Josip Skoko

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Josip Skoko
Skoko.png
Dati biografici
Nazionalità Australia Australia
Altezza 180 cm
Calcio Football pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo Centrocampista
Squadra Melbourne Heart Melbourne Heart
Carriera
Squadre di club1
1994-1995 North Geelong Warriors  ? (?)
1995-1999 Hajduk Spalato Hajduk Spalato 106 (19)
1999-2003 Genk Genk 99 (8)
2003-2005 Gençlerbirliği Gençlerbirliği 76 (7)
2005-2008 Wigan Wigan 45 (0)
2006 Stoke City Stoke City 9 (2)
2008-2010 Hajduk Spalato Hajduk Spalato 64 (1)
2010- Melbourne Heart Melbourne Heart 22 (0)
Nazionale
1997-2007 Australia Australia 51 (9)
Palmarès
Transparent.png Confederations Cup
Argento Arabia Saudita 1997
Bronzo Corea del Sud-Giappone 2001
Coppa Oceania.svg Coppa d'Oceania
Oro Australia 2004
1 Dati relativi al solo campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Josip Skoko (Mount Gambier, 10 dicembre 1975) è un calciatore australiano di origine croata, centrocampista del Melbourne Heart.

Carriera[modifica | modifica sorgente]

Club[modifica | modifica sorgente]

Skoko ha iniziato da professionista nel North Geelong Warriors, squadra australiana. Nel 1995 è andato in Europa, a giocare in Croazia, sua seconda patria, al Hajduk Spalato, dove in quattro anni ha totalizzato 106 presenze. Nel 1999 si è trasferito al Genk (partecipando, tra l'altro, alla Champions 2002-03), e nel 2003 è stato acquistato dal Gençlerbirliği di Istanbul, con cui ha potuto anche giocare in Coppa UEFA. Nel 2005, scaduto il contratto coi turchi, si è accasato al Wigan, in Football League inglese. Il 7 gennaio 2006 è andato in prestito allo Stoke City, per tornare al Wigan all'inizio della stagione 2006-2007. Con Paul Scharner e Denny Landzaat è centrocampista titolare. Nell'estate 2008, viene rilasciato e firma per l'Hajduk.

Nazionale[modifica | modifica sorgente]

Ha debuttato in nazionale australiana nel 1997, contro la Macedonia. Nel 2000 ha fatto parte degli olyroos alle Olimpiadi di Sydney. Il 25 maggio 2006, poco prima dei Mondiali, ha segnato il gol della vittoria in un'amichevole contro la Grecia, davanti ai 95.000 del MCG di Melbourne. Il mese dopo è stato uno dei 23 socceroos ai Mondiali in Germania.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]