Caldone

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Caldone
085LeccoTorrenteCaldone.JPG
Il Caldone
StatoItalia Italia
RegioniLombardia Lombardia
Lunghezza7,5 km[1]
Bacino idrografico24,2 km²[2]
Altitudine sorgente2 181 m s.l.m.
NasceResegone
45°53′58.86″N 9°27′13.29″E / 45.899682°N 9.453693°E45.899682; 9.453693
SfociaLario
45°51′09.65″N 9°23′15.09″E / 45.85268°N 9.387524°E45.85268; 9.387524Coordinate: 45°51′09.65″N 9°23′15.09″E / 45.85268°N 9.387524°E45.85268; 9.387524

Il Caldone (Caldon in lombardo) è un corso d'acqua della Lombardia. Esso si origina dalla confluenza di numerose aste torrentizie nel comune di Morterone; attraversa la Val Boazza e, tramite le forre scavate nel Passo del Lupo, scende nella conca alluvionale di Lecco fino a gettarsi nel Lario.

Comunemente viene chiamato torrente per distinguerlo dal «fiume», l'Adda, nei pressi di cui sfocia; tuttavia qualcuno, per l'abbondanza delle sue acque ed il ruolo che ha giocato nell'industrializzazione della zona, lo ha chiamato il "vero fiume di Lecco"[3].

Storicamente, i conoidi di deiezione del Caldone e del Gerenzone hanno contribuito alla formazione della strozzatura che separa il lago di Como dal lago di Garlate[4].

Ricordato anche nei Promessi Sposi, il Caldone forma il confine tra molti quartieri segnando in particolare il margine sud-ovest del centro storico cittadino[5]. Nonostante lo sfruttamento industriale e i numerosi edifici costruiti sulle sue rive, in seguito il torrente fu visto come un ostacolo alla crescita urbanistica, venendo addirittura coperto nel 1970 da una strada a quattro corsie costruita proprio sopra il suo tratto finale, prima dello sbocco nel Lario.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Lecco - QuickiWiki[collegamento interrotto]
  2. ^ http://www.comunedilecco.it/doc/PGT_2013_12%20-%20PUGSS_LC2013_RELAZIONE.pdf
  3. ^ Lecco perduta/13: quando il Caldone ancora si vedeva, su leccoonline.com.
  4. ^ Provincia di Lecco, Rapporto ambientale del piano provinciale di gestione dei rifiuti (PDF) [collegamento interrotto], su provincia.lecco.it. URL consultato il 02-12-2009.
  5. ^ Comune di Lecco - concorso di idee - vie d'acqua: dal lago alla montagna (PDF), su architetturaitalia.it. URL consultato il 02-12-2009 (archiviato dall'url originale il 7 giugno 2006).
Lombardia Portale Lombardia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Lombardia