Matt Holland

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Matt Holland
MattHolland.jpg
Dati biografici
Nome Matthew Rhys Holland
Nazionalità Irlanda Irlanda
Altezza 175 cm
Calcio Football pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo Centrocampista
Squadra Flag of None.svg svincolato
Carriera
Giovanili
1990-1992
1992-1995
Arsenal Arsenal
West Ham West Ham
Squadre di club1
1995-1997 Bournemouth Bournemouth 104 (18)
1997-2003 Ipswich Town Ipswich Town 259 (38)
2003-2009 Charlton Charlton 189 (13)
Nazionale
1996-2006 Irlanda Irlanda 49 (5)
1 Dati relativi al solo campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Matthew Rhys Holland (Bury, 11 aprile 1974) è un calciatore irlandese.

Carriera[modifica | modifica sorgente]

Club[modifica | modifica sorgente]

All'inizio della sua carriera, venne scartato dalle giovanili dell'Arsenal perché "troppo piccolo", e venne preso dalle giovanili del West Ham. Nel 1995 si trasferì al Bournemouth, ne divenne il capitano; nel 1997 venne acquistato dall'Ipswich Town, che capitanò fino al 2003 quando si trasferì al Charlton Athletic. Qui ha indossato il numero 8 ed è stato il capitano. A fine stagione 2008-2009 gli viene rescisso il contratto.

Nazionale[modifica | modifica sorgente]

Benché nato nel Regno Unito e cittadino britannico, Holland, per via delle origini familiari (sua nonna era irlandese) scelse a suo tempo l'affiliazione alla FAI in luogo della FA, e quindi divenne selezionabile per l'Irlanda, con la quale esordì nel 1996. Ha lasciato la Nazionale a seguito della mancata qualificazione al campionato del mondo 2006, dopo 49 incontri e 5 goal.

Durante il citato campionato del mondo ha avuto un ruolo di commentatore sportivo per la BBC.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 34396103