Gol segnati 309 (2,47 per incontro)
Pubblico 5 746 346
(45 971 per incontro)
AC Milan team celebrate.jpg
Il Milan festeggia la conquista della settima Champions League nella sua storia
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 2005-2006 2007-2008 Right arrow.svg

La UEFA Champions League 2006-2007 è stata la 52ª edizione (la 15ª con la formula attuale) di questo torneo di calcio europeo per squadre di club maggiori maschili organizzato dall'UEFA.

Il trofeo è stato vinto dal Milan, che nella finale disputata il 23 maggio 2007 allo Stadio Olimpico di Atene ha battuto il Liverpool per 2-1 con una doppietta di Filippo Inzaghi, cui ha fatto seguito un gol di Dirk Kuijt. Per il Milan è il 7º successo nella competizione nella sua undicesima finale, mentre per il Liverpool è la seconda sconfitta su sette finali disputate.

Come squadra vincitrice, il Milan ha ottenuto anche il diritto di partecipare alla Supercoppa UEFA 2007 e alla Coppa del mondo per club FIFA 2007.

Formula[modifica | modifica wikitesto]

Compagini ammesse[modifica | modifica wikitesto]

A questa edizione prendono parte 73 squadre di 50 delle 53 federazioni affiliate all'UEFA (è esclusa la federazione del Liechtenstein in quanto non organizza una competizione nazionale) secondo la seguente tabella:

Posizione della federazione in base al coefficiente UEFA 2005 Numero di squadre partecipanti
1-3 4
4-6 3
7-15 2
16-52 1

Sistema di qualificazione alla fase a gironi[modifica | modifica wikitesto]

Schema dei preliminari[modifica | modifica wikitesto]

  • 1º turno preliminare (24 squadre):
    • 24 club campioni nazionali dai paesi con posizione 26-50
  • 2º turno preliminare (28 squadre):
    • 12 vincitori del primo turno preliminare
    • 10 club campioni nazionali dai paesi con posizione 16-25
    • 6 club secondi nel campionato nazionale dei paesi con posizione 10-15
  • 3º turno preliminare (32 squadre):
    • 14 vincitori del secondo turno preliminare
    • 6 club campioni nazionali dei paesi con posizione 10-15
    • 3 club secondi nel campionato nazionale dei paesi con posizione 7-9
    • 6 club terzi nel campionato nazionale dei paesi con posizione 1-6
    • 3 club quarti nel campionato nazionale dei paesi con posizione 1-3

Schema delle squadre qualificate[modifica | modifica wikitesto]

  • Detentori del trofeo
  • 16 vincitori del terzo turno preliminare (i 16 sconfitti accedono al primo turno della Coppa UEFA 2006-2007)
  • 6 club secondi nel campionato nazionale dei paesi con posizione 1-6
  • 9 club campioni nazionali dei paesi con posizione 1-9

Fase a gironi[modifica | modifica wikitesto]

Se due o più squadre di uno stesso gruppo si trovano a pari punti alla fine degli incontri della fase a gironi, sono applicati i seguenti criteri per stabilire la classifica del gruppo stesso:

  1. Il più alto numero di punti ottenuti contro le squadre in questione nella fase a gironi (classifica avulsa);
  2. La più alta differenza reti ottenuta contro le squadre in questione nella fase a giorni (classifica avulsa);
  3. Il più alto numero di reti segnate fuori casa contro le squadre in questione nella fase a giorni (classifica avulsa);
  4. La più alta differenza reti in tutte le partite giocate nella fase a gironi;
  5. Il più alto numero di reti segnate in tutte le partite nella fase a gironi;
  6. Il più alto coefficiente UEFA di luglio 2006.

Accederanno agli ottavi di finale le 16 squadre che si classificheranno prime o seconde nel rispettivo gruppo. Le squadre classificatesi terze accederanno ai sedicesimi di finale della Coppa UEFA 2006-2007.

Fase a eliminazione diretta[modifica | modifica wikitesto]

Gli ottavi di finale, i quarti di finale e le semifinali si disputano con gare di andata e ritorno mentre la finale si disputa con partita unica. Tutti gli accoppiamenti del tabellone sono sorteggiati.

Date[modifica | modifica wikitesto]

Fase Turno Sorteggio Andata Ritorno
Preliminari Primo turno 3 luglio 2006
(Nyon)
11-12 luglio 2006 18-19-20 luglio 2006
Secondo turno 25-26 luglio 2006 1º-2 agosto 2006
Terzo turno 28 luglio 2006
(Nyon)
8-9 agosto 2006 22-23 agosto 2006
Fase a gironi Prima giornata 24 agosto 2006
(Montecarlo)
12-13 settembre 2006
Seconda giornata 26-27 settembre 2006
Terza giornata 17-18 ottobre 2006
Quarta giornata 31 ottobre-1º novembre 2006
Quinta giornata 21-22 novembre 2006
Sesta giornata 5-6 dicembre 2006
Fase a eliminazione diretta Ottavi di finale 15 dicembre 2006
(Nyon)
20-21 febbraio 2007 6-7 marzo 2007
Quarti di finale 9 marzo 2007
(Nyon)
3-4 aprile 2007 10-11 aprile 2007
Semifinali 24-25 aprile 2007 1º-2 maggio 2007
Finale 23 maggio 2007
(Stadio Olimpico di Atene)

Squadre partecipanti[modifica | modifica wikitesto]

I club sono stati ordinati in base al loro coefficiente UEFA. Accanto ad ogni club è riportata la posizione in classifica nei loro rispettivi campionati.
(*) Campione in carica.

Fase a gironi
Spagna Barcellona* () Inghilterra Manchester United () Italia Roma () Portogallo Sporting Lisbona ()
Italia Inter () Francia Lione () Germania Bayern Monaco () Francia Bordeaux ()
Spagna Real Madrid () Portogallo Porto () Germania Werder Brema () Grecia Olympiakos ()
Inghilterra Chelsea () Paesi Bassi PSV Eindhoven () Scozia Celtic () Belgio Anderlecht ()
Terzo turno
Italia Milan () Francia Lilla () Turchia Galatasaray () Spagna Osasuna ()
Inghilterra Liverpool () Portogallo Benfica () Germania Amburgo () Italia Chievo ()
Inghilterra Arsenal () Russia CSKA Mosca () Rep. Ceca Slovan Liberec () Israele Maccabi Haifa ()
Spagna Valencia () Grecia AEK Atene () Austria Austria Vienna () Belgio Standard Liegi ()
Paesi Bassi Ajax () Ucraina Šachtar ()
Secondo turno
Romania Steaua Bucarest () Croazia Dinamo Zagabria () Ungheria Debrecen () Austria Red Bull Salisburgo ()
Ucraina Dinamo Kiev () Serbia Stella Rossa () Norvegia Vålerenga () Slovacchia Ružomberok ()
Bulgaria Levski Sofia () Scozia Hearts () Svizzera Zurigo () Rep. Ceca Mladá Boleslav ()
Turchia Fenerbahçe () Danimarca Copenaghen () Svezia Djurgården ()
Russia Spartak Mosca () Polonia Legia Varsavia ()
Primo turno
Cipro Apollon Limassol () Malta Birkirkara () Bielorussia Šachcër Salihorsk () Fær Øer B36 Tórshavn ()
Slovenia Gorica () Moldavia Sheriff Tiraspol () Kazakistan Aktobe () Galles The New Saints ()
Finlandia MyPa () Macedonia Rabotnički () Albania Elbasani () Armenia Pyunik ()
Bosnia ed Erzegovina Široki Brijeg () Azerbaigian FC Baku () Estonia TVMK Tallinn () Irlanda del Nord Linfield ()
Islanda FH Hafnarfjörður () Lituania Ekranas () Georgia Sioni Bolnisi () Lussemburgo F91 Dudelange ()
Lettonia Metalurgs Liepāja () Irlanda Cork City ()

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Preliminari[modifica | modifica wikitesto]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi UEFA Champions League 2006-2007 (preliminari).

Primo turno[modifica | modifica wikitesto]

Squadra 1   Totale   Squadra 2   Andata     Ritorno  
Elbasani Albania 1 - 3 Lituania Ekranas 1 - 0 0 - 3
TVMK Tallinn Estonia 3 - 4 Islanda FH Hafnarfjörður 2 - 3 1 - 1
Metalurgs Liepāja Lettonia 2 - 1 Kazakistan Aktobe 1 - 0 1 - 1
MyPa Finlandia 2 - 0 Galles The New Saints 1 - 0 1 - 0
Cork City Irlanda 2 - 1 Cipro Apollon Limassol 1 - 0 1 - 1
Sioni Bolnisi Georgia 2 - 1 Azerbaigian FC Baku 2 - 0 0 - 1
F91 Dudelange Lussemburgo 0 - 1 Macedonia Rabotnički 0 - 1 0 - 0
Šachcër Salihorsk Bielorussia 0 - 2 Bosnia ed Erzegovina Široki Brijeg 0 - 1 0 - 1
Birkirkara Malta 2 - 5 Fær Øer B36 Tórshavn 0 - 3 2 - 2
Linfield Irlanda del Nord 3 - 5 Slovenia Gorica 1 - 3 2 - 2
Pyunik Armenia 0 - 2 Moldavia Sheriff Tiraspol 0 - 0 0 - 2

Secondo turno[modifica | modifica wikitesto]

Squadra 1   Totale   Squadra 2   Andata     Ritorno  
Gorica Slovenia 0 - 5 Romania Steaua Bucarest 0 - 2 0 - 3
Levski Sofia Bulgaria 4 - 0 Georgia Sioni Bolnisi 2 - 0 2 - 0
Zurigo Svizzera 2 - 3 Austria Red Bull Salisburgo 2 - 1 0 - 2
Djurgården Svezia 2 - 3 Slovacchia Ružomberok 1 - 0 1 - 2
Debrecen Ungheria 2 - 5 Macedonia Rabotnički 1 - 1 1 - 4
Cork City Irlanda 0 - 4 Serbia Stella Rossa 0 - 1 0 - 3
Fenerbahçe Turchia 9 - 0 Fær Øer B36 Tórshavn 4 - 0 5 - 0
Mladá Boleslav Rep. Ceca 5 - 3 Norvegia Vålerenga 3 - 1 2 - 2
Sheriff Tiraspol Moldavia 1 - 1(gfc) Russia Spartak Mosca 1 - 1 0 - 0
Metalurgs Liepāja Lettonia 1 - 8 Ucraina Dinamo Kiev 1 - 4 0 - 4
FH Hafnarfjörður Islanda 0 - 3 Polonia Legia Varsavia 0 - 1 0 - 2
Copenaghen Danimarca 4 - 2 Finlandia MyPa 2 - 0 2 - 2
Ekranas Lituania 3 - 9 Croazia Dinamo Zagabria 1 - 4 2 - 5
Hearts Scozia 3 - 0 Bosnia ed Erzegovina Široki Brijeg 3 - 0 0 - 0

Terzo turno[modifica | modifica wikitesto]

Squadra 1   Totale   Squadra 2   Andata     Ritorno  
Slovan Liberec Rep. Ceca 1 - 2 Russia Spartak Mosca 0 - 0 1 - 2
Šachtar Ucraina 4 - 2 Polonia Legia Varsavia 1 - 0 3 - 2
Red Bull Salisburgo Austria 1 - 3 Spagna Valencia 1 - 0 0 - 3
Levski Sofia Bulgaria 4 - 2 Italia Chievo 2 - 0 2 - 2
Hearts Scozia 1 - 5 Grecia AEK Atene 1 - 2 0 - 3
CSKA Mosca Russia 5 - 0 Slovacchia Ružomberok 3 - 0 2 - 0
Milan Italia 3 - 1 Serbia Stella Rossa 1 - 0 2 - 1
Galatasaray Turchia 6 - 3 Rep. Ceca Mladá Boleslav 5 - 2 1 - 1
Standard Liegi Belgio 3 - 4 Romania Steaua Bucarest 2 - 2 1 - 2
Austria Vienna Austria 1 - 4 Portogallo Benfica 1 - 1 0 - 3
Dinamo Zagabria Croazia 1 - 5 Inghilterra Arsenal 0 - 3 1 - 2
Copenaghen Danimarca 3 - 2 Paesi Bassi Ajax 1 - 2 2 - 0
Amburgo Germania 1 - 1(gfc) Spagna Osasuna 0 - 0 1 - 1
Dinamo Kiev Ucraina 5 - 3 Turchia Fenerbahçe 3 - 1 2 - 2
Liverpool Inghilterra 3 - 2 Israele Maccabi Haifa 2 - 1 1 - 1
Lilla Francia 4 - 0 Macedonia Rabotnički 3 - 0 1 - 0

Fase a gironi[modifica | modifica wikitesto]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi UEFA Champions League 2006-2007 (fase a gironi).

Sorteggio[modifica | modifica wikitesto]

Per stabilire la composizione degli otto gruppi, le squadre qualificate sono state suddivise in quattro fasce in base al ranking UEFA 2006.

In fase di sorteggio, ogni gruppo è stato formato da una testa di serie più altre tre squadre ciascuna appartenente a una fascia diversa (non potevano però essere sorteggiate nello stesso gruppo squadre provenienti dalla medesima nazione).

Il risultato del sorteggio è stato il seguente:

Gruppo Fascia 1 Fascia 2 Fascia 3 Fascia 4
A Spagna Barcellona Barcellona Inghilterra Chelsea Chelsea Germania Werder Brema Werder Brema Bulgaria Levski Sofia Levski Sofia
B Italia Inter Inter Germania Bayern Monaco Bayern Monaco Portogallo Sporting Lisbona Sporting Lisbona Russia Spartak Mosca Spartak Mosca
C Inghilterra Liverpool Liverpool Paesi Bassi PSV PSV Francia Bordeaux Bordeaux Turchia Galatasaray Galatasaray
D Spagna Valencia Valencia Italia Roma Roma Grecia Olympiakos Olympiakos Ucraina Sachtar Shakhtar Donetsk
E Spagna Real Madrid Real Madrid Francia O. Lione O. Lione Romania Steaua Bucarest Steaua Bucarest Ucraina Dinamo Kiev Dinamo Kiev
F Inghilterra Manchester Utd Manchester Utd Scozia Celtic Celtic Portogallo Benfica Benfica Danimarca Copenaghen Copenaghen
G Inghilterra Arsenal Arsenal Portogallo Porto Porto Russia CSKA Mosca CSKA Mosca Germania Amburgo Amburgo
H Italia Milan Milan Francia Lilla Lilla Grecia AEK Atene AEK Atene Belgio Anderlecht Anderlecht

Gruppo A[modifica | modifica wikitesto]

BAR CHE WER LEV
Barcellona 2 - 2 2 - 0 5 - 0
Chelsea 1 - 0 2 - 0 2 - 0
Werder Brema 1 - 1 1 - 0 2 - 0
Levski Sofia 0 - 2 1 - 3 0 - 3
Squadra P.ti G V P S RF RS DR
Inghilterra Chelsea Chelsea 13 6 4 1 1 10 4 +6
Spagna Barcellona Barcellona 11 6 3 2 1 12 4 +8
Germania Werder Brema Werder Brema 10 6 3 1 2 7 5 +2
Bulgaria Levski Sofia Levski Sofia 0 6 0 0 6 1 17 -16

Gruppo B[modifica | modifica wikitesto]

INT BAY SCP SPA
Inter 0 - 2 1 - 0 2 - 1
Bayern Monaco 1 - 1 0 - 0 4 - 0
Sporting Lisbona 1 - 0 0 - 1 1 - 3
Spartak Mosca 0 - 1 2 - 2 1 - 1
Squadra P.ti G V P S RF RS DR
Germania Bayern Monaco Bayern Monaco 12 6 3 3 0 10 3 +7
Italia Inter Inter 10 6 3 1 2 5 5 0
Russia Spartak Mosca Spartak Mosca 5 6 1 2 3 7 11 -4
Portogallo Sporting Lisbona Sporting Lisbona 5 6 1 2 3 3 6 -3

Gruppo C[modifica | modifica wikitesto]

LIV PSV BOR GAL
Liverpool 2 - 0 3 - 0 3 - 2
PSV Eindhoven 0 - 0 1 - 3 2 - 0
Bordeaux 0 - 1 0 - 1 3 - 1
Galatasaray 3 - 2 1 - 2 0 - 0
Squadra P.ti G V P S RF RS DR
Inghilterra Liverpool Liverpool 13 6 4 1 1 11 5 +6
Paesi Bassi PSV PSV 10 6 3 1 2 6 6 0
Francia Bordeaux Bordeaux 7 6 2 1 3 6 7 -1
Turchia Galatasaray Galatasaray 4 6 1 1 4 7 12 -5

Gruppo D[modifica | modifica wikitesto]

VAL ROM OLY ŠAC
Valencia 2 - 1 2 - 0 2 - 0
Roma 1 - 0 1 - 1 4 - 0
Olympiakos 2 - 4 0 - 1 1 - 1
Šachtar 2 - 2 1 - 0 2 - 2
Squadra P.ti G V P S RF RS DR
Spagna Valencia Valencia 13 6 4 1 1 12 6 +6
Italia Roma Roma 10 6 3 1 2 8 4 +2
Ucraina Sachtar Shakhtar Donetsk 6 6 1 3 2 6 11 -5
Grecia Olympiakos Olympiakos 3 6 0 3 3 6 11 -5

Gruppo E[modifica | modifica wikitesto]

MAD LIO STE DIN
Real Madrid 2 - 2 1 - 0 5 - 1
O. Lione 2 - 0 1 - 1 1 - 0
Steaua Bucarest 1 - 4 0 - 3 1 - 1
Dinamo Kiev 2 - 2 0 - 3 1 - 4
Squadra P.ti G V P S RF RS DR
Francia O. Lione O. Lione 14 6 4 2 0 12 3 +9
Spagna Real Madrid Real Madrid 11 6 3 2 1 14 8 +6
Romania Steaua Bucarest Steaua Bucarest 5 6 1 2 3 7 11 -4
Ucraina Dinamo Kiev Dinamo Kiev 2 6 0 2 4 5 16 -11

Gruppo F[modifica | modifica wikitesto]

MAN CEL BEN COP
Manchester United 3 - 2 3 - 1 3 - 0
Celtic 1 - 0 3 - 0 1 - 0
Benfica 0 - 1 3 - 0 3 - 1
Copenhagen 1 - 0 3 - 1 0 - 0
Squadra P.ti G V P S RF RS DR
Inghilterra Manchester Utd Manchester Utd 12 6 4 0 2 10 5 +5
Scozia Celtic Celtic 9 6 3 0 3 8 9 -1
Portogallo Benfica Benfica 7 6 2 1 3 7 8 -1
Danimarca Copenaghen Copenaghen 7 6 2 1 3 5 8 -3

Gruppo G[modifica | modifica wikitesto]

ARS PRT CSK HAM
Arsenal 2 - 0 0 - 0 3 - 1
Porto 0 - 0 0 - 0 4 - 1
CSKA Mosca 1 - 0 0 - 2 1 - 0
Amburgo 1 - 2 1 - 3 3 - 2
Squadra P.ti G V P S RF RS DR
Inghilterra Arsenal Arsenal 11 6 3 2 1 9 4 +5
Portogallo Porto Porto 11 6 3 2 1 7 3 +4
Russia CSKA Mosca CSKA Mosca 8 6 2 2 2 4 5 -1
Germania Amburgo Amburgo 3 6 1 0 5 7 15 -8

Gruppo H[modifica | modifica wikitesto]

MIL LIL AEK AND
Milan 0 - 2 3 - 0 4 - 1
Lilla 0 - 0 3 - 1 2 - 2
AEK Atene 1 - 0 1 - 0 1 - 1
Anderlecht 0 - 1 1 - 1 2 - 2
Squadra P.ti G V P S RF RS DR
Italia Milan Milan 10 6 3 1 2 8 4 +4
Francia Lilla Lilla 9 6 2 3 1 8 5 +3
Grecia AEK Atene AEK Atene 8 6 2 2 2 6 9 -3
Belgio Anderlecht Anderlecht 4 6 0 4 2 7 11 -4

Fase ad eliminazione diretta[modifica | modifica wikitesto]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi UEFA Champions League 2006-2007 (fase ad eliminazione diretta).

Tabellone[modifica | modifica wikitesto]

  Ottavi di finale Quarti di finale Semifinali Finale
                                         
 Portogallo Porto 1 1 2  
 Inghilterra Chelsea 1 2 3  
   Inghilterra Chelsea 1 2 3  
   Spagna Valencia 1 1 2  
 Italia Inter 2 0 2
 Spagna Valencia (gfc) 2 0 2  
   Inghilterra Chelsea 1 0 1 (1)  
   Inghilterra Liverpool (dcr) 0 1 1 (5)  
 Paesi Bassi PSV Eindhoven 1 1 2  
 Inghilterra Arsenal 0 1 1  
   Paesi Bassi PSV Eindhoven 0 0 0
   Inghilterra Liverpool 3 1 4  
 Spagna Barcellona 1 1 2
 Inghilterra Liverpool (gfc) 2 0 2  
   Inghilterra Liverpool 1
   Italia Milan 2
 Italia Roma 0 2 2  
 Francia O. Lione 0 0 0  
   Italia Roma 2 1 3
   Inghilterra Manchester United 1 7 8  
 Francia Lilla 0 0 0
 Inghilterra Manchester United 2 4 6  
   Inghilterra Manchester United 3 0 3
   Italia Milan 2 3 5  
 Scozia Celtic 0 0 0  
 Italia Milan (dts) 0 1 1  
   Italia Milan 2 2 4
   Germania Bayern Monaco 2 0 2  
 Spagna Real Madrid 3 1 4
 Germania Bayern Monaco (gfc) 2 2 4  

Ottavi di finale[modifica | modifica wikitesto]

Sorteggio[modifica | modifica wikitesto]

Il sorteggio degli Ottavi di finale si è svolto il 16 dicembre 2006 a Nyon presso la sede ufficiale dell'UEFA. In fase di sorteggio sono state tenute presenti le seguenti regole:

  • Ogni squadra arrivata prima nel proprio gruppo gioca contro una squadra arrivata seconda e viceversa.
  • Squadre della stessa nazione o provenienti dallo stesso gruppo non possono affrontarsi.

Prime classificate:

Seconde classificate:

Tali accoppiamenti sono stati sorteggiati con il seguente esito:

  1. Porto - Chelsea
  2. Celtic - Milan
  3. PSV Eindhoven - Arsenal
  4. Lilla - Manchester United
  5. Roma - O. Lione
  6. Barcellona - Liverpool
  7. Inter - Valencia
  8. Real Madrid - Bayern Monaco
Tabella riassuntiva[modifica | modifica wikitesto]
Squadra 1   Totale   Squadra 2   Andata     Ritorno  
Porto Portogallo 2 - 3 Inghilterra Chelsea 1 - 1 1 - 2
Celtic Scozia 0 - 1 Italia Milan 0 - 0 0 - 1dts
PSV Eindhoven Paesi Bassi 2 - 1 Inghilterra Arsenal 1 - 0 1 - 1
Lilla Francia 0 - 2 Inghilterra Manchester United 0 - 1 0 - 1
Roma Italia 2 - 0 Francia O. Lione 0 - 0 2 - 0
Barcellona Spagna 2 - 2 (gfc) Inghilterra Liverpool 1 - 2 1 - 0
Real Madrid Spagna 4 - 4(gfc) Germania Bayern Monaco 3 - 2 1 - 2
Inter Italia 2 - 2 (gfc) Spagna Valencia 2 - 2 0 - 0

Sorteggio dei quarti di finale, delle semifinali e della finale[modifica | modifica wikitesto]

L'esito del sorteggio (senza limitazioni) degli accoppiamenti per i quarti di finale e le semifinali e dell'ordine di abbinamento della finale è stato il seguente:

  1. Milan - Bayern Monaco
  2. PSV Eindhoven - Liverpool
  3. Roma - Manchester United
  4. Chelsea - Valencia

Quarti di finale[modifica | modifica wikitesto]

Squadra 1   Totale   Squadra 2   Andata     Ritorno  
Milan Italia 4 - 2 Germania Bayern Monaco 2 - 2 2 - 0
PSV Eindhoven Paesi Bassi 0 - 4 Inghilterra Liverpool 0 - 3 0 - 1
Roma Italia 3 - 8 Inghilterra Manchester United 2 - 1 1 - 7
Chelsea Inghilterra 3 - 2 Spagna Valencia 1 - 1 2 - 1

Semifinali[modifica | modifica wikitesto]

Squadra 1   Totale   Squadra 2   Andata     Ritorno  
Chelsea Inghilterra 1 - 1 Inghilterra Liverpool 1 - 0 0 - 1, 1 - 4 dcr
Manchester United Inghilterra 3 - 5 Italia Milan 3 - 2 0 - 3

Finale[modifica | modifica wikitesto]


Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
Milan
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
Liverpool
Milan Milan (4-3-2-1)
GK 1 Brasile Dida
RB 44 Italia Massimo Oddo
CB 13 Italia Alessandro Nesta
CB 3 Italia Paolo Maldini (C)
LB 18 Rep. Ceca Marek Jankulovski Ammonizione al 54’ 54’ Uscita al 80’ 80’
RM 8 Italia Gennaro Gattuso Ammonizione al 40’ 40’
CM 21 Italia Andrea Pirlo
CM 23 Italia Massimo Ambrosini
LM 10 Paesi Bassi Clarence Seedorf Uscita al 90+2’ 90+2’
SS 22 Brasile Kaká
CF 9 Italia Filippo Inzaghi Uscita al 88’ 88’
A disposizione:
GK 16 Australia Zeljko Kalac
DF 2 Brasile Cafu
DF 4 Georgia Kakha Kaladze Ingresso al 80’ 80’
DF 19 Italia Giuseppe Favalli Ingresso al 90+2’ 90+2’
MF 27 Brasile Serginho
MF 32 Italia Cristian Brocchi
FW 11 Italia Alberto Gilardino Ingresso al 88’ 88’
Allenatore:
Italia Carlo Ancelotti
Milan vs Liverpool 2007-05-23.svg
Liverpool Liverpool (4-4-1-1)
GK 25 Spagna José Manuel Reina
RB 3 Irlanda Steve Finnan Uscita al 88’ 88’
CB 23 Inghilterra Jamie Carragher Ammonizione al 60’ 60’
CB 5 Danimarca Daniel Agger
LB 6 Norvegia John Arne Riise
RM 16 Inghilterra Jermaine Pennant
CM 14 Spagna Xabi Alonso
CM 20 Argentina Javier Mascherano Ammonizione al 58’ 58’ Uscita al 78’ 78’
LM 32 Paesi Bassi Boudewijn Zenden Uscita al 59’ 59’
SS 8 Inghilterra Steven Gerrard (C)
FW 18 Paesi Bassi Dirk Kuyt
A disposizione:
GK 1 Polonia Jerzy Dudek
DF 2 Spagna Álvaro Arbeloa Ingresso al 88’ 88’
DF 4 Finlandia Sami Hyypiä
MF 7 Australia Harry Kewell Ingresso al 59’ 59’
MF 11 Cile Mark González
FW 15 Inghilterra Peter Crouch Ingresso al 78’ 78’
FW 17 Galles Craig Bellamy
Allenatore:
Spagna Rafael Benítez

Vincitore[modifica | modifica wikitesto]

Campione d'Europa 2006-2007

Bianco e Rosso (Croce) e Rosso e Nero (Strisce).svg

Milan
(7º titolo)

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Sono escluse le gare dei turni preliminari.[1][2]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Statistiche - Reti segnate, it.uefa.com. URL consultato il 4 maggio 2012.
  2. ^ a b Statistiche - Assist, it.uefa.com. URL consultato il 4 maggio 2012.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio