Cork City Football Club

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Cork City F.C.
Calcio Football pictogram.svg
Corkcityfccrest.jpg
City, Rebel Army
Segni distintivi
Uniformi di gara
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Casa
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Trasferta
Colori sociali 600px Verde Bianco Rosso e Verde.png verde e bianco con risvolti rossi
Dati societari
Città Cork
Paese Irlanda Irlanda
Confederazione UEFA
Federazione Flag of Ireland.svg FAI
Fondazione 1984
Scioglimento 2010
Stadio Turners Cross
(7485 posti)
Sito web www.corkcityfc.ie
Palmarès
Titoli nazionali 2
Trofei nazionali 2 Coppe d'Irlanda
3 Coppe di Lega
1 Setanta Sports Cup
Si invita a seguire il modello di voce

Il Cork City Football Club (in gaelico: Cumann Peile Cathrach Chorcaí), meglio noto come Cork City, è una società calcistica irlandese con sede nella città di Cork, dove fu fondata nel 1984, in continuazione della lunga tradizione calcistica di Cork iniziata negli anni venti.[1] Si trattò di uno dei primi club irlandesi (e il primo di Cork) ad aver schierato una squadra di calciatori professionisti. Grazie ai progressi del club e allo sviluppo dello stadio (il Turners Cross), il Cork City divenne progressivamente uno dei più supportati club della nazione.[2] Nell'ultima stagione la squadra giocava in maglia verde con risvolti bianchi e rossi;[3] in precedenza la maglia si è presentata secondo stili diversi: strisce orizzontali, strisce verticali o tinta unita, ma sempre mantenendo il bianco e il verde come colori predominanti. I soprannomi più ricorrenti erano City e Rebel Army.[4] La maglia numero 12 venne ritirata nel marzo 2007 in onore del "ruolo ricoperto dai tifosi".[5]

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Il Cork City storico[modifica | modifica wikitesto]

Nella sua storia ultraventennale il Cork City ha sempre militato in Premier Division, massima divisione irlandese, salvo l'anno in cui è stata rifondata, ed ha vinto due volte il titolo nazionale (1993 e 2005). Si è quasi sempre piazzato nelle zone alte della classifica: ciò gli ha garantito costanti apparizioni nelle coppe europee,[6] in totale 14 (di cui 7 negli anni 2000). I calciatori irlandesi ad aver vestito la maglia della Nazionale durante la loro militanza nel Cork City sono due: Colin Healy e Joe Gamble, entrambi nel 2007.[6] Il più celebre giocatore esportato all'estero è invece Kevin Doyle.[6] Il giocatore del Cork City ad aver fatto registrare il maggior numero di presenze in competizioni UEFA per club è Michael Devine (14); il miglior cannoniere è invece Dan Murray (5).[7]

Negli ultimi anni della sua storia, però, la società soffrì di gravi problemi finanziari e controversie di gestione. Il club fu messo sotto inchiesta nel 2008 e fu soggetto di un provvedimento di liquidazione adottato dall'agenzia delle Entrate. Ciò causò le dimissioni del presidente Tom Coughlan[8][9] oltre a svariati mesi di ricorsi e battaglie legali.[10] La faccenda culminò nel febbraio 2010 con il rifiuto da parte della Football Association of Ireland di concedere una licenza - necessaria per partecipare al campionato - al club[11] e la conseguente liquidazione della holding, la Cork City Investments Fc Ltd.[12] Dopo lo scioglimento del Cork City, venne subito fondato il suo successore: il Cork City FORAS Co-op.[13][14]

Il Cork City FORAS e la rifondazione[modifica | modifica wikitesto]

Il Cork City FORAS Co-op è stato fondato nel periodo immediatamente successivo alla liquidazione del Cork City Football Club, avvenuta nel febbraio 2010.[14] La FORAS, società gestionaria del club, ha chiesto e ottenuto la licenza per partecipare alla League of Ireland First Division[6] dopo che la Federazione aveva negato di rilasciare al Cork City la licenza necessaria per disputare la nuova stagione di League of Ireland Premier Division.[6] Come allenatore è stato scelto Tommy Dunne, viceallenatore del Cork City nella stagione precedente.[15] Il 28 febbraio il club ha disputato la sua prima partita in assoluto: una amichevole vinta 7 a 0 sul Crosshaven AFC.[16] Il debutto ufficiale risale invece al 5 marzo, pareggio per 1 a 1 in casa del Derry City, nella prima partita della First Division 2010.[17] Una settimana più tardi (12 marzo), 4400 persone assistettero al primo match casalingo dei biancoverdi, terminato però con una sconfitta per mano del Waterford United (0-2).[18]

Acquisiti i diritti storici del club, come nome e trofei, la società ha riassunto l'originaria denominazione e ha ottenuto la promozione nella massima divisione.

Rosa attuale[modifica | modifica wikitesto]

N. Ruolo Giocatore
1 Irlanda P Mark McNulty
2 Irlanda D Ian Turner
3 Inghilterra D Danny Murphy
4 Irlanda D Kevin Murray
5 Irlanda D Darren Dennehy
6 Irlanda C Gearóid Morrisey
7 Irlanda C Colin Healy
8 Irlanda C Shane Duggan
9 Irlanda A Daryl Kavanagh
10 Irlanda A Denis Behan
11 Inghilterra C Adam Rundle
N. Ruolo Giocatore
14 Irlanda A Danny Furlong
15 Irlanda A Danny Morrissey
16 Irlanda D John Dunleavy
17 Inghilterra D Dan Murray
18 Irlanda C Kalen Spillane
19 Irlanda D Brian Lenihan
20 Irlanda A Stephen Kenny
21 Irlanda C Eoghan Murphy
22 Stati Uniti D Neal Horgan
25 Irlanda P Kevin Burns
26 Irlanda C Garry Buckley

Cronistoria[modifica | modifica wikitesto]

Cronistoria del Cork City Football Club
 
  • 1997-98: 3° in Premier Division
  • 1998-99: 2° in Premier Division
  • 1999-2000: 2° in Premier Division
  • 2000-01: 3° in Premier Division
  • 2001-02: 6° in Premier Division
  • 2002-03: 4° in Premier Division
  • 2003: 3° in Premier Division
  • 2004: 2° in Premier Division
  • 2005: Campione d'Irlanda
  • 2006: 4° in Premier Division
  • 2007: 4° in Premier Division
  • 2008: 5° in Premier Division
  • 2009: 3° in Premier Division

Bilancio nelle competizioni europee[modifica | modifica wikitesto]

Competizione Giocate Vittorie Pareggi Sconfitte Gol fatti Gol subìti
UEFA Champions League 8 2 1 5 7 12
Coppa UEFA 14 2 3 9 6 20
Coppa delle Coppe 4 1 0 3 2 9
Coppa Intertoto 16 4 6 6 11 13
Totale 42 9 10 23 26 54

Giocatori celebri[modifica | modifica wikitesto]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Categoria:Calciatori del Cork City F.C..
Il Cork City contro la Stella Rossa Belgrado nei preliminari della UEFA Champions League 2005-2006.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

1992-1993, 2005
1998, 2007
1987-1988, 1994-1995, 1998-1999
2008

Note[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]