Vincent Enyeama

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Vincent Enyeama
Krasnodar-Lille (15).jpg
Dati biografici
Nazionalità Nigeria Nigeria
Altezza 180 cm
Peso 80 kg
Calcio Football pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo Portiere
Squadra Lilla Lilla
Carriera
Giovanili
2000-2005 FC Hertland
Squadre di club1
1999-2000 Ibom Stars 56 (-?; 1)
2001-2004 Enyimba Enyimba 100 (-?; 10)
2004-2005 Iwuanyanwu Iwuanyanwu 36 (-?)
2005-2007 Bnei Yehuda Bnei Yehuda 56 (-?)
2007-2011 Hapoel Tel Aviv Hapoel Tel Aviv 53 (-44; 5)
2011-2012 Lilla Lilla 0 (-0)
2012-2013 Maccabi Tel Aviv Maccabi Tel Aviv 19 (-17)
2013- Lilla Lilla 47 (-30)
Nazionale
2002- Nigeria Nigeria 94 (-?)
Palmarès
Coppa Africa.svg Coppa d'Africa
Bronzo Tunisia 2004
Bronzo Egitto 2006
Bronzo Angola 2010
Oro Sudafrica 2013
1 Dati relativi al solo campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 3 ottobre 2014

Vincent Enyeama (Aba, 29 agosto 1982) è un calciatore nigeriano, portiere del Lilla e della Nazionale nigeriana.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Enyeama ha iniziato a giocare nell'Ibom Stars nel 1999. Nel 2000 si è trasferito all'Enyimba, con cui è rimasto fino al 2004 e ha vinto la Champions League africana nel 2003 e 2004.

Nel 2005 è passato all'Iwuanyanwu Nationale e poi si è trasferito in Israele, dove ha disputato due stagioni con il Bnei Yehuda Tel Aviv raggiungendo la finale di Coppa di Stato e il quarto posto in campionato, che consentì alla squadra di qualificarsi per la Coppa UEFA 2006-2007.

Nel 2007 ha firmato per l'Hapoel Tel Aviv. Con questa squadra ha vinto il campionato israeliano e la Coppa di Stato nella stagione 2009-2010. Nella stagione seguente ha segnato un gol su calcio di rigore in Champions League contro i francesi del Lione.[1]

Lilla[modifica | modifica wikitesto]

Il 1º giugno 2011 passa al Lilla, neocampione di Francia che acquista il suo cartellino per la cifra di 10 milioni.[senza fonte] Dopo il prestito al Maccabi Tel Aviv torna al Lilla e diventa titolare della squadra del nord della Francia. Diventa protagonista dell'avvio positivo della sua squadra e dal match Sochaux-Lille (0-2) a Lille-Tolosa (1-0) non subisce alcun gol portando così a 855 i minuti di imbattibilità salendo al terzo posto del podio occupato dal portiere del PSG Salvatore Sirigu e l'ex portiere francese Gaetan Huard.

Il 19 ottobre 2013 para un rigore a Remy Cabella nella partita contro il Montpellier consentendo così alla sua squadra di mantenere il vantaggio per 1-0. Il 3 dicembre 2013 grazie alla vittoria sul Marsiglia, dove si rende protagonista con 4 parate fondamentali nella vittoria per 1-0, raggiunge 1035 minuti di imbattibilità salendo al secondo posto del podio dei record di imbattibilità superando il portiere italiano del PSG Salvatore Sirigu.

L'8 dicembre 2013 mette fine alla sua serie di imbattibiltà, che durava dalla sesta giornata Sochaux-Lille (0-2), nella sconfitta per 1-0 sul campo del Bordeaux. L'8 febbraio 2014, in occasione della 24ª giornata di Ligue 1, torna a non subire gol dopo 7 partite consecutive nella gara Lille-Sochaux 2-0. Conclude la stagione con 38 presenze e 26 gol subiti che anche grazie a lui ha fatto risultare la difesa della sua squadra la seconda migliore del campionato.

La prima presenza della stagione 2014-2015 la trova nel ritorno del terzo turno preliminare di Champions League nella gara Lille-Grasshopper (1-1). Il 18 settembre 2014 esordisce con la maglia del Lille in Europa League nella sfida che vide opposto il suo team al Krasnodar (finita 1-1).

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Enyeama ha partecipato ai Mondiali 2002 come riserva di Shorunmu, disputando solo una partita durante la competizione. Dopo il ritiro di Shorunmu ha preso il suo posto di titolare tra i pali della Nazionale nigeriana dal 2004 al 2006. È stato protagonista di ottime prestazioni ai Mondiali 2010. Nel 2013 ha vinto con la nazionale la Coppa d'Africa in Sudafrica e ha partecipato alla Confederations Cup in Brasile.

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

 Presenze e reti nei club[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche aggiornate al 3 ottobre 2014.

Stagione

Squadra

Campionato

Coppe nazionali

Coppe continentali

Altre coppe

Totale

Comp

Pres

Reti

Comp

Pres

Reti

Comp

Pres

Reti

Comp

Pres

Reti

Pres

Reti

2007-2008 Israele Hapoel Tel Aviv LhA 0 -0 CI 0 -0 CU 8 -8 - - - 8 -8
2008-2009 LhA 0 -0 CI 0 -0 CU 6 -4 - - - 4 -4
2009-2010 LhA 24 -17; 5 CI 5 -1 UEL 12 -15; 1 - - - 41 -33; 6
2010-2011 LhA 29 -27 CI 5 -9 UCL 10 -15; 2 - - - 44 -51; 2

Totale Hapoel Tel Aviv

53

-44; 5

10

-10

36

42; 3

0

-0

99

-96; 8

2011-2012 Francia Lilla L1 0 -0 CF+CdL 0+2 -0+-3 UCL 1 -1 SF 0 -0 3 -4
2012-2013 Israele Maccabi Tel Aviv LhA 19 -17 CI 8 -7 - - - - - - 27 -24
2013-2014 Francia Lilla L1 38 -26 CF+CdL 0+0 -0+-0 - - - - - - 38 -26
2014-2015 L1 9 -5 CF+CdL 0+0 -0+-0 UCL+UEL 3+2 -4+-2 - - - 14 -11

Totale Lilla

47

-30

2

-3

6

-7

0

-0

55

-41

Totale carriera

119

--91; 5

20

-20

42

-49; 3

0

-0

180

-160; 8

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

Enyimba: 2001, 2002, 2003
Enyimba: 2003, 2004
Hapoel Tel-Aviv: 2010

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Sudafrica 2013

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Hapoel Tel Aviv 1-3 Lione, it.eurosport.yahoo.com, 29 settembre 2010. URL consultato il 28 giugno 2014.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]