Benguela

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
bussola Disambiguazione – Se stai cercando altri significati, vedi Benguela (disambigua).
Benguela
comune
Dati amministrativi
Stato Angola Angola
Provincia Benguela
Municipalità Benguela
Territorio
Coordinate 12°34′48.1″S 13°24′28″E / 12.580028°S 13.407778°E-12.580028; 13.407778 (Benguela)Coordinate: 12°34′48.1″S 13°24′28″E / 12.580028°S 13.407778°E-12.580028; 13.407778 (Benguela)
Altitudine 39 m s.l.m.
Abitanti 128 084 (2008)
Altre informazioni
Fuso orario UTC+1
Localizzazione
Mappa di localizzazione: Angola
Benguela

Benguela (nome ufficiale São Felipe de Benguela e in passato talvolta chiamata Benguella) è un comune dell'Angola situato nell'omonimo municipio ed è il capoluogo dell'omonima provincia. Si trova circa 430 km a sud di Luanda in corrispondenza della foce del fiume Caimbambo presso il golfo di Benguela ed ha una popolazione di 128.084 abitanti[1].

A Benguela si trovano gli uffici centrali della ferrovia del Benguela, una linea transcontinentale che parte da Beira (Mozambico) e attraversa lo Zambia, la Repubblica Democratica del Congo fino a giungere a Lobito, 35 km a nord di Benguela. A sud della città si trova un aeroporto, voli regolari congiungono Benguela con Luanda e altre città dell'Angola.

La città fu fondata nel 1617 dai portoghesi guidati da Manuel Cerveira Pereira, per molto tempo è stata uno dei centri più importanti per il commercio della regione, usata prevalentemente per la tratta degli schiavi diretti in Brasile e a Cuba. Benguela manca di un porto commerciale ma vi è un approdo a circa 2 km dal centro.

Tra i pochi edifici costruiti prima del 1900 vi sono le chiese di San Felipe e di San Antonio, l'ospedale e la fortezza. Pochi chilometri a ovest di Benguela si trova la località di Baía Farta, nota per le sue saline e i giacimenti di zolfo.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ [1]

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]