Rio Ferdinand

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Rio Ferdinand
R Ferdinand.jpg
Rio Ferdinand con la maglia del Manchester United nel 2008
Dati biografici
Nome Rio Gavin Ferdinand
Nazionalità Inghilterra Inghilterra
Altezza 189 cm
Peso 82 kg
Calcio Football pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo Difensore
Squadra QPR QPR
Carriera
Giovanili
1993-1995 West Ham West Ham
Squadre di club1
1995-1996 West Ham West Ham 1 (0)
1996 Bournemouth Bournemouth 10 (0)
1996-2000 West Ham West Ham 126 (2)
2000-2002 Leeds Leeds 54 (2)
2002-2014 Manchester Utd Manchester Utd 312 (7)
2014- QPR QPR 2 (0)
Nazionale
1996-1997
1997-2000
1997-2013
Inghilterra Inghilterra U-18
Inghilterra Inghilterra U-21
Inghilterra Inghilterra
7 (0)
5 (0)
81 (3)
1 Dati relativi al solo campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 24 agosto 2014

Rio Gavin Ferdinand (Londra, 7 novembre 1978) è un calciatore inglese, difensore del Queens Park Rangers ed ex capitano della Nazionale inglese.

È fratello maggiore di Anton Ferdinand e cugino di Les Ferdinand, entrambi calciatori professionisti.

Carriera[modifica | modifica sorgente]

Club[modifica | modifica sorgente]

Rio Ferdinand marca Olof Mellberg in un'amichevole estiva del 2008 contro la Juventus.

Iniziò la carriera al West Ham United. Il 5 maggio 1996 fece il suo debutto nella squadra sostituendo Tony Cottee in una partita casalinga contro lo Sheffield. Nella stagione 1997-1998 Ferdinand, allora ventenne, vinse il premio come miglior giocatore giovane dell'anno.

Il suo passaggio dal West Ham al Leeds United nel 2000 per 18 milioni di sterline fu per un periodo il trasferimento record del calcio inglese. L'anno successivo il giocatore indossava la fascia da capitano dei Leeds. Nel 2002 il calciatore passò al Manchester United riprendendosi il "riconoscimento" come difensore più pagato della storia che nel 2001 gli era stato sottratto da Lilian Thuram, nel suo passaggio dal Parma alla Juventus.

Segna il suo primo gol con i Red Devils il 14 dicembre 2005, in una partita contro il Wigan poi terminata 4-0 per lo United mentre il suo primo gol internazionale risale invece al 23 ottobre 2007 quando, durante un incontro di Champions League contro la Dinamo Kiev, segnò su colpo di testa.


Sempre con la squadra inglese nel 2008 raggiunge la finale della UEFA Champions League contro il Chelsea: in questa partita, poi vinta dallo United, Ferdinand indossa la fascia da capitano fino all'entrata di Giggs all'88 minuto e furono proprio il gallese e l'inglese ad alzare la coppa.

Inizia la stagione 2013-2014 vincendo la Community Shield con il risultato di 2-0 ai danni del retrocesso Wigan.

Il 12 maggio 2014 annuncia, attraverso il proprio sito ufficiale, che al termine della stagione lascerà il Manchester United dopo dodici anni.[1]

Il 17 luglio, tramite il sito ufficiale della società, viene annunciato il suo ingaggio a parametro zero da parte del neopromosso Queens Park Rangers con il quale firma un contratto fino al 30 giugno 2015.[2]

Nazionale[modifica | modifica sorgente]

Rio Ferdinand con la maglia della Nazionale inglese nel 2009.

Con la divisa inglese Ferdinand fece il suo esordio il 15 novembre 1997 a 19 anni e 8 giorni, sostituendo un giocatore inglese nell'amichevole contro il Camerun. Quella partita gli permise di ottenere un altro record, quello del difensore più giovane che abbia giocato per la nazionale inglese. Tuttavia nel 2006 il record venne battuto da Micah Richards. Nel 2003 è stato escluso dalla nazionale per la partita contro la Turchia, per non essersi sottoposto ad un test antidoping.[3]

Con la Nazionale ha disputato oltre 70 partite a partire dal 1997. Con l'arrivo del Ct Fabio Capello diventa vice-capitano della Nazionale dei 3 Leoni: dopo lo scandalo sessuale che coinvolge il capitano John Terry nel Febbraio 2010, ne eredita la fascia. Inserito nella lista dei 23 convocati per il campionato del mondo 2010, il 4 giugno 2010 è costretto a rinunciare alla competizione a causa di un infortunio al ginocchio.[4] Non è stato inserito nella lista dei 23 convocati per i campionato d'Europa 2012.

Il 16 maggio 2013 si ritira dalla nazionale.[5]

Statistiche[modifica | modifica sorgente]

Presenze e reti nei club[modifica | modifica sorgente]

Statistiche aggiornate al 24 agosto 2014.

Stagione Squadra Campionato Coppe nazionali Coppe continentali Altre coppe Totale
Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Pres Reti
1995-1996 Inghilterra West Ham PL 1 0 FACup+CdL 0 0 - - - - - - 1 0
1996-gen. 1997 PL 15 2 FACup+CdL 1+1 0 - - - - - - 17 2
gen.-giu. 1997 Inghilterra Bournemouth SD 10 0 FACup+CdL - - - - - FLT 1 0 11 0
1997-1998 Inghilterra West Ham PL 35 0 FACup+CdL 6+5 0 - - - - - - 46 0
1998-1999 PL 31 0 FACup+CdL 1+1 0 - - - - - - 33 0
1999-2000 PL 33 0 FACup+CdL 1+3 0 Int+CU 6+3 0 - - - 46 0
lug.-nov. 2000 PL 12 0 FACup+CdL 0+2 0 - - - - - - 14 0
Totale West Ham 127 2 21 0 9 0 - - 157 2
nov. 2000-2001 Inghilterra Leeds PL 23 2 FACup+CdL 2+0 0 UCL 7 1 - - - 32 3
2001-2002 PL 31 0 FACup+CdL 1+2 0 CU 7 0 - - - 41 0
Totale Leeds 54 2 5 0 14 1 - - 73 3
2002-2003 Inghilterra Manchester United PL 28 0 FACup+CdL 3+4 0 UCL 11[6] 0 - - - 46 0
2003-2004 PL 20 0 FACup+CdL 0 0 UCL 6 0 CS 1 0 27 0
2004-2005 PL 31 0 FACup+CdL 5+1 0 UCL 5 0 CS 0 0 42 0
2005-2006 PL 37 3 FACup+CdL 2+5 0 UCL 8[7] 0 - - - 52 3
2006-2007 PL 33 1 FACup+CdL 7+0 0 UCL 9 0 - - - 49 1
2007-2008 PL 35 2 FACup+CdL 4+0 0 UCL 11 1 CS 1 0 51 3
2008-2009 PL 24 0 FACup+CdL 3+1 0 UCL 11 0 CS+SU+Cmc 1+1+2 0 43 0
2009-2010 PL 13 0 FACup+CdL 0+1 0 UCL 6 0 CS 1 0 21 0
2010-2011 PL 19 0 FACup+CdL 2+1 0 UCL 7 0 CS 0 0 29 0
2011-2012 PL 30 0 FACup+CdL 1+0 0 UCL+UEL 4+2 0 CS 1 0 38 0
2012-2013 PL 28 1 FACup+CdL 2+0 0 UCL 4 0 - - - 34 1
2013-2014 PL 14 0 FACup+CdL 1+1 0 UCL 7 0 CS 0 0 23 0
Totale Manchester United 312 7 44 0 92 1 8 0 455 8
2014-2015 Inghilterra QPR PL 2 0 FACup+CdL 0 0 - - - - - - 2 0
Totale carriera 505 11 70 0 114 2 9 0 698 13

Palmarès[modifica | modifica sorgente]

Club[modifica | modifica sorgente]

Competizioni nazionali[modifica | modifica sorgente]

Manchester United: 2002-2003, 2006-2007, 2007-2008, 2008-2009, 2010-2011, 2012-2013
Manchester United: 2003-2004
Manchester United: 2003, 2007, 2008, 2010, 2011, 2013
Manchester United: 2005-2006, 2008-2009, 2009-2010

Competizioni internazionali[modifica | modifica sorgente]

West Ham: 1999
Manchester United: 2007-2008
Manchester United: 2008

Individuale[modifica | modifica sorgente]

2002, 2005, 2007, 2008, 2009

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ (EN) …an unbelievable 12 years that…, 12 maggio 2014. URL consultato il 13 maggio 2014.
  2. ^ (EN) Rio Ferdinand signs for QPR on a free transfer, qpr.co.uk, 17 luglio 2014. URL consultato il 18 luglio 2014.
  3. ^ Enrico Franceschini, Doping, scandalo in Inghilterra Ferdinand fuori dalla nazionale, repubblica.it, 8 ottobre 2003. URL consultato l'11 luglio 2014.
  4. ^ Drogba-Rio Ferdinand stop, il Mondiale è a rischio, 4 giugno 2010. URL consultato l'11 luglio 2014.
  5. ^ Rio Ferdinand lascia nazionale inglese, ansa.it, 15 maggio 2013. URL consultato l'11 luglio 2014.
  6. ^ 1 presenza nel Terzo turno preliminare.
  7. ^ 2 presenze nel Terzo turno preliminare.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 70898836 LCCN: nb2002077970