Lautaro Martínez

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Lautaro Javier Martínez
Lautaro Martínez 2017.jpg
Martínez con la nazionale argentina U-20 nel 2017.
Nazionalità Argentina Argentina
Altezza 175 cm
Peso 72 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Attaccante
Squadra Inter
Carriera
Giovanili
2013-2014600px Bianco e Nero (Strisce).svg Liniers
2014-2015Racing Club
Squadre di club1
2015-2018Racing Club48 (22)
2018- Inter0 (0)
Nazionale
2017Argentina Argentina U-2011 (7)
2018-Argentina Argentina1 (0)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 14 maggio 2018

Lautaro Javier Martínez (Bahía Blanca, 22 agosto 1997) è un calciatore argentino, attaccante dell'Inter e della nazionale argentina.

Soprannominato El Toro[1], ha esordito da professionista nel 2015 con la maglia del Racing Club, con cui ha trascorso quattro stagioni totalizzando 60 presenze e 27 gol. Nel 2018 si è trasferito all'Inter. Con le selezioni nazionali dell'Argentina ha rappresentato il proprio paese in vari livelli, giocando il campionato sudamericano Under-20 del 2017 e il mondiale Under-20 del 2017.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Esordi[modifica | modifica wikitesto]

Nato a Bahía Blanca, Martínez ha seguito le orme del padre, muovendo i primi passi nel mondo del calcio neie Liniers, con cui si è affermato a livello di Under-17. Nel 2013 ha segnato 13 gol nel campionato argentino Under-17, andando a segno anche nella finale di coppa, persa dai Liniers contro il Rosario Central ai tiri di rigore.

Racing Club[modifica | modifica wikitesto]

Passato al Racing Club de Avellaneda nel gennaio 2014 per volere del tecnico Fabio Radaelli, dopo un iniziale periodo di difficile adattamento e aver manifestato la volontà di tornare nella propria città è stato convinto a rimanere al Racing dal compagno di squadra Braian Mansilla. Ha segnato 53 gol in 64 presenze con la squadra riserve.

Ha esordito nella massima serie argentina con la maglia del Racing il 1º novembre 2015, sostituendo all'80° minuto di gioco Diego Milito nella partita vinta per 3-0 contro il Crucero del Norte.[2] Il 19 novembre 2016 ha segnato il suo primo gol da professionista nel pareggio per 1-1 in casa dell'Huracán. Il 4 febbraio 2018 ha realizzato una tripletta nella sfida vinta per 4-0 contro l'Huracán, valida per il campionato argentino.

Inter[modifica | modifica wikitesto]

Il 4 luglio 2018 viene acquistato dall'Inter a titolo definitivo, firmando un contratto quinquennale valido fino al 30 giugno 2023.[3]

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Nel 2017 ha partecipato al campionato sudamericano Under-20 con l'Argentina, laureandosi capocannoniere del torneo con 5 gol, di cui tre segnati dal 90° minuto di gioco in poi.[4] È stato convocato dal CT Claudio Úbeda per il mondiale Under-20 del 2017[5]. Il 20 marzo 2018 è stato convocato per la prima volta in nazionale maggiore dal CT Jorge Sampaoli per le sfide contro Italia e Spagna. Il 27 marzo 2018, subentrando al 59° minuto a Gonzalo Higuaín, ha fatto il proprio esordio con l'Albiceleste nell'amichevole contro la Spagna, conclusasi con la sconfitta per 6-1.

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Presenze e reti nei club[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche aggiornate al 22 maggio 2018.

Tra club, nazionale maggiore e nazionali giovanili, Martinez ha totalizzato globalmente 73 presenze segnando 34 reti, alla media di 0,47 gol a partita.

Stagione Squadra Campionato Coppe nazionali Coppe continentali Altre coppe Totale
Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Pres Reti
2015 Argentina Racing Club PD 1 0 CA 0 0 CL 0 0 - - - 1 0
2016 PD 3 0 CA 2 0 CL 0 0 - - - 5 0
2016-2017 PD 23 9 CA 0 0 CS 5 0 - - - 28 9
2017-2018 PD 21 13 CA 0 0 CL 6 5 - - - 27 18
Totale Racing Club 48 22 2 0 11 5 - - 61 27
2018-2019 Italia Inter A 0 0 CI 0 0 UCL 0 0 - - - 0 0
Totale carriera 48 22 2 0 11 5 - - 61 27

Cronologia presenze e reti in nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Cronologia completa delle presenze e delle reti in nazionale ― Argentina
Data Città In casa Risultato Ospiti Competizione Reti Note
27-3-2018 Madrid Spagna Spagna 6 – 1 Argentina Argentina Amichevole - Ingresso al 59’ 59’
Totale Presenze 1 Reti 0

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Inter, Lautaro Martinez: "Vengo soprannominato El Toro. Ho scelto la numero 10 perchè...". alfredopedulla.com, 12 luglio 2018.
  2. ^ Racing Club de Avellaneda vs. Crucero del Norte - 1 novembre 2015 - Soccerway, su it.soccerway.com. URL consultato il 12 maggio 2017.
  3. ^ Lautaro Martínez è nerazzurro!, su inter.it, 4 luglio 2018. URL consultato il 5 luglio 2018.
  4. ^ I migliori talenti del calcio mondiale: Lautaro Martínez, su SpazioCalcio.it, 12 maggio 2017.
  5. ^ Los 21 nombres de Úbeda para Corea, su afa.com.ar. URL consultato il 12 maggio 2017.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

(DEENIT) Lautaro Martínez, su Transfermarkt.it, Transfermarkt GmbH & Co. KG.