Juventus Football Club 2002-2003

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.

1leftarrow.pngVoce principale: Juventus Football Club.

Juventus Football Club
Stagione 2002-2003
Allenatore Italia Marcello Lippi
Presidente Italia Vittorio Caissotti di Chiusano
Serie A 1º posto (in Champions League)
Coppa Italia Quarti di finale
Champions League Finale
Supercoppa italiana Vincitore
Maggiori presenze Campionato: Buffon (32)
Totale: Buffon (48)
Miglior marcatore Campionato: Del Piero (16)
Totale: Del Piero (23)
Maggior numero di spettatori 67 229 vs. Real Madrid Real Madrid (14 maggio 2003)
Media spettatori 39 771 (Campionato)

Stagione[modifica | modifica wikitesto]

Il 2003 fu l'anno del quinto Scudetto vinto da Marcello Lippi sulla panchina bianconera (dopo quelli del 1995, 1997, 1998 e 2002): la squadra aprì la stagione con la vittoria della terza Supercoppa italiana che andò ad aggiungersi a quelle del 1995 e 1997. Il campionato, nella prima parte, fu dominato dalle milanesi che lasciarono però la vetta tra gennaio e febbraio: per l'aggancio al primo posto risultò decisiva la vittoria nello scontro diretto con l'Inter, sconfitta per 3-0 a Torino.[1] mentre il titolo venne conquistato con due giornate di anticipo, dopo il pari interno col Perugia.

In campo europeo, la Juventus giocò la finale di Champions League perdendola ai rigori contro il Milan: si trattò della prima finale tra squadre italiane. Per i bianconeri, fu la quinta sconfitta su sette finali disputate.

La stagione fu inoltre segnata dalla scomparsa di Gianni Agnelli, morto il 24 gennaio 2003 all'età di ottantuno anni.

Maglia e sponsor[modifica | modifica wikitesto]

Nella stagione 2002-2003 lo sponsor tecnico è Lotto, mentre quello ufficiale è Fastweb. La divisa casalinga presenta le classiche strisce bianco-nere nella maglia, la quale presenta lo scudetto a destra, all'altezza dello stemma societario; pantaloncini e calzettoni sono neri. La divisa da trasferta è interamente albina, solo le rifiniture sono nere; lo scudetto è posizionato allo stesso modo della prima divisa.[2]

Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
Casa
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Trasferta

Rosa[modifica | modifica wikitesto]

N. Ruolo Giocatore
1 Italia P Gianluigi Buffon
2 Italia D Ciro Ferrara
3 Italia C Alessio Tacchinardi
4 Uruguay D Paolo Montero
5 Croazia D Igor Tudor
6 Italia D Salvatore Fresi
7 Italia D Gianluca Pessotto
8 Italia C Antonio Conte
9 Cile A Marcelo Salas
10 Italia A Alessandro Del Piero (capitano)
11 Rep. Ceca C Pavel Nedvěd
12 Italia P Antonio Chimenti
13 Italia D Mark Iuliano
14 Italia C Cristian Zenoni
N. Ruolo Giocatore 600px Nero e Bianco (Strisce).png
15 Italia D Alessandro Birindelli
16 Italia C Mauro Germán Camoranesi
17 Francia A David Trezeguet
18 Italia A Marco Di Vaio
19 Italia D Gianluca Zambrotta
20 Italia C Davide Baiocco[3]
21 Francia D Lilian Thuram
22 Francia P Landry Bonnefoi
23 Uruguay C Rubén Olivera
24 Italia D Emiliano Moretti[3]
25 Uruguay A Marcelo Zalayeta
26 Paesi Bassi C Edgar Davids
33 Italia D Mattia Cassani[3][4]
37 Italia C Matteo Paro[4]
Haiti C Frantz Bertin

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Serie A[modifica | modifica wikitesto]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Serie A 2002-2003.

Girone di andata[modifica | modifica wikitesto]


















Girone di ritorno[modifica | modifica wikitesto]


















UEFA Champions League[modifica | modifica wikitesto]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi UEFA Champions League 2002-2003.

Prima fase a gironi[modifica | modifica wikitesto]







Seconda fase a gironi[modifica | modifica wikitesto]







Fase a eliminazione diretta[modifica | modifica wikitesto]






Coppa Italia[modifica | modifica wikitesto]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Coppa Italia 2002-2003.




Supercoppa Italiana[modifica | modifica wikitesto]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Supercoppa italiana 2002.

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Marcatori campionato[modifica | modifica wikitesto]

16 gol

9 gol

7 gol

4 gol

2 gol

1 gol

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Commento della partita su laRepubblica.it
  2. ^ COLLEZIONE JUVENTUS MATCH WORN, juventushirts.org. URL consultato il 24 aprile 2013.
  3. ^ a b c Ceduto durante la sessione invernale del calciomercato.
  4. ^ a b Aggregato alla prima squadra dalla formazione Primavera.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]