Agustín Marchesín

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Agustín Marchesín
Agustín Marchesín.jpg
Nazionalità Argentina Argentina
Altezza 188 cm
Peso 81 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Portiere
Squadra Porto
Carriera
Giovanili
2005-2006Huracán
Squadre di club1
2007-2014Lanús178 (-160)
2015-2016Santos Laguna72 (-55)
2017-2019América105 (-110)
2019-Porto0 (-0)
Nazionale
2009Argentina Argentina U-215 (-4)
2011-Argentina Argentina4 (-4)
Palmarès
Coppa America calcio.svg Coppa America
Bronzo Brasile 2019
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 2 agosto 2019

Agustín Federico Marchesín (San Cayetano, 16 marzo 1988) è un calciatore argentino, portiere del Porto e della nazionale argentina.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

La sua carriera da calciatore professionista inizia nel 2005 quando viene acquistato dall'Huracán per ricoprire il ruolo di terzo portiere. Dopo una sola stagione trascorsa nel club di Buenos Aires, viene acquistato nel 2007 dal Lanús che in quell'anno vince il Torneo di Apertura. Debutta con i granata il 1º marzo 2009 nel match contro il Gimnasia Jujuy. Successivamente diventa il primo portiere della squadra, subentrando a Mauricio Caranta. Nella stagione 2012-13 continua a giocare nel Lanús con oltre 37 presenze. Nel 2017 si trasferisce in Messico al Club de Fútbol América dove vince il campionato e diventa fin da subito titolare,in 2 anni totalizza 87 presenze in campionato. Nell'estate del 2019 viene ufficializzato il suo passaggio al Porto nel massimo campionato portoghese.

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Nel 2009 partecipa, come portiere titolare dell'Under-21 che poi si qualificherà al terzo posto, al Torneo di Tolone edizione 2009.[1] Il 20 agosto 2010 il tecnico dell'albiceleste Alejandro Sabella lo convoca per prendere parte all'amichevole organizzata contro la Spagna[2] svoltasi il 7 settembre, nello stadio Monumental Antonio Vespucio Liberti di Buenos Aires, terminata con il risultato di 4 a 1 in favore degli argentini.[3]

Il 22 giugno 2015 è stato chiamato da Gerardo Martino per sostituire l'infortunato Mariano Andújar nella Copa América 2015

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

Lanús: 2007 (A)

Campionato messicano: 1

Santos Laguna: 2015 (A)

Competizioni internazionali[modifica | modifica wikitesto]

Lanús: 2013

Note[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]