Maniche

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.
bussola Disambiguazione – Se stai cercando il comune di Haiti, vedi Maniche (Haiti).
Maniche
Maniche cologne.jpg
Dati biografici
Nome Nuno Ricardo de Oliveira Ribeiro
Nazionalità Portogallo Portogallo
Altezza 173 cm
Peso 69 kg
Calcio Football pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo Allenatore (ex centrocampista)
Ritirato 13 maggio 2012
Carriera
Squadre di club1
1995-1996 Benfica Benfica 0 (0)
1996-1999 Alverca Alverca 78 (10)
1999-2002 Benfica Benfica 54 (11)
2002-2005 Porto Porto 80 (15)
2005-2006 Dinamo Mosca Dinamo Mosca 13 (2)
2006 Chelsea Chelsea 8 (0)
2006-2008 Atletico Madrid Atlético Madrid 43 (6)
2008 Inter Inter 8 (1)
2008-2009 Atletico Madrid Atlético Madrid 21 (1)
2009-2010 Colonia Colonia 30 (3)
2010-2011 Sporting Lisbona Sporting Lisbona 17 (1)
Nazionale
1997-1998
2003-2009
Portogallo Portogallo U-21
Portogallo Portogallo
11 (0)
52 (7)
Carriera da allenatore
2013 Paços de Ferreira Paços de Ferreira Vice
Palmarès
UEFA European Cup.svg Europei di calcio
Argento Portogallo 2004
1 Dati relativi al solo campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 6 luglio 2011

Nuno Ricardo de Olivera Ribeiro (noto come Maniche, OIH pron. ma'niʃɨ; Lisbona, 11 novembre 1977) è un allenatore di calcio ed ex calciatore portoghese.

Il suo nome d'arte è un tributo a Michael Manniche, attaccante danese del Benfica negli anni ottanta.

Ha un fratello di nome Jorge Ribeiro, di ruolo difensore; i due hanno giocato insieme nel Benfica, nella Dinamo Mosca e nella nazionale portoghese.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Prima di giocare in Spagna con l'Atlético Madrid, Maniche ha militato anche nel Benfica, nella piccola squadra portoghese dell'Alverca, nel Porto, la squadra con cui ha vinto trofei, nella Dinamo Mosca e nel Chelsea, dove visse una breve esperienza dal 7 gennaio a maggio 2006 conquistando la Premier League.

Vincitore della Champions League col Porto nel 2003-2004 nella finale di Gelsenkirchen, Maniche è considerato uno dei migliori centrocampisti portoghesi in attività. Con la maglia del Porto ha inoltre vinto una Coppa UEFA (2002-2003), due campionati portoghesi, una Coppa di Portogallo, due Supercoppe di Portogallo e, soprattutto, la Coppa Intercontinentale, nel 2004, contro l'Once Caldas.

Il 15 gennaio 2008 è entrato nella rosa dell'Inter con la formula del prestito con diritto di riscatto (fissato a 6 milioni di euro) fino al giugno 2008. Il giocatore percepirà 1 milione di euro e stessa cifra spetta all'Atletico Madrid per il prestito. Il suo esordio in maglia nerazzurra è avvenuto il 20 gennaio in Inter-Parma 3-2 e il suo unico gol in campionato è arrivato il 22 marzo 2008 nella gara contro la Juventus, vinta dai bianconeri 2-1. Il 18 maggio 2008 è diventato campione d'Italia con l'Inter. Per la stagione 2008-2009 l'Inter non ha esercitato il diritto di riscatto: il giocatore, pertanto, ha fatto rientro alla società spagnola.

Il 20 luglio 2009 viene ingaggiato dal Colonia.[1] In tutto colleziona 30 presenze e 3 gol.

Il 16 giugno 2010, dopo aver rescisso il contratto con il Colonia, firma con lo Sporting Lisbona, ritornando così in patria, ma accade la stessa cosa perché il 6 luglio 2011 il calciatore rescinde il suo contratto anche con la squadra portoghese[2].

Il 13 maggio 2012 si ritira definitivamente dal calcio giocato[3].

Allenatore[modifica | modifica wikitesto]

Il 12 giugno 2013 viene nominato vice allenatore del Paços de Ferreira, assisterà il nuovo allenatore Costinha.[4]

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Con la maglia della Nazionale portoghese Maniche è stato vice campione d'Europa agli Europei del 2004 in Portogallo. Non è stato convocato per gli Europei del 2008.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

Porto: 2002-2003, 2003-2004
Porto: 2002-2003
Porto: 2004, 2005
Chelsea: 2005-2006
Inter: 2007-2008

Competizioni internazionali[modifica | modifica wikitesto]

Porto: 2002-2003
FC Porto: 2003-2004
Porto: 2004

Riconoscimenti Individuali[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Cronologia presenze e reti nei club[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche aggiornate al 24 maggio 2008.

Stagione Squadra Campionato Coppa Italia Coppe europee Altre coppe Totale
Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Pres Reti
1996/1997 Portogallo Alverca BP 23 2 - - - - - - - - - 23 2
1997/1998 BP 29 5 - - - - - - - - - 29 5
1998/1999 BP 26 3 - - - - - - - - - 26 3
Totale Alverca 78 10 78 10
1999/2000 Portogallo Benfica AP 28 10 - - - CU 5 1 - - - 33 11
2000/2001 AP 26 1 - - - CU 2 0 - - - 28 1
2001/2002 AP 0 0 - - - - - - - - - 0 0
Totale Benfica 54 11 7 1 61 12
2002/2003 Portogallo Porto AP 29 6 - - - CU 12 2 - - - 41 8
2003/2004 AP 31 6 - - - UCL 13 2 - - - 44 8
2004/2005 AP 20 3 - - - UCL 9 0 - - - 29 3
Totale Porto 80 15 34 4 114 19
2005/gen 2006 Russia Dinamo Mosca AR 12 0 - - - - - - - - - 12 0
Totale Dinamo Mosca 13 2 13 2
gen 2006/2006 Inghilterra Chelsea AI 8 0 - - - - - - - - - 8 0
Totale Chelsea 8 0 8 0
2006/2007 Spagna Atletico Madrid AS 28 4 - - - - - - - - - 28 4
2007/gen 2008 AS 15 2 - - - CU 7 0 - - - 22 2
gen 2008/2008 Italia Inter A 8 1 CI 3 0 - - - - - - 11 1
Totale Inter 8 1 3 0 11 1
2008/2009 Spagna Atletico Madrid AS 7 1 - - - - - - - - - 7 1
Totale Atletico Madrid 50 7 7 0 57 7
2009/2010 Germania Colonia BL 30 3 - - - - - - - - - 30 3
Totale Colonia 30 3 0 0 30 3
Totale 283 43 3 0 48 5 334 48

Onorificenze[modifica | modifica wikitesto]

Ufficiale dell'Ordine dell'Infante Dom Henrique - nastrino per uniforme ordinaria Ufficiale dell'Ordine dell'Infante Dom Henrique
— 2004

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (DE) [tt_news=3895&tx_ttnews[backPid]=2327&cHash=8e0f894163 FC verpflichtet Maniche], fc-koeln.de, 20-07-2009.
  2. ^ UFFICIALE: Sporting Lisbona, Maniche rescinde
  3. ^ L’ex nerazzurro Maniche conclude la carriera da giocatore – Passione Inter
  4. ^ Costinha nuovo allenatore Paços de Ferreira

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  • (EN) Maniche in FIFA.com, FIFA.
  • (DEENIT) Maniche in Transfermarkt.it, Transfermarkt GmbH & Co. KG.
  • (EN) Maniche in National-football-teams.com, National Football Teams.
  • (ENESFR) Maniche in FootballDatabase.eu.
  • (EN) Maniche in Soccerbase.com, Racing Post.