San Siro (Italia)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
San Siro
comune
San Siro – Stemma
San Siro – Veduta
Rezzonico
Localizzazione
StatoItalia Italia
RegioneRegione-Lombardia-Stemma.svg Lombardia
ProvinciaProvincia di Como-Stemma.png Como
Amministrazione
SindacoClaudio Raveglia dal maggio 2013
Territorio
Coordinate46°03′53″N 9°16′00″E / 46.064722°N 9.266667°E46.064722; 9.266667 (San Siro)Coordinate: 46°03′53″N 9°16′00″E / 46.064722°N 9.266667°E46.064722; 9.266667 (San Siro)
Altitudine216 m s.l.m.
Superficie18,79 km²
Abitanti1 757[1] (31-12-2013)
Densità93,51 ab./km²
FrazioniAcquaseria, Camnasco, Carcente, Gallio, Lancio, La Torre, Lucena, Marena, Marledo, Maso, Mastena, Noledo, Pezzo, Rezzonico, Roncate, San Martino, Santa Maria, Soriano, Treccione.
Comuni confinantiBellano (LC), Cremia, Dervio (LC), Menaggio, Perledo (LC), Plesio
Altre informazioni
Cod. postale22010
Prefisso0344
Fuso orarioUTC+1
Codice ISTAT013248
Cod. catastaleI162
TargaCO
Cl. sismicazona 4 (sismicità molto bassa)
Nome abitantisansiresi
Cartografia
Mappa di localizzazione: Italia
San Siro
San Siro
San Siro – Mappa
Posizione del comune di San Siro all'interno della provincia di Como
Sito istituzionale

San Siro (San Sir in dialetto comasco, AFI: [sãˈsiːr]) è un comune italiano di 1.757 abitanti[1] della provincia di Como in Lombardia, situato nella sponda nord-occidentale del Lago di Como.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Il comune di San Siro è stato ricostituito con legge della Regione Lombardia 29 novembre 2002, N. 29, come fusione dei comuni di Sant'Abbondio e Santa Maria Rezzonico. Il comune era stato soppresso dal fascismo nel 1928.[2] Nel borgo di Rezzonico, frazione di S. Siro, ha avuto origine la famiglia Della Torre da cui nacque papa Clemente XIII.

Monumenti e luoghi d'interesse[modifica | modifica wikitesto]

  • Chiesa di S. Maria: risale al '400, conserva all'interno dipinti di Michelangelo Carminati e di Sigismondo de Magistris
  • Chiesa di Sant’Abbondio ad Acquaseria, restaurata ed arricchita nel ‘600.
  • Castello di Rezzonico
  • Resti di fortezza tardo romana a Santa Maria
  • Villa La Gaeta - Realizzata negli anni venti del xx secolo su progetto dello Studio Gino Coppedè
  • Incisioni rupestri nella frazione di Soriano
  • Castellaccio, costituito da resti di una torre. Si presume che questa torre potesse essere collegata a sud con la fortezza romana, mentre a nord con le mura del borgo di Rezzonico

Geografia antropica[modifica | modifica wikitesto]

Il territorio comunale comprende le frazioni di Acquaseria, Camnasco, Carcente, Gallio, Lancio, La Torre, Lucena, Marena, Mastena, Maso, Molvedo, Noledo, Pezzo, Rezzonico, Roncate, San Martino, Santa Maria, Soriano e Treccione.

Società[modifica | modifica wikitesto]

Evoluzione demografica[modifica | modifica wikitesto]

Abitanti censiti[3][4]

Galleria d'immagini[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Dato Istat - Popolazione residente al 31 dicembre 2013.
  2. ^ R.D. N. 1690 del 21/06/1928
  3. ^ Statistiche I.Stat - ISTAT;  URL consultato in data 28-12-2012.
  4. ^ fino al 2001 il dato è la somma delle popolazioni dei comuni di Sant'Abbondio e Santa Maria Rezzonico.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]