Bran Van 3000

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Bran Van 3000
I Bran Van 3000 in concerto a Montreal nel 2008.
I Bran Van 3000 in concerto a Montreal nel 2008.
Paese d'origine Canada Canada
Genere Musica elettronica
Alternative rock[1]
Periodo di attività 1997 – in attività
Etichetta Audiogram
Capitol
Virgin
Album pubblicati 4 + 3 EP
Studio 7 (4 + 3 EP)

Bran Van 3000 (conosciuti anche come Bran Van e BV3) è un collettivo musicale di Montreal formato nel 1995 dal DJ James Di Salvio che riunì attorno a sé un gruppo di circa venti musicisti canadesi fra cui le tre cantanti soul Stephane Moraille, Sarah Johnston e Jayne Hill e il rapper Steve "liquid" Hawley.

Storia del gruppo[modifica | modifica sorgente]

Glee (1997-2001)[modifica | modifica sorgente]

I Bran Van 3000 pubblicarono il loro primo singolo, Drinking in L.A., nel febbraio 1997 per la Audiogram Records. Nell'aprile dello stesso anno uscì il loro primo album, Glee contenente 17 tracce di cui una interamente in francese. L'album fu disco d'oro in Canada nel 1998 e vinse un Juno Awards come "Best Alternative Album". Il singolo Drinking in L.A. fu anche inserito nella colonna sonora del film Scherzi del cuore.

Nel marzo 1998, sull'onda del successo in patria Glee venne pubblicato in edizione internazionale con alcune modifiche, e parallelamente fu pubblicato il secondo singolo Afrodiziak in cui i Bran Van 3000 duettavano con il gruppo hip pop statunitense Gravediggaz.

Il disco ottenne un buon riscontro di critica e pubblico anche all'estero, in particolare grazie al singolo Drinking in L.A. che nel luglio 1998 raggiunse la posizione 36 nella U.K. Top 40 chart, diventando la loro prima hit internazionale. Nell'agosto 1999 il singolo fu ri-pubblicato dopo che la canzone fu inserita in un popolare spot televisivo per Rolling Rock e arrivò sino al 3º posto in classifica. L'ultimo singolo estratto dall'album è Couch Surfer.

Discosis (2001-2007)[modifica | modifica sorgente]

Nell'estate 2001, i Bran Van 3000 pubblicarono l'album Discosis etichettato dalla Virgin Records, lanciato dal singolo "Astounded" che fu anche l'ultima canzone registrata da Curtis Mayfield prima di morire. La produzione fu affidata a Mike D, rapper, produttore discografico statunitense e componente fisso del gruppo hip hop statunitense dei Beastie Boys. Collaborarono all'album anche il cantante Senegalese Youssou N'Dour e l'artista reggae Eek-a-Mouse.

Rosé (2007-oggi)[modifica | modifica sorgente]

Dopo una pausa di sei anni, nel 2007 il gruppo ha pubblicato il suo terzo album di studio, Rosé, etichettato dalla Remstar Records. Il disco, autoprodotto da James Di Salvio e Sara Johnston, ha visto la collaborazione di Fat Lip, Max-A-Million, Swanza, Chris Opperman, Noel Osborne e altri. L'album fu registrato a Los Angeles nello studio dei Depeche Mode ed a Hollywood allo studio di Steve Vai. L'album debuttò nelle classifiche canadesi alla numero 9 l'8 novembre 2007. Il primo singolo estratto dall'album è Call Me (I'll Be Around), che fu lanciato nelle radio canadesi il 4 ottobre 2007. Il 1 luglio 2008 il gruppo si riunì per il Festival International de Jazz de Montréal, suonando tracce da Rosé alcune hits precedenti, di fronte ad una folla di 125,000 persone. Nell'estate 2008 Hit List Italia classificò le migliori summer hits di sempre e Drinking in L.A. fu classificata alla numero 18 posizione.

Formazione[modifica | modifica sorgente]

Membri del gruppo[modifica | modifica sorgente]

  • E.P. Bergen
  • John Kastner
  • Sara Johnston
  • Jamie Di Salvio
  • Stephane Moraille
  • Jayne Hill
  • Steve "Liquid" Hawley
  • Rob Joanisse
  • Nick Hynes
  • Gary McKenzie

Musicisti[modifica | modifica sorgente]

  • E.P. Bergen
  • Jayne Hill
  • Gary McKenzie
  • Nick Hynes
  • Jamie Di Salvio
  • Curtis Mayfield
  • Chaki
  • Sara Johnston
  • Rob Joanisse
  • Jim Lea
  • Noddy Holder
  • Adam Chaki
  • Aria Di Salvio
  • Dominique Grand
  • Jean-Yves Leloup
  • Jean Leloup
  • Youssou N'Dour

Discografia[modifica | modifica sorgente]

Album studio[modifica | modifica sorgente]

Singoli[modifica | modifica sorgente]

Da Glee[modifica | modifica sorgente]

Da Discosis[modifica | modifica sorgente]

Da Rosé[modifica | modifica sorgente]

Da The Garden[modifica | modifica sorgente]

EP[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Recensione sulla band da Allmusic.com. URL consultato l'8 dicembre 2008.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]