Enrico Cucchi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Enrico Cucchi
Cucchi.jpg
Dati biografici
Nazionalità Italia Italia
Altezza 178[1] cm
Peso 70[1] kg
Calcio Football pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo Centrocampista
Carriera
Giovanili
Savona Savona
Squadre di club1
1981-1982 Savona Savona 25 (1)
1982-1987 Inter Inter 42 (1)
1987-1988 Empoli Empoli 26 (8)
1988-1989 Fiorentina Fiorentina 32 (4)
1989-1990 Inter Inter 19 (0)
1990-1993 Bari Bari 67 (6)
1993-1994 Ravenna Ravenna 5 (0)
Nazionale
1985-1988 Italia Italia U-21 11 (0)
1 Dati relativi al solo campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Enrico Cucchi (Savona, 2 agosto 1965Tortona, 4 marzo 1996[2]) è stato un calciatore italiano, di ruolo centrocampista.

Carriera[modifica | modifica sorgente]

Enrico Cucchi esordì nel calcio nel 1981 con la maglia del Savona, allora allenato dal padre Piero. Nel 1982 venne acquistato dall'Inter nella quale esordì in Serie A tre anni dopo, il 13 gennaio 1985 nella partita Ascoli-Inter (1-1). Nella stagione successiva entrò stabilmente in prima squadra, disputando 22 partite in campionato e segnando una rete contro il Lecce. Dopo due stagioni in prestito nell'Empoli e nella Fiorentina, nella stagione 1989-1990 tornò all'Inter, dove segnò una rete nella partita di Supercoppa italiana contro la Sampdoria, che l'Inter vincerà per 2-0.

L'anno successivo venne ceduto al Bari allora allenato da Gaetano Salvemini, dove iniziò il suo calvario. Si fece operare alla coscia per via di un neo, un punto nero cresciuto nel tempo che invece si rivelò un melanoma tumore. La sua ultima stagione agonistica fu a Ravenna nel 1993-94, dove collezionò solo cinque presenze prima di ritirarsi per non tornare mai più a giocare a causa della sua malattia, che lo costringerà a rioperarsi a Milano nella clinica Santa Rita a causa dell'ingente presenza di metastasi. Tuttavia l'operazione non salverà il calciatore dalla morte che lo coglierà il 4 marzo 1996, all'età di poco più di 30 anni.

Palmarès[modifica | modifica sorgente]

Club[modifica | modifica sorgente]

Inter: 1989

Individuale[modifica | modifica sorgente]

1989 (1 gol a pari merito con Serena)

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ a b Calciatori ‒ La raccolta completa Panini 1961-2012, Vol. 4 (1987-1988), Panini, 28 maggio 2012, p. 33.
  2. ^ La Stampa edizione Alessandria e provincia, 5 marzo 1996, pagina 1 archiviolastampa.it