2010 FIFA World Cup

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
2010 FIFA World Cup
Worldcup10.png
Scena di gioco
Sviluppo EA Canada
Pubblicazione Electronic Arts
Serie FIFA
Data di pubblicazione Stati Uniti 27 aprile 2010
Australia 29 aprile 2010
Europa 30 aprile 2010
Giappone 13 maggio 2010
Genere Calcio
Modalità di gioco Giocatore singolo, multiplayer, multiplayer online
Piattaforma PlayStation 3, Xbox 360, Wii, PlayStation Portable, iOS
Supporto Blu-ray Disc, DVD-ROM, Wii Optical Disc e UMD
Fascia di età ACB: G
CERO: A
ESRB: E
PEGI: 3
USK: 0
Periferiche di input Gamepad
Preceduto da 2006 FIFA World Cup
Seguito da 2014 FIFA World Cup

2010 FIFA World Cup è il videogioco ufficiale dei Mondiali di calcio 2010, tenutosi in Sudafrica. È stato pubblicato da Electronic Arts il 27 aprile 2010 negli USA ed in Australia, il 30 aprile in Europa.

La versione demo è disponibile per le versioni PlayStation 3 e Xbox 360 dall'8 aprile 2010. Essa include soltanto le nazionali italiana e spagnola.

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

Sono presenti tutte le 199 nazionali che hanno partecipato alle qualificazioni mondiali e tutti i 10 stadi della manifestazione. Quindi, un giocatore può scegliere se giocare con una nazionale o partendo dalle qualificazioni oppure direttamente partendo dalla fase finale del Mondiale. Inoltre, si può giocare un mondiale con altri 32 utenti online.

Rispetto a FIFA 10 ci sono più di 100 miglioramenti, come una migliore distribuzione delle luci, un aumento dell'intelligenza dei portieri, le panchine piene, una modalità tutta nuova di calciare i rigori in cui si dovrà tenere conto della freddezza del giocatore al momento del tiro. Altre novità sono, per esempio, il fatto che i giocatori risentono dell'altitudine e si stancano prima di quanto facessero in FIFA 2010, lo svantaggio nei confronti degli utenti di giocare in trasferta (per esempio, a causa del calore dei tifosi, nazionali come Inghilterra o Germania o Irlanda del Nord risultano difficili da battere in casa, ma battibili fuori casa).

Ci sono anche delle novità prese dal gioco ufficiale degli Europei, UEFA Euro 2008: la prima è l'inquadratura ai giocatori in campo, la seconda è il ritorno della Modalità Guida La Tua Nazione, in cui potremmo scegliere anche di portare il nostro Giocatore Virtuale di FIFA 10 in FIFA World Cup 2010. Modalità ripresa mescolando 2006 FIFA World Cup e UEFA Euro 2008, è la Storia Delle Qualificazioni, in cui, appunto, si può riscrivere la storia di 55 partite di qualificazione, più altre partite di Mondiali passati.

Telecronaca[modifica | modifica wikitesto]

La telecronaca italiana è affidata ai soliti Fabio Caressa e Giuseppe Bergomi, telecronisti anche del gioco FIFA 10 ed altri.

Squadre presenti[modifica | modifica wikitesto]

Le seguenti squadre hanno tutte la licenza ufficiale.

* - squadre il cui allenatore è mostrato nelle partite

Le 5 squadre inserite nei gironi di qualificazione per i mondiali ma in seguito ritiratesi sono:

Inoltre, le altre 4 squadre che non prendono assolutamente parte alle qualifiche per i mondiali sono:

Colonna sonora[modifica | modifica wikitesto]

Il gioco contiene 28 brani da artisti da 21 paesi. Questo è l'elenco delle tracce presenti:

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]