Juventus Football Club 1988-1989

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

1leftarrow.pngVoce principale: Juventus Football Club.

Juventus Football Club
Juventus Football Club 1988-1989.jpg
Stagione 1988-1989
Allenatore Italia Dino Zoff
Presidente Italia Giampiero Boniperti
Serie A 4º posto (in Coppa UEFA)
Coppa Italia Secondo turno
Coppa UEFA Quarti di finale

Questa voce raccoglie le informazioni riguardanti la Juventus Football Club nelle competizioni ufficiali della stagione 1988-1989.

Maglie[modifica | modifica wikitesto]

Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
Casa
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Trasferta

Rosa[modifica | modifica wikitesto]

N. Ruolo Giocatore
Italia P Luciano Bodini
Argentina P Hugo Rubini
Italia P Stefano Tacconi
Italia D Sergio Brio
Italia D Pasquale Bruno
Italia D Antonio Cabrini (capitano)
Italia D Luigi De Agostini
Italia D Luciano Favero
Italia D Nicolò Napoli
Italia D Roberto Tricella
Italia C Salvatore Avallone
N. Ruolo Giocatore 600px Nero e Bianco (Strisce).png
Italia C Renato Buso
Italia C Roberto Galia
Danimarca C Michael Laudrup
Italia C Marino Magrin
Italia C Giancarlo Marocchi
Italia C Massimo Mauro
URSS C Oleksandr Zavarov
Italia A Alessandro Altobelli
Portogallo A Rui Barros
Italia A Federico Giampaolo

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Serie A[modifica | modifica wikitesto]

Exquisite-kfind.png Lo stesso argomento in dettaglio: Serie A 1988-1989.

Girone di andata[modifica | modifica wikitesto]

Como
9 ottobre 1988, ore 15:00 CET
1ª giornata
Como Como 0 – 3
(0-3)
referto
Juventus Stadio Giuseppe Sinigaglia
Arbitro D'Elia (Salerno)

Torino
16 ottobre 1988, ore 15:00 CET
2ª giornata
Juventus 2 – 2
(2-1)
referto
Cesena Cesena Stadio Comunale
Arbitro Longhi (Roma)

Ascoli Piceno
23 ottobre 1988, ore 15:00 CET
3ª giornata
Ascoli Ascoli 1 – 1
(0-0)
referto
Juventus Stadio Cino e Lillo Del Duca
Arbitro Baldas F. (Trieste)

Torino
30 ottobre 1988, ore 14:30 CET
4ª giornata
Juventus 0 – 0
(0-0)
referto
Milan Stadio Comunale
Arbitro Agnolin (Bassano del Grappa)

Bologna
6 novembre 1988, ore 14:30 CET
5ª giornata
Bologna 3 – 4
(0-2)
referto
Juventus Stadio Renato Dall'Ara
Arbitro Magni (Bergamo)

Torino
20 novembre 1988, ore 14:30 CET
6ª giornata
Juventus 3 – 5
(0-3)
referto
Napoli Napoli Stadio Comunale
Arbitro Lanese (Messina)

Torino
27 novembre 1988, ore 14:30 CET
7ª giornata
Juventus 1 – 0
(1-0)
referto
Lecce Lecce Stadio Comunale
Arbitro Cornieti (Forlì)

Pisa
4 dicembre 1988, ore 14:30 CET
8ª giornata
Pisa Pisa 1 – 4
(0-2)
referto
Juventus Arena Garibaldi
Arbitro Pezzella (Frattamaggiore)

Torino
11 dicembre 1988, ore 14:30 CEST
9ª giornata
Juventus 0 – 0
(0-0)
referto
Sampdoria Stadio Comunale
Arbitro Agnolin (Bassano del Grappa)

Milano
18 dicembre 1988, ore 14:30 CET
10ª giornata
Inter 1 – 1
(1-0)
referto
Juventus Stadio Giuseppe Meazza
Arbitro Lanese (Messina)

Torino
31 dicembre 1988, ore 14:30 CET
11ª giornata
Juventus 1 – 0
(0-0)
referto
Torino Torino Stadio Comunale
Arbitro D'Elia (Salerno)

Roma
8 gennaio 1989, ore 14:30 CET
12ª giornata
Roma 1 – 3
(0–1)
referto
Juventus Stadio Olimpico
Arbitro Baldas F. (Trieste)

Firenze
15 gennaio 1989, ore 14:30 CEST
13ª giornata
Fiorentina Fiorentina 2 – 1
(1-1)
referto
Juventus Stadio Comunale
Arbitro Pezzella (Frattamaggiore)

Torino
22 gennaio 1989, ore 14:30 CET
14ª giornata
Juventus 0 – 1
(0-0)
referto
Atalanta Atalanta Stadio Comunale
Arbitro Agnolin (Bassano del Grappa)

Roma
29 gennaio 1989, ore 14:30 CEST
15ª giornata
Lazio 0 – 0
(0-0)
referto
Juventus Stadio Olimpico
Arbitro Magni (Bergamo)

Torino
5 febbraio 1989, ore 14:30 CEST
16ª giornata
Juventus 1 – 1
(0-1)
referto
Pescara Pescara Stadio Comunale
Arbitro Frigerio (Milano)

Verona
12 febbraio 1989, ore 14:30 CET
17ª giornata
Verona Verona 2 – 0
(2-0)
referto
Juventus Stadio Marcantonio Bentegodi
Arbitro Longhi (Roma)

Girone di ritorno[modifica | modifica wikitesto]

Torino
19 febbraio 1989, ore 14:30 CET
18ª giornata
Juventus 0 – 0
(0-0)
referto
Como Como Stadio Comunale
Arbitro Amendolia (Messina)

Cesena
26 febbraio 1989, ore 15:00 CEST
19ª giornata
Cesena Cesena 1 – 2
(0-0)
referto
Juventus Stadio Dino Manuzzi
Arbitro Agnolin (Bassano del Grappa)

Torino
5 marzo 1989, ore 15:00 CET
20ª giornata
Juventus 2 – 0
(2-0)
referto
Ascoli Picchio Ascoli Stadio Comunale
Arbitro Fabricatore (Roma)

Milano
12 marzo 1989, ore 14:30 CET
21ª giornata
Milan 4 – 0
(2-0)
referto
Juventus Stadio Giuseppe Meazza
Arbitro D'Elia (Salerno)

Torino
19 marzo 1989, ore 15:00 CET
22ª giornata
Juventus 2 – 0
(0-0)
referto
Bologna Stadio Comunale
Arbitro Sguizzato (Verona)

Napoli
1º aprile 1989, ore 16:00 CEST
23ª giornata
Napoli Napoli 2 – 4
(1-2)
referto
Juventus Stadio San Paolo
Arbitro Agnolin (Bassano del Grappa)

Lecce
9 aprile 1989, ore 16:00 CEST
24ª giornata
Lecce Lecce 2 – 0
(0-0)
referto
Juventus Stadio Via del Mare
Arbitro D'Elia (Salerno)

Torino
16 aprile 1989, ore 16:00 CEST
25ª giornata
Juventus 3 – 1
(2-1)
referto
Pisa Pisa Stadio Comunale
Arbitro Lanese (Messina)

Genova
30 aprile 1989, ore 16:00 CEST
26ª giornata
Sampdoria 1 – 2
(1-0)
referto
Juventus Stadio Luigi Ferraris
Arbitro Sguizzato (Verona)

Torino
7 maggio 1989, ore 16:30 CEST
27ª giornata
Juventus 1 – 1
(1-0)
referto
Inter Stadio Comunale
Arbitro D'Elia (Salerno)

14 maggio 1989, ore 16:30 CEST
28ª giornata
Torino Torino 0 – 0
(0-0)
referto
Juventus
Arbitro Luci (Firenze)

Torino
21 maggio 1989, ore 16:30 CEST
29ª giornata
Juventus 2 – 1
(1-1)
referto
Roma Stadio Comunale
Arbitro Cornieti (Forlì)

Torino
28 maggio 1989, ore 16:30 CET
30ª giornata
Juventus 1 – 1
(1-0)
referto
Fiorentina Fiorentina Stadio Comunale
Arbitro Felicani (Bologna)

Bergamo
4 giugno 1989, ore 17:00 CEST
31ª giornata
Atalanta Atalanta 0 – 0
(0-0)
referto
Juventus Stadio Comunale
Arbitro Coppetelli (Tivoli)

Torino
11 giugno 1989, ore 17:00 CEST
32ª giornata
Juventus 4 – 2
(1-2)
referto
Lazio Stadio Comunale
Arbitro Magni (Bergamo)

Pescara
18 giugno 1989, ore 17:00 CEST
33ª giornata
Pescara Pescara 0 – 0
(0-0)
referto
Juventus Stadio Adriatico
Arbitro D'Elia (Salerno)

Torino
25 giugno 1989, ore 17:00 CEST
34ª giornata
Juventus 3 – 0
(1–0)
referto
Verona Verona Stadio Comunale
Arbitro Lanese (Messina)

Coppa Italia[modifica | modifica wikitesto]

1leftarrow.pngVoce principale: Coppa Italia 1988-1989.

Primo Turno[modifica | modifica wikitesto]

Cosenza
21 agosto 1988, ore 20:30 CEST
1ª giornata eliminatorie
Cosenza Cosenza 0 – 0
(0-0)
referto
Juventus Stadio San Vito
Arbitro Pezzella (Frattamaggiore)

Torino
24 agosto 1988, ore 20:30 CEST
2ª giornata eliminatorie
Juventus 5 – 1
(3-0)
referto
Vicenza Vicenza Stadio Comunale
Arbitro Felicani (Bologna)

Bergamo
28 agosto 1988, ore 20:30 CEST
3ª giornata eliminatorie
Atalanta Atalanta 1 – 1
(0-1)
referto
Juventus Stadio Comunale
Arbitro Lanese (Messina)

Taranto
31 agosto 1988, ore 17:00 CEST
4ª giornata eliminatorie
Taranto Taranto 2 – 4
(1-1)
referto
Juventus Stadio Erasmo Iacovone
Arbitro Sguizzato (Verona)

Verona
3 settembre 1988, ore 20:30 CET
5ª giornata eliminatorie
Verona Verona 2 – 2
(1-0)
referto
Juventus Stadio Marcantonio Bentegodi
Arbitro Cornieti (Forlì)

Secondo Turno[modifica | modifica wikitesto]

Torino
14 settembre 1988, ore 20:30 CEST
1ª giornata eliminatorie
Juventus 0 – 2
(0-2)
referto
Ascoli Picchio Ascoli Stadio Comunale
Arbitro Baldas F. (Trieste)

Torino
21 settembre 1988, ore 20:30 CEST
2ª giornata eliminatorie
Juventus 0 – 0
(0-0)
referto
Como Como Stadio Comunale
Arbitro Luci (Firenze)

Brescia
28 settembre 1988, ore 20:30 CET
3ª giornata eliminatorie
Brescia Brescia 0 – 2
(0-2)
referto
Juventus Stadio Mario Rigamonti
Arbitro Coppetelli (Tivoli)

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]