Valgrana

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Valgrana
comune
Valgrana – Stemma Valgrana – Bandiera
Valgrana – Veduta
Localizzazione
Stato Italia Italia
Regione Regione-Piemonte-Stemma.svg Piemonte
Provincia Provincia di Cuneo-Stemma.png Cuneo
Amministrazione
Sindaco Albino Arlotto (lista civica) dall'08/06/2009, riconfermato 26/05/2014
Territorio
Coordinate 44°25′00″N 7°23′00″E / 44.416667°N 7.383333°E44.416667; 7.383333 (Valgrana)Coordinate: 44°25′00″N 7°23′00″E / 44.416667°N 7.383333°E44.416667; 7.383333 (Valgrana)
Altitudine 642 m s.l.m.
Superficie 23 km²
Abitanti 805[1] (31-12-2010)
Densità 35 ab./km²
Frazioni Arlotto, Biut, Bottonasco, Cavaliggi, Masineri, San Matteo, Sant'Anna
Comuni confinanti Bernezzo, Caraglio, Montemale di Cuneo, Monterosso Grana, Rittana
Altre informazioni
Cod. postale 12020
Prefisso 0171
Fuso orario UTC+1
Codice ISTAT 004234
Cod. catastale L580
Targa CN
Cl. sismica zona 3A (sismicità bassa)
Nome abitanti valgranesi
Patrono San Martino
Giorno festivo 11 novembre
Cartografia
Mappa di localizzazione: Italia
Valgrana
Sito istituzionale

Valgrana (Valgran-a in piemontese, Vergrana in occitano) è un comune di 813 abitanti della provincia di Cuneo.

Si trova nell'omonima valle e fa parte della comunità montana Valli Grana e Maira[2].

Storia[modifica | modifica sorgente]

Valgrana fu contesa per molto trai cuneesi e Saluzzo. Berardo di Valgrana nel 1198 condusse la rivolta contro Manfredo II per fondare Cuneo.

Architetture religiose[modifica | modifica sorgente]

  • Chiesa di San Matteo
  • Chiesa di San Martino
  • Confraternita San Giuseppe

Feste[modifica | modifica sorgente]

  • Sagra della madernasa

Frazioni[modifica | modifica sorgente]

Bottonasco[modifica | modifica sorgente]

Bottonasco è una piccola frazione che appartiene in parte al comune di Valgrana e in parte a quello di Caraglio in provincia di Cuneo.

I santi patroni della frazione sono Sant'Andrea e San Chiaffredo.

A Bottonasco si possono vedere ancora i resti della polveriera, un deposito di armi usato durante la Seconda guerra mondiale dai partigiani oggi bonificato.

Amministrazione[modifica | modifica sorgente]

Evoluzione demografica[modifica | modifica sorgente]

Abitanti censiti[3]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Dato Istat - Popolazione residente al 31 dicembre 2010.
  2. ^ Comunità montana Valli Grana e Maira- Amministrazione - Statuto. URL consultato il 29 giugno 2011.
  3. ^ Statistiche I.Stat - ISTAT;  URL consultato in data 28-12-2012.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]


Cuneo Portale Cuneo: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Cuneo