Coppa dei Campioni 1957-1958

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Coppa dei Campioni 1957-1958
Competizione Coppa dei Campioni
Sport Football pictogram.svg Calcio
Edizione
Date 4 settembre 1957 - 28 maggio 1958
Luogo Europa Europa
Partecipanti 24
Nazioni 23
Risultati
Vincitore Real Madrid Real Madrid
(3º titolo)
Secondo Milan Milan
Statistiche
Miglior marcatore Argentina Alfredo di Stéfano (7)
Incontri disputati 48
Gol segnati 187 (3,9 per incontro)
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 1956-1957 1958-1959 Right arrow.svg

La Coppa dei Campioni 1957-1958 fu la terza edizione del massimo torneo continentale di calcio, e vide la partecipazione di 24 squadre, di cui 23 campioni nazionali più il Siviglia, invitato a rappresentare la Spagna dato che i campioni nazionali del Real Madrid coprivano anche il ruolo di campioni d'Europa. Tre i nuovi ingressi, cioè l'Irlanda, l'Irlanda del Nord e la Germania Est, mentre in questa edizione non ci furono rappresentanti della Turchia.[1]

Per la seconda volta consecutiva, arriva in finale una squadra italiana, il Milan campione d'Italia del 1957, che perde la finale ai tempi supplementari contro il Real Madrid, che ottiene il suo terzo successo. L'edizione è ricordata anche per il tragico incidente aereo del 6 febbraio 1958 all'aeroporto di Monaco di Baviera, nel quale otto giocatori del Manchester United perdono la vita e altri due subiscono ferite tali da costringerli al ritiro, al rientro dal match di ritorno dei quarti contro la Stella Rossa Belgrado. Nel turno successivo il Manchester United viene eliminato dal Milan, dopo aver vinto la semifinale d'andata.

Le squadre[modifica | modifica wikitesto]

La seguente tabella mostra il cammino delle 24 squadre partecipanti alla competizione:

CAMPIONE D'EUROPA FINALISTA
Spagna Real Madrid Italia Milan
Eliminate in semifinale
Ungheria Vasas Budapest Inghilterra Manchester United
Eliminate ai quarti
Spagna Siviglia Paesi Bassi Ajax Jugoslavia Stella Rossa Belgrado Germania Ovest Borussia Dortmund
Eliminate agli ottavi
Belgio Anversa Svezia Norrköping Germania Est Wismut Karl-Marx-Stadt Svizzera Young Boys Berna Cecoslovacchia Dukla Praga Danimarca Århus Romania Steaua Bucarest Scozia Rangers Glasgow
Eliminate al turno preliminare
Portogallo Benfica Irlanda del Nord Glenavon Bulgaria CSKA Sofia Polonia Gwardia Varsavia Irlanda Shamrock Rovers Lussemburgo Stade Dudelange Francia Saint-Étienne Austria Rapid Vienna

Tabellone[modifica | modifica wikitesto]

Primo turno   Ottavi di finale   Quarti di finale   Semifinale   Finale
       
           Belgio Anversa 1 0 1  
         Spagna Real Madrid 2 6 8  
             Spagna Real Madrid 8 2 10  
 Spagna Siviglia 3 0 3        Spagna Siviglia 0 2 2  
 Portogallo Benfica 1 0 1      Spagna Siviglia 4 0 4
 Danimarca AGF Århus 0 3 3    Danimarca Århus 0 2 2  
 Irlanda del Nord Glenavon 0 0 0        Spagna Real Madrid 4 0 4  
 Polonia Gwardia Varsavia 3 1 4        Ungheria Vasas Budapest 0 2 2  
 Germania Est Wismut Karl-Marx-Stadt 1 3 4      Germania Est Wismut Karl-Marx-Stadt 1 0 1  
     Paesi Bassi Ajax 3 1 4  
         Paesi Bassi Ajax 2 0 2
         Ungheria Vasas Budapest 2 4 6  
       Svizzera Young Boys Berna 1 1 2
 Bulgaria CSKA Sofia 2 1 3    Ungheria Vasas Budapest 1 2 3  
 Ungheria Vasas Budapest 1 6 7        Spagna Real Madrid 3
 Irlanda Shamrock Rovers 0 2 2        Italia Milan 2
 Inghilterra Manchester United 6 3 9      Inghilterra Manchester United 3 0 3  
     Cecoslovacchia Dukla Praga 0 1 1  
         Inghilterra Manchester United 2 3 5  
         Jugoslavia Stella Rossa Belgrado 1 3 4  
       Svezia Norrköping 2 1 3
 Lussemburgo Stade Dudelange 0 1 1    Jugoslavia Stella Rossa Belgrado 2 2 2  
 Jugoslavia Stella Rossa Belgrado 5 9 14        Inghilterra Manchester United 2 0 2
         Italia Milan 1 4 5  
       Germania Ovest Borussia Dortmund 3 2 5  
     Romania Steaua Bucarest 1 4 5  
         Germania Ovest Borussia Dortmund 1 1 2
 Scozia Rangers Glasgow 3 1 4        Italia Milan 1 4 5  
 Francia Saint-Étienne 1 2 3      Scozia Rangers Glasgow 1 0 1
 Italia Milan 4 2 6    Italia Milan 4 2 6  
 Austria Rapid Vienna 1 5 6  


Primo turno[modifica | modifica wikitesto]

Le seguenti squadre furono esentate dal primo turno nelle risultanze del sorteggio effettuato a Parigi il 23 luglio 1957 e basato su criteri geografici.[2]


Squadra #1 Tot. Squadra #2 Andata Ritorno Spareggio
Siviglia Spagna 3 - 1 Portogallo Benfica 3 - 1 0 - 0  
AGF Århus Danimarca 3 - 0 Irlanda del Nord Glenavon 0 - 0 3 - 0  
CSKA Sofia Bulgaria 3 - 7 Ungheria Vasas Budapest 2 - 1 1 - 6  
Gwardia Varsavia Polonia 4 - 4 Germania Est Wismut Karl-Marx-Stadt 3 - 1 1 - 3 1 - 1, lancio della moneta)
Shamrock Rovers Irlanda 2 - 9 Inghilterra Manchester United 0 - 6 2 - 3  
Stade Dudelange Lussemburgo 1 - 14 Jugoslavia Stella Rossa Belgrado 0 - 5 1 - 9  
Rangers Glasgow Scozia 4 - 3 Francia Saint-Étienne 3 - 1 1 - 2  
Milan Italia 6 - 6 Austria Rapid Vienna 4 - 1 2 - 5 4 - 2

Ottavi di finale[modifica | modifica wikitesto]

Squadra #1 Tot. Squadra #2 Andata Ritorno Spareggio
Anversa Belgio 1 - 8 Spagna Real Madrid 1 - 2 0 - 6  
Norrköping Svezia 3 - 4 Jugoslavia Stella Rossa Belgrado 2 - 2 1 - 2  
Wismut Karl-Marx-Stadt Germania Est 1 - 4 Paesi Bassi Ajax 1 - 3 0 - 1  
Young Boys Berna Svizzera 2 - 3 Ungheria Vasas Budapest 1 - 1 1 - 2  
Manchester United Inghilterra 3 - 1 Cecoslovacchia Dukla Praga 3 - 0 0 - 1  
Siviglia Spagna 4 - 2 Danimarca AGF Århus 4 - 0 0 - 2  
Borussia Dortmund Germania Ovest 5 - 5 Romania Steaua Bucarest 3 - 1 2 - 4 3 - 1
Rangers Glasgow Scozia 1 - 6 Italia Milan 1 - 4 0 - 2  

Quarti di finale[modifica | modifica wikitesto]

Squadra #1 Tot. Squadra #2 Andata Ritorno
Real Madrid Spagna 10 - 2 Spagna Siviglia 8 - 0 2 - 2
Manchester United Inghilterra 5 - 4 Jugoslavia Stella Rossa Belgrado 2 - 1 3 - 3
Ajax Paesi Bassi 2 - 6 Ungheria Vasas Budapest 2 - 2 0 - 4
Borussia Dortmund Germania Ovest 2 - 5 Italia Milan 1 - 1 1 - 4

Semifinali[modifica | modifica wikitesto]

Squadra #1 Tot. Squadra #2 Andata Ritorno
Real Madrid Spagna 4 - 2 Ungheria Vasas Budapest 4 - 0 0 - 2
Manchester United Inghilterra 2 - 5 Italia Milan 2 - 1 0 - 4

Finale[modifica | modifica wikitesto]


Manica sinistra
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Real Madrid
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Milan
Real Madrid Real Madrid
P 1 Spagna Juan Alonso Adelarpe (c)
D 2 Spagna Ángel Atienza
D 3 SpagnaUruguay José Santamaría
D 4 Spagna Rafael Lesmes
D 5 Spagna Juan Santisteban
C 6 Spagna José María Zárraga
C 7 Francia Raymond Kopa
C 8 Spagna Joseito
A 9 SpagnaArgentina Alfredo Di Stéfano
C 10 SpagnaArgentina Héctor Rial
A 11 Spagna Francisco Gento
Allenatore:
Argentina Luis Carniglia
Milan Milan
P 1 Italia Narciso Soldan
D 2 Italia Alfio Fontana
D 3 Italia Eros Beraldo
C 4 Italia Mario Bergamaschi
D 5 Italia Cesare Maldini
D 6 Italia Luigi Radice
C 7 Italia Giancarlo Danova
C 8 Svezia Nils Liedholm (c)
A 9 ItaliaUruguay Juan Alberto Schiaffino
A 10 Argentina Ernesto Grillo
A 11 Argentina Ernesto Cucchiaroni
Allenatore:
Italia Giuseppe Viani

Campione[modifica | modifica wikitesto]

Campione d'Europa 1957-1958

600px Bianco viola reale.png

Real Madrid
(3º titolo)

Classifica marcatori[modifica | modifica wikitesto]

Fonte[3].

Gol Marcatore Squadra
1rightarrow.png 10 Spagna Alfredo di Stéfano Real Madrid Real Madrid
9 Jugoslavia Bora Kostić Stella Rossa Stella Rossa
8 Ungheria Lajos Csordás Vasas Vasas
6 Ungheria Dezső Bundzsák Vasas Vasas
6 Argentina Ernesto Grillo Milan Milan
5 Italia Gastone Bean Milan Milan
5 Italia Juan Alberto Schiaffino Milan Milan
4 Jugoslavia Jovan Cokić Stella Rossa Stella Rossa
4 Spagna Héctor Rial Real Madrid Real Madrid
4 Inghilterra Dennis Viollet Manchester Utd Manchester Utd

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ La Federazione calcistica turca a quell'epoca non aveva ancora ideato alcuna competizione nazionale, se non una "Coppa della Federazione" da disputarsi tra i campioni delle varie regioni. Nella precedente edizione della coppa erano entrati i vincitori del campionato locale della Turchia europea.
  2. ^ Corriere dello Sport, 24 luglio 1957.
  3. ^ Champions' Cup 1957-58, rsssf.com. URL consultato il 4 maggio 2014.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio