Belo Horizonte

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Belo Horizonte
comune
Belo Horizonte – Stemma Belo Horizonte – Bandiera
Belo Horizonte – Veduta
Localizzazione
Stato Brasile Brasile
Stato federato Bandeira de Minas Gerais.svg Minas Gerais
Mesoregione Belo Horizonte
Microregione Belo Horizonte
Amministrazione
Prefetto Marcio Araujo de Lacerda
Territorio
Coordinate 19°55′23″S 43°56′42″W / 19.923056°S 43.945°W-19.923056; -43.945 (Belo Horizonte)Coordinate: 19°55′23″S 43°56′42″W / 19.923056°S 43.945°W-19.923056; -43.945 (Belo Horizonte)
Altitudine 858 m s.l.m.
Superficie 331,401 km²
Abitanti 2 375 151[1] (2010)
Densità 7 167 ab./km²
Altre informazioni
Cod. postale 30000-000
Fuso orario UTC-3
Codice IBGE 3106200
Nome abitanti belo-horizontino
Area metropolitana Regione Metropolitana di Belo Horizonte
Cartografia
Mappa di localizzazione: Brasile
Belo Horizonte
Belo Horizonte – Mappa
Sito istituzionale

Belo Horizonte è una città del Brasile, capitale dello Stato del Minas Gerais dal 1897, anno in cui venne ultimata la sua costruzione, su progetto dell'ingegnere Aarão Reis. Circa 30% dei cittadini di Belo Horizonte sono oriundi italiani. Statisticamente fa parte della mesoregione Metropolitana di Belo Horizonte e della microregione di Belo Horizonte.

Caratteristiche[modifica | modifica wikitesto]

È la prima città brasiliana costruita su progetto, anche se nelle idee originarie non avrebbe dovuto superare i 200 000 abitanti. Al 2010 Belo Horizonte aveva 2 375 151 abitanti, raggiungendo i 4 883 970 abitanti nell'intera regione metropolitana. La città è un importante centro economico, industriale, commerciale e culturale: molte aziende brasiliane e multinazionali hanno i loro uffici a Belo Horizonte, come Google e Denso. La FIAT ha fabbriche nei sobborghi vicini (FIASA-Auto a Betim, Iveco a Sete Lagoas, CNH-trattori a Contagem, Magneti Marelli) ed il suo quartier generale FIAT do Brasil in Nova Lima, nelle immediate vicinanze della città. L'area metropolitana di Belo Horizonte è sede di una scuola italiana, la Fundaçao Torino.

Quartieri[modifica | modifica wikitesto]

Savassi Mangabeiras Raja Gabaja Santo Agostinho Santa Efigenia Coqueiros Pindorama Dom Bosco Betania Salgado Filho

Turismo[modifica | modifica wikitesto]

Non molte ma di valore le attrattive turistiche: ideata per essere una città-giardino, all'interno di Belo Horizonte si trovano molti parchi ed aree verdi, su tutti il lago artificiale di Pampulha, fatto costruire negli anni quaranta su impulso dell'allora sindaco Juscelino Kubitschek insieme all'omonimo quartiere. Quasi in riva al lago spicca la chiesa di S. Francesco d'Assisi, ideata dall'architetto brasiliano Oscar Niemeyer. È la città brasiliana con la più grande concentrazione di bar, essendo la maggior parte di loro localizzata nella zona sud, in particolare nel ricco e moderno (però ancora tradizionale) quartiere Savassi, nome dovuto a un antico panificio italiano nella zona. Nonostante non sia una città prettamente turistica, Belo Horizonte costituisce un ottimo punto di partenza per visitare le splendide città coloniali nei dintorni, ad esempio Ouro Preto e Sabará.

Sport[modifica | modifica wikitesto]

Le principali squadre di calcio della città sono l'Atlético Mineiro e il Cruzeiro.

Persone legate a Belo Horizonte[modifica | modifica wikitesto]

Trasporti[modifica | modifica wikitesto]

La città di Belo Horizonte dispone di una metropolitana.

Aeroporti[modifica | modifica wikitesto]

Confins, aeroporto internazionale, e Pampulha, aeroporto domestico.

Galleria fotografica[modifica | modifica wikitesto]

Città gemellate[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (PT) Scheda del comune dall'IBGE - Censimento 2010. URL consultato l'8 marzo 2014.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Brasile Portale Brasile: accedi alle voci di Wikipedia che parlano del Brasile