Rittana

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Rittana
comune
Rittana – Stemma
La valle di Rittana con al centro il borgo di San Mauro; sullo sfondo Borgo San Dalmazzo
La valle di Rittana con al centro il borgo di San Mauro; sullo sfondo Borgo San Dalmazzo
Localizzazione
Stato Italia Italia
Regione Regione-Piemonte-Stemma.svg Piemonte
Provincia Provincia di Cuneo-Stemma.png Cuneo
Amministrazione
Sindaco Walter Cesana (lista civica) dal 07/05/2012
Territorio
Coordinate 44°21′00″N 7°24′00″E / 44.35°N 7.4°E44.35; 7.4 (Rittana)Coordinate: 44°21′00″N 7°24′00″E / 44.35°N 7.4°E44.35; 7.4 (Rittana)
Altitudine 753 m s.l.m.
Superficie 11 km²
Abitanti 140[1] (31-12-2010)
Densità 12,73 ab./km²
Frazioni Bergia, Chesta, Gorré, San Mauro (capoluogo), Scanavasse, Tanara, Tetto Ponte, Tetto Rimet
Comuni confinanti Bernezzo, Gaiola, Monterosso Grana, Roccasparvera, Valgrana, Valloriate
Altre informazioni
Cod. postale 12010
Prefisso 0171
Fuso orario UTC+1
Codice ISTAT 004182
Cod. catastale H326
Targa CN
Cl. sismica zona 3A (sismicità bassa)
Nome abitanti rittanesi (in dialetto Ritanin)
Patrono san Mauro
Giorno festivo 15 gennaio; festa solenne la 1ª domenica di maggio
Cartografia
Mappa di localizzazione: Italia
Rittana
Sito istituzionale

Rittana (Ritan-a in piemontese, Ritana in occitano) è un comune di 146 abitanti della provincia di Cuneo.

Fa parte della Comunità montana Valle Stura[2]. Nel 1987, in seguito a decisione dell'amministrazione comunale, in omaggio a un'antica tradizione locale, le facciate delle case del centro sono state affrescate da artisti contemporanei[3].

Amministrazione[modifica | modifica sorgente]

Evoluzione demografica[modifica | modifica sorgente]

Abitanti censiti[4]

Galleria fotografica[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Dato Istat - Popolazione residente al 31 dicembre 2010.
  2. ^ Statuto della comunità montana Valle Stura. URL consultato il 1º luglio 2011.
  3. ^ Guida ai comuni italiani. URL consultato il 26 settembre 2011.
  4. ^ Statistiche I.Stat - ISTAT;  URL consultato in data 28-12-2012.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Cuneo Portale Cuneo: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Cuneo