Verduno

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Verduno
comune
Verduno – Stemma
Dati amministrativi
Stato Italia Italia
Regione Regione-Piemonte-Stemma.svg Piemonte
Provincia Provincia di Cuneo-Stemma.png Cuneo
Sindaco Alfonso Brero (lista civica) dall'08/06/2009
Territorio
Coordinate 44°40′00″N 7°56′00″E / 44.666667°N 7.933333°E44.666667; 7.933333 (Verduno)Coordinate: 44°40′00″N 7°56′00″E / 44.666667°N 7.933333°E44.666667; 7.933333 (Verduno)
Altitudine 381 m s.l.m.
Superficie 7 km²
Abitanti 564[1] (31-12-2010)
Densità 80,57 ab./km²
Comuni confinanti Bra, La Morra, Roddi, Santa Vittoria d'Alba
Altre informazioni
Cod. postale 12060
Prefisso 0172
Fuso orario UTC+1
Codice ISTAT 004238
Cod. catastale L758
Targa CN
Cl. sismica zona 4 (sismicità molto bassa)
Nome abitanti verdunesi
Patrono Natività di Maria Vergine
Giorno festivo 8 settembre
Localizzazione
Mappa di localizzazione: Italia
Verduno
Sito istituzionale

Verduno (Vërdun in piemontese) è un comune di 545 abitanti della provincia di Cuneo.

Persone legate a Verduno[modifica | modifica sorgente]

  • Sebastiano Valfrè (Verduno, 9 marzo 1629Torino, 30 gennaio 1710), presbitero, attivo durante l'assedio di Torino del 1706, venerato come beato dalla Chiesa Cattolica dal 1834

Evoluzione demografica[modifica | modifica sorgente]

Abitanti censiti[2]

Amministrazione[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Dato Istat - Popolazione residente al 31 dicembre 2010.
  2. ^ Statistiche I.Stat - ISTAT;  URL consultato in data 28-12-2012.
Cuneo Portale Cuneo: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Cuneo