Fernando Gago

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Fernando Gago
Fernando Gago (Roda de premsa).jpg
Dati biografici
Nome Fernando Rubén Gago
Nazionalità Argentina Argentina
Altezza 177[1] cm
Peso 73[1] kg
Piscina
Dati agonistici
Ruolo Centrocampista
Squadra Boca Juniors Boca Juniors
Carriera
Giovanili
1996-2004 Boca Juniors Boca Juniors
Squadre di club
2004-2007 Boca Juniors Boca Juniors 70 (1)
2007-2011 Real Madrid Real Madrid 93 (1)
2011-2012 Roma Roma 30 (1)
2012-2013 Valencia Valencia 12 (0)
2013 Velez Sarsfield Vélez Sarsfield 16 (2)
2013- Boca Juniors Boca Juniors 6 (0)
Nazionale
2005-
2007-
Argentina Argentina U-20
Argentina Argentina
15 (0)
46 (0)
Palmarès
Bandiera olimpica  Olimpiadi
Oro Pechino 2008
Coppa America calcio.svg  Copa América
Argento Venezuela 2007
 Mondiali di Calcio Under-20
Oro Paesi Bassi 2005
Statistiche aggiornate al 19 novembre 2013

Fernando Rubén Gago (Ciudadela, 10 aprile 1986) è un calciatore argentino di origini italiane, centrocampista del Boca Juniors e della Nazionale argentina.

È soprannominato El Pintita, per la sua passione per la pittura.[2]

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Dal luglio 2011 è sposato con la tennista Gisela Dulko[3].

Carriera[modifica | modifica sorgente]

Club[modifica | modifica sorgente]

Diventa calciatore professionista nel 2005 tra le file del Boca Juniors; si mette subito in mostra fino a diventare nella stagione 2005-2006 uno dei punti di forza della squadra. Il primo gol con la maglia del Boca lo realizza il primo ottobre 2006 contro il Velez Sarsfield nello stadio La Bombonera.

Passa dal Boca Juniors al Real Madrid per 21 milioni di euro, firmando un contratto da 3 milioni di euro a stagione durante il calciomercato dell'inverno 2007.

Gago con il Real Madrid

Il 31 agosto 2011 passa alla Roma in prestito oneroso per 500.000 euro, con diritto di riscatto fissato a 7 milioni di euro[4]. L'11 settembre 2011 debutta anche in campionato nella gara contro il Cagliari allo Stadio Olimpico, persa per 1-2, sostituendo nel secondo tempo Aleandro Rosi.[5] Il 20 novembre segna il suo primo gol in maglia giallorossa contro il Lecce (2-1), che risulterà decisivo per la vittoria finale.[6] Il 20 luglio 2012 viene acquistato dal Valencia per 3.5 milioni di euro.[7][8][9] Dopo pochissime presenze con la maglia del Valencia torna in patria, in prestito al Velez[10].

A fine stagione ritorna al Valencia soltanto per rescindere il suo contratto con il club spagnolo.

Il 23 luglio passa al Boca Juniors.

Nazionale[modifica | modifica sorgente]

Ha preso parte con l'Argentina ai mondiali under-20 del 2005 e alle Olimpiadi di Pechino del 2008. Ha fatto la sua prima presenza da titolare con la Nazionale argentina il 7 febbraio 2007 contro la Francia. Nonostante sia stato regolarmente convocato nelle qualificazioni e nelle amichevoli il CT dell'Argentina Diego Maradona non lo chiama per il Mondiale di Sudafrica 2010.

Il 1º giugno 2011 viene inserito dal CT Batista nella lista preliminare in vista della Coppa America di luglio[11].

Statistiche[modifica | modifica sorgente]

Presenze e reti nei club[modifica | modifica sorgente]

Statistiche aggiornate al 5 maggio 2012.

Stagione Squadra Campionato Coppe nazionali Coppe continentali Altre coppe Totale
Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Pres Reti
2004-2005 Argentina Boca Juniors PD 2 0 - - - CL 1 0 - - - 3 0
2005-2006 PD 31 0 - - - RS+CS 2+6 0+0 - - - 39 0
2006-gen. 2007 PD 37 1 - - - RS+CS 2+1 0+0 - - - 40 1
Totale Boca Juniors 70 1 - - 12 0 - - 82 1
gen.-giu. 2007 Spagna Real Madrid PD 13 0 CS 2 0 UCL 2 0 - - - 17 0
2007-2008 PD 31 0 CS 5 0 UCL 6 0 SS 1 0 43 0
2008-2009 PD 26 1 CS 1 0 UCL 6 0 SS 0 0 33 1
2009-2010 PD 18 0 CS 2 0 UCL 2 0 - - - 22 0
2010-2011 PD 12 0 CS 3 0 UCL 0 0 - - - 15 0
Totale Real Madrid 100 1 13 0 16 0 1 0 130 1
2011-2012 Italia Roma A 30 1 CI 2 0 UEL - - - - - 32 1
2012-2013 Spagna Valencia PD 3 0 CS 0 0 UCL 0 0 - - - 3 0
Totale carriera 203 3 15 0 28 0 1 0 247 3

Cronologia presenze e reti in Nazionale[modifica | modifica sorgente]

Palmarès[modifica | modifica sorgente]

Club[modifica | modifica sorgente]

Competizioni nazionali[modifica | modifica sorgente]

Boca Juniors: Apertura 2005, Clausura 2006
Real Madrid: 2006-2007, 2007-2008
Real Madrid: 2008
Real Madrid: 2010-2011

Competizioni internazionali[modifica | modifica sorgente]

Boca Juniors: 2005
Boca Juniors: 2005, 2006

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ a b (EN) FIFA.com
  2. ^ Fernando, il pupillo di Baldini forzaroma.info
  3. ^ (ES) Fernando Gago y la tenista Gisela Dulko se casan en una ceremonia civil in El Mundo, 29 luglio 2011. URL consultato il 31 agosto 2011.
  4. ^ Acquisizione a titolo temporaneo dei diritti alle prestazioni sportive del calciatore Fernando Gago (PDF), Asroma.it, 31 agosto 2011. URL consultato il 1º settembre 2011.
  5. ^ Luis Enrique: "Roma, serve tempo" in Gazzetta.it, 11 settembre 2011. URL consultato il 12 settembre 2011.
  6. ^ Pjanic-Gago, la Roma sale in corrieredellosport.it, 20 novembre 2011. URL consultato il 21 novembre 2011.
  7. ^ Le prime parole di Gago con la maglia del Valencia
  8. ^ Presentazione ufficiale di Gago al Mestalla
  9. ^ Due operazioni di mercato a centrocampo sulla rotta Madrid-Valencia. Il Real ha ceduto al club giallorosso l'argentino Fernando Gago e lo spagnolo Sergio Canales. L'ex centrocampista della Roma, pagato 3,5 milioni, giocherà al Mestalla nelle prossime quattro stagioni. È di 8 milioni la cifra invece pagata dal Valencia per Canales, come rende noto il quotidiano sportivo spagnolo 'As'. Per quest'ultima operazione non c'è ancora l'ufficialità in quanto i due club hanno continuato le trattative fino in tarda serata.
  10. ^ www.tuttomercatoweb.com, 30 gennaio 2013. UFFICIALE: Velez, preso Gago http://www.tuttomercatoweb.com/?action=read&id=421176, UFFICIALE: Velez, preso Gago .
  11. ^ Argentina: c'è anche Diego Milito tra i 26 pre-convocati in Tuttomercatoweb.com, 1 giugno 2011.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]