Enyimba International Football Club

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Enyimba
Calcio Football pictogram.svg
Peoples' Elephant
Segni distintivi
Uniformi di gara
Manica sinistra
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Casa
Manica sinistra
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Trasferta
Colori sociali blu - bianco
Dati societari
Città Aba
Paese Nigeria Nigeria
Confederazione CAF
Federazione Flag of Nigeria.svg NFA
Campionato Nigerian Premier League
Fondazione 1976
Presidente Nigeria Felix Anyansi-Agwu
Allenatore Flag of Belgium (civil).svg Maurice Cooreman
Stadio Enyimba Int'l Stadium
(20000 posti)
Sito web www.enyimbafc.net
Palmarès
Titoli nazionali CAF - Champions League.svgCAF - Champions League.svgSupercoppaeuropea.png Supercoppaeuropea.pngSupercoppaeuropea.pngSupercoppaeuropea.pngSupercoppaeuropea.png

Supercoppaeuropea.pngSupercoppaeuropea.pngSupercoppaitaliana.pngSupercoppaitaliana.png Supercoppaitaliana.pngSupercoppaitaliana.pngSupercoppaitaliana.png

8 Nigerian Premier League

Trofei nazionali 5 Coppa di Nigeria
Trofei internazionali 2 CAF Champions League
2 Supercoppa CAF
Si invita a seguire il modello di voce

L'Enyimba International F.C., meglio noto come Enyimba, è uno dei più importanti club di calcio nigeriani. Ha sede nella città di Aba, nel sud-est del paese. È soprannominata The Peoples Elephant.

Storia[modifica | modifica sorgente]

Dalla fondazione agli anni '90[modifica | modifica sorgente]

La società fu fondata nel novembre del 1976 in virtù del governatore dello stato di Imo, ente proprietario della squadra, Jerry Amadi Enyeazu, un'importante personalità nel campo della politica sportiva nigeriana. In seguito all'assorbimento dello stato di Imo in quello di Abia la proprietà della squadra passò a quest'ultimo. Prima dell'inaugurazione del campionato professionistico nigeriano, nel 1990, l'Enyimba non ha vinto titoli o disputato stagioni degne di nota. Nel secondo campionato professionistico (1992-93) l'Enyimba fu retrocessa in seconda divisione, ma l'anno successivo vinse in grande stile il campionato cadetto stabilendo, con 96 punti, il record per i campionati professionistici nigeriani.

La nuova era: la Coppa dei Campioni[modifica | modifica sorgente]

Nel 1999, con l'avvento di Orji Uzor Kalu a governatore dello stato di Abia, ha inizio una nuova era: gli Elefanti del popolo vincono il campionato nigeriano nel 2001, 2002, 2003 e 2005, e la coppa nigeriana nel 2005. Negli ultimi anni l'Enyimba ha anche vinto la Coppa dei Campioni africana nel 2003 e nel 2004.
Ripercorriamo brevemente questi anni gloriosi: l'Enyimba vince il suo primo titolo nel 2001 guidato dal tecnico Godwin Koko Uwa. Gli sportivi nigeriani ricordano con orgoglio[senza fonte] anche la partita amichevole che la squadra disputò il 19 agosto di quell'anno a Milano contro l'Inter in onore del rientrante (dopo un infortunio) Ronaldo.

Nella CAF Champions Legue 2002 l'Enyimba superò al primo turno l'Etoile Filante del Burkina Faso per 4-1 e 1-3, poi fu fermata al secondo turno dall'ASEC Abidjan della Costa d'Avorio per 1-4 e 3-1. Intanto campionato 2002 vien vinto nuovamente dall'Enyimba con il nuovo tecnico Kelechi Emetole.

Nella stagione 2002-03 l'allenatore cambia ancora, ma il risultato non cambia: con alla guida Kadiri Ikhana i People's Elephants vincono il terzo titolo e si aggiudicano la prima Coppa dei Campioni. Questo il cammino triofale: al primo turno superata la squadra Satellite FC della Guinea per 3-0 (casa) e 5-2 (fuori), al secondo turno lo Jeanne d'Arc, senegalese, per 4-0 e 0-0, nel girone eliminatorio i nigeriani si classificano primi con 12 punti (frutto di 4 vittorie e 2 sconfitte) davanti a Ismaili (Egitto), Simba (Tanzania) e Asec Abidjan (Costa d'Avorio), nelle semifinali superano gli algerini dell'USMA per 1-1 (fuori casa) e 2-1 (in casa). In finale i People's Elephants ritrovano gli egiziani dell'Ismaili, da cui avevano subito un'umiliante sconfitta per 1-6 nel girone eliminatorio poi vinto: è la rivincita. L'Enyimba vice la sua prima CAF Champions League vincendo 2-0 ad Abia e perdendo 1-0 in Egitto: il capitano Romanus Orjinta poteva alzare al cielo la coppa.

Nella stagione 2003-04 l'Enyimba non vinse il titolo nazionale, ma trinfò per la seconda volta consecutiva nel campionato continentale. Nel primo turno superò i senegalesi dell'ASC Jaraaf per 3-0 e 0-2, nel secondo turno gli angolani del Petro Atletico Luanda per 1-1 e 2-1 (fuori casa), nel girone eliminatorio si classificò secondo dopo l'ESS (Tunisia, e davanti a Africa Sport (Costa d'Avorio) ed ai Bakili Bullets (Malawi). In semifinale superò i tunisini dell'Esperance ai rigori, dopo aver pareggiato entrambe le gare per 1-1. Nelle due finali l'Enyimba superò gli altri tunisini dell'ESS nuovamente ai rigori, dopo che le due partite erano terminate 2-1 per i rispettivi padroni di casa.

Rosa 2010-2011[modifica | modifica sorgente]

N. Ruolo Giocatore
1 Nigeria P C. Ejiogu
12 Nigeria P J. Lawrence
30 Nigeria P P. Godwin
2 Tanzania D S. Tswanya
5 Nigeria D E. Iwuorie
6 Nigeria D C. Johnson
13 Ghana D J. Agbawu
14 Egitto D E. Anyanwu
15 Nigeria D N. Anyanwu
17 Nigeria D M. Ojobo
22 Nigeria D V. Nwabili
3 Nigeria C D. Tyavkase
N. Ruolo Giocatore
7 Ghana C H. Uche
10 Nigeria C J. Maduabuchi
11 Nigeria C U. Kalu
16 Angola C B. Okorowanta
18 Nigeria C P. Onoja
20 Nigeria C M. Mustapha
21 Nigeria C R. Olabiyi
24 Nigeria C E. Otekpa
26 Angola C C. Udoji
9 Nigeria A I. Ede
23 Nigeria A J. Osagie
27 Sudafrica A P. Auta
29 Nigeria A V. Barnabas

Riserve[modifica | modifica sorgente]

N. Ruolo Giocatore
35 Nigeria A Abasi Baba
36 Etiopia A Fela Dia
37 Nigeria D Keita Manu
38 Niger C Mazi Kumi
39 Nigeria A Ekow Gamba
40 Nigeria A Ode Rudo
41 Nigeria P Ghedi Salim
N. Ruolo Giocatore
42 Kenya A Kato Eno
43 Nigeria A Pupa Sef
44 Nigeria C Vuai Zula
47 Somalia D Malik Kofi
49 Sierra Leone C Chisulo Bruk
50 Nigeria D Ike Kobby
51 Nigeria P Nakia Ras

Organigramma societario[modifica | modifica sorgente]

Area direttiva
Area tecnica

Palmarès[modifica | modifica sorgente]

Competizioni nazionali[modifica | modifica sorgente]

1983, 1987, 2001, 2002, 2003, 2005, 2007, 2010
1980, 1990, 1995, 2002, 2007

Competizioni internazionali[modifica | modifica sorgente]

2003, 2004
2003, 2004
1995, 2000, 2006

Cronistoria[modifica | modifica sorgente]

Cronistoria del Enyimba Aba
  • 1976 - nasce l'Enyimba Aba
  • 1977 - 2°nel campionato di calcio nigeriano.
  • 1978 - 4°nel campionato di calcio nigeriano.

  • 1979 - 7°nel campionato di calcio nigeriano.
  • 1980 - 2°nel campionato di calcio nigeriano.Supercoppaitaliana.pngVince la coppa di Nigeria.
  • 1981 - 3°nel campionato di calcio nigeriano.
  • 1982 - 2°nel campionato di calcio nigeriano.
  • 1983 - 1°nel campionato di calcio nigeriano.Supercoppaeuropea.pngVince il campionato Nigeriano
  • 1984 - 5°nel campionato di calcio nigeriano.
  • 1985 - 2°nel campionato di calcio nigeriano.
  • 1986 - 11°nel campionato di calcio nigeriano.
  • 1987 - 1°nel campionato di calcio nigeriano.Supercoppaeuropea.pngVince il campionato Nigeriano
  • 1988 - 3°nel campionato di calcio nigeriano.

  • 1989 - 8°nel campionato di calcio nigeriano.
  • 1990 - 10°nel campionato di calcio nigeriano.Supercoppaitaliana.pngVince la coppa di Nigeria.
  • 1991 - 6°nel campionato di calcio nigeriano.
  • 1992 - 2°nel campionato di calcio nigeriano.
 
  • 1993 - 2°nel campionato di calcio nigeriano.
  • 1994 - 4°nel campionato di calcio nigeriano.
  • 1995 - 5°nel campionato di calcio nigeriano.Supercoppaitaliana.pngVince la coppa di Nigeria.
  • 1996 - 8°nel campionato di calcio nigeriano.
  • 1997 - 12°nel campionato di calcio nigeriano.
  • 1998 - 12°nel campionato di calcio nigeriano.

  • 1999 - 2°nel campionato di calcio nigeriano.
  • 2000 - 2°nel campionato di calcio nigeriano.
  • 2001 - 1°nel campionato di calcio nigeriano.Supercoppaeuropea.pngVince il campionato Nigeriano
  • 2002 - 1°nel campionato di calcio nigeriano.Supercoppaeuropea.pngSupercoppaitaliana.pngVince il campionato Nigeriano.Supercoppaitaliana.pngVince la coppa di Nigeria.
  • 2003 - 1°nel campionato di calcio nigeriano.CAF - Champions League.svgSupercoppaeuropea.pngVince la CAF Champions League.Vince il campionato Nigeriano
  • 2004 - 2°nel campionato di calcio nigeriano.CAF - Champions League.svgVince la CAF Champions League
  • 2005 - 1°nel campionato di calcio nigeriano.Supercoppaeuropea.pngVince il campionato Nigeriano
  • 2006 - 4°nel campionato di calcio nigeriano.
  • 2007 - 1°nel campionato di calcio nigeriano.Supercoppaeuropea.pngSupercoppaitaliana.pngVince il campionato Nigeriano.Vince la coppa di Nigeria.
  • 2008 - 3°nel campionato di calcio nigeriano.

  • 2009 - 2°nel campionato di calcio nigeriano.
  • 2010 - 1°nel campionato di calcio nigeriano.Supercoppaeuropea.pngVince il campionato Nigeriano
 

Calciatori[modifica | modifica sorgente]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Categoria:Calciatori dell'Enyimba International F.C..

Allenatori[modifica | modifica sorgente]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Categoria:Allenatori dell'Enyimba International F.C..

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio